Altra imperdibile occasione per le accanite lettrici!

Letizia Draghi

Letizia Draghi, autrice di uno dei racconti della nuova collana erotica della Delos Digital, ha deciso di fare un omaggio, speriamo molto gradito, alle fans del genere erotico e lettrici del nostro del sito.

Alle prime cinque di voi che lasceranno un commento nell’apposito spazio sotto l’articolo riceveranno in regalo una copia formato ebook del primo episodio del racconto.

La collana erotica“Senza Sfumature” propone racconti a puntate e al momento Letizia è alle prese con la stesura del quinto episodio. A “La Sala delle Punizioni” – trovate QUI trama e info – seguirà prossimamente “La Guardia del Corpo”, che riprenderà la narrazione da dove si interrompe il primo.

L’episodio in omaggio – ogni racconto è auto conclusivo, ma collegati tra loro – narra la storia di Alessia Delfino, una studentessa di architettura di Forte dei Marmi, che progetta “stanze proibite” per clienti facoltosi.

Sperando che gradiate il gesto, ringrazio Letizia per la disponibilità e le auguro un grosso in bocca al lupo per il suo lavoro.

Che state aspettando!!!! Via libera ai commenti 😉

 

SENZA SFUMATUREESTRATTO

Quando si allontana, Daniele chiude la porta.

– Allora veniamo al punto – dice agganciando il mio sguardo. – Vorrei che progettasse una Sala delle Punizioni per la mia villa a Roma Imperiale.

Rimango senza parole. Che cosa ha in mente il Signor Sfrontato? Una camera di tortura in stile medievale? Per il villone nella zona più in di Forte?

– Come prego? – sussurro.

– Non ha udito? –  chiede con un sorriso beffardo.

Calma, Alex, mi dico. Prendi tempo. Ponigli domande. Non farti vedere scandalizzata. Sei una professionista ora.

– Sì, ho sentito. Vorrei capire meglio. Come la desidera?

– È lei che deve interpretare i miei bisogni in base al suo gusto, non io.

– Almeno vorrei comprendere bene lo scopo – aggiungo deglutendo.

– È davvero così ingenua da non saperlo?

Mi guarda divertito mentre mi sento sempre più insicura. Lui, così bello, ma con una richiesta assurda, la testa che mi gira e il bisogno di apparire padrona della situazione. Un miscuglio di emozioni ingestibile.

– Certo che lo immagino. Voglio solo capire meglio.

– Io sono un Dominatore e la Sala mi serve per punire le mie sottomesse. È digiuna di queste cose?

– In tutta franchezza sì – gli rispondo abbassando lo sguardo.

– Allora si documenti, proprio come ha fatto con le necessità dei felini della baronessa.

 

 DISPONIBILE DAL 8 OTTOBRE SU AMAZON ANDANDO QUI

 

L’AUTRICE DICE DI SE’:

Iniziare a scrivere erotico non è stato facile. All’inizio mi vergognavo e il primo racconto l’ho cestinato. Dopo questa breve crisi ho ripreso a scrivere senza problemi, forte del fatto che la rivoluzione letteraria inaugurata da “50 sfumature di grigio”  ci ha liberato da molti tabù e reticenze. Sogno un mondo in cui nessuno venga giudicato di “serie B” solo perché scrive erotico, ma che, anzi, possa andarne fiero in qualsiasi ambito si trovi a operare.

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

23 commenti

  1. clarisssa

    mmmmm si pure a me mi ha incuriosito……….cioè…progettare una stanza così—poi bisogna collaudarla!

  2. Carmen

    Sarei tanto contenta di poterlo leggere!! sono un amante di questo genere!

  3. Lucia

    Dall’estratto mi sento già attirata…Mi piacerebbe leggerlo…:-)

  4. Marie

    Proprio stuzzicante… Non vedo l’ora di leggerlo. 🙂

  5. Ellyfain

    … certo il materiale non manca e sicuramente io non ne ho scoperto nemmeno il 10%, sono curiosa di sapere qualcosa in più, e se poi cìè anche un pò d’amore sarò ben felice di leggerne,
    ciau

  6. Letizia Draghi

    Allora… spedito a Carmen, Marie, Rossa, Cate, Federica e Clarissa tramite Bookrepublic! Buona lettura 🙂

    • cate

      Ho appena finito di leggerlo 🙂 ….e’ interessante ci sn altri e bok dp questo?

      • Stella

        Ciao Cate
        seguirà prossimamente “La Guardia del Corpo” appena ci saranno novità sulla data di uscita vi aggiorneremo.

  7. Ellyfain

    peccato… troppo tardi per me. Sara’ per la prossima 🙂

  8. Viviana

    Ohhh no 🙁
    Leggo solo ora 🙁
    Ci sarà altra possibilità magari con altri titoli?