Victor Rasuk: “Facile interpretare Josè”

 

 

 

Inedita intervista a Victor Rasuk ovviamente sul film Cinquanta Sfumature di Grigio.

– Qual è stata la più grande sorpresa riscontrata sul set di Cinquanta Sfumature di Grigio?

– Grande sorpresa nel constatare la determinazione di tutti nel fare un film fedele al libro.

– Interpreti il miglior amico di Anastasia da sempre innamorato di lei…

– Facile interpretare Josè da qual lato, tutti prima o poi nella vita abbiamo avuto il cuore spezzato per amore, quindi è stato facile per me interpretarlo.

– Il momento memorabile sul set?

– Quando Jamie Dornan stava per rompermi il braccio quando stavamo girando la scena fuori dal pub il primo giorno di riprese! Lui è davvero forte!

– Qual è la tua idea di primo appuntamento perfetto?

– Se un uomo riesce a cucinare per la sua donna un pasto decente di almeno tre portate… beh, questo è un primo appuntamento perfetto!

– I tuoi ristoranti preferiti?

A New York City, Chalk Point Cucina. A Los Angeles, Fig and Olive. A Parigi, L’ami Louis.

 

– The New Potato

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

 

 

1 commento

  1. J

    Ci credo che sia stato facile, Josè si è visto solo 2 volte.. Hah