fifty shades of grey XXX adaptation

La trilogia “50 sfumature”scritta da E L James continua a far discutere.

Questa volta sul sentiero di guerra è scesa direttamente in campo “l’universal” e la “Focus Features.

La casa di produzione cinematografica detiene i diritti, acquistati per cinque milioni di dollari il marzo scorso, dei libri fenomeno del momento. La trasposizione cinematografica della storia tiene banco sul web da mesi e la curiosità e l’interesse che si è creato attorno ad essa fa gola a molti.

Negli ultimi mesi abbiamo visto sfruttare in più modi il successo ottenuto dalla James con la trilogia, e visto l’alto contenuto erotico dei romanzi non siamo rimaste stupite dell’uscita, poche settimane fa, della prima parodia porno.

La pellicola che si chiama “Fifty Shades of Grey:a XXX adaptation” è prodotta dalla “Smash Picture”, con la regia di James Lane meglio conosciuto con il nome d’arte di “Jim Power.”

La casa di produzione ora, è stata citata in giudizio per “tentativo volontario di sfruttare la notorietà del libro” da parte dell’Universal.

La parodia in questione è troppo fedele al libro e viola i diritti di copyright : “Usando il dialogo esatto,personaggi,eventi,storia e stile della trilogia “50 sfumature”, la “Smash  Pictures” ha infatti assicurato che l’adattamento XXX è stato il più possibile vicino alle opere  originali.”

Questa la motivazione della denuncia presentata alla corte federale della California e riportata dall’ Hollywood Report.

Insomma la battaglia è appena iniziata e i coltelli sono belli affilati! Speriamo solo che tutto questo gossip non sia l’ennesima distrazione per gli “addetti ai lavori”, altrimenti qui l’attesa non avrà fine!