“Una piccola bugia”: sotto l’albero di Natale il secondo capitolo della serie “Ten Tiny Breaths”

Il primo regalo di Natale in campo editoriale sarà grazie alla Newton Compton, con l’arrivo nelle nostre librerie del secondo capitolo della serie “Ten Tiny Breaths”, romanzi appartenenti al genere New Adult che hanno incantato migliaia di lettrici ad ogni latitudine.

Se vi siete emozionate con “Dieci Piccoli Respiri”, non potete assolutamente perdere “Una Piccola Bugia”-titolo originale “One Tiny Lie”-, che vede protagonista Livie, la piccola sorellina di Kacey, ormai cresciuta e prossima al college.

Il romanzo sarà disponibile a partire dal prossimo 26 dicembre, consegnato alle lettrici praticamente da Babbo Natale e completo di un bel tocco di rosso anche sulla cover, giusto per rimanere in tema.

In questo nuovo appuntamento l’autrice, K.A.Tucker, si affida ad una delle ricette più collaudate del romance, il triangolo amoroso, ovvero lui, lei e l’altro.

Una brava ragazza, dai profondi occhi innocenti, alle prese con il dilemma del secolo: scegliere il ragazzo mascalzone dal sorriso accativante o quello affidabile e gentile?

imagesLa domanda da un milione di dollari, perchè si sa, da che mondo e mondo l’universo femminile ha un debole sfrenato per gli stronzi che bussano alla porta.

La ragazza, dopo le tragedie che hanno colpito la sua famiglia, è cresciuta in fretta, comportandosi sempre in modo molto responsabile per la sua giovane età. Per tenere fede alla promessa fatta al padre si è sempre distinta negli studi, pianificando la sua vita sin nei minimi dettagli, mantenendo sempre la retta via ed evitando i colpi di testa tipici dell’adolescenza.

La sorella Kacey spera che ora che inizierà il college, nella prestigiosa università di Princeton, si lasci un pò andare, godendo di qualche momento spensierato. Quello che Livie non si aspetta è di incontrare, il suo primo giorno da matricola, Ashton, l’arrogante e attraente capitano della squadra di canottaggio.

Ashton la mette subito in guardia da se stesso, ma allo stesso tempo è capace di gesti affettuosi che la conquistano e destabilizzano. Ma il ragazzo è già impegnato e la loro, ha il sapore di una storia proibita, fatta di momenti rubati. Come se questo non bastasse a confondere le acque entra in scena Connor, il classico bravo ragazzo, quello idealmente perfetto per lei, senza grilli per la testa e, giusto per complicare ulteriormente le cose, migliore amico di Ashton.  La scelta finale potrebbe mettere a repentaglio tutte le sue certezze, ma alle volte la parola d’ordine è rischiare.

 

 

 

978-88-541-7545-7TRAMA

«Fa’ che io sia orgoglioso di te». Sono le ultime parole che il padre di Livie pronuncia di fronte alla figlia. Nei sette anni trascorsi dalla tragica morte dei genitori, Livie ha fatto del suo meglio per mantenere quella promessa e si è occupata della sorella con grande responsabilità. Ma con l’ingresso al college arrivano anche sfide inattese che metteranno alla prova la sua solidità e il suo cuore. Livie entra a Princeton con un piano preciso: prepararsi per la scuola di medicina e incontrare un bravo ragazzo. Ciò a cui non è invece preparata sono Jell-O, amabile compagna di stanza alla quale non riesce a dire di no, e Ashton, l’arrogante e attraente capitano della squadra di canottaggio maschile. Ashton è anche uno dei migliori amici di Connor, un ragazzo che corrisponde perfettamente a quello che Livie ha in mente per sé. Perché allora continua a pensare ad Ashton? Quando Livie si deve confrontare con voti mediocri, aspirazioni di carriera che sembrano andare in fumo, e l’incapacità di gestire i sentimenti per Ashton, che non vorrebbe provare, è costretta a rinunciare alla promessa fatta al padre. E all’unica Livie che lei conosce…

 

 DISPONIBILE SU AMAZON