“Ugly Love”- “L’Incastro (Im)perfetto” – Miles Archer da mezzanotte sul vostro lettore ereadear

Ci siamo, l’attesa è finita!

A partire dalla mezzanotte – 27 agosto – , le più tecnologiche di voi, potranno ritrovarsi Miles il sexy pilota, ovvero il protagonista del tanto sospirato “Ugly Love”, sul vostro lettore ereader, praticamente perfetto per regalare poi sogni d’oro.

Le amanti del cartaceo dovranno, invece, avere ancora un pò di pazienza, l’uscita nelle librerie sembra prevista per il prossimo mese di settembre, aggiorneremo non appena verrà confermata la data.

Per chi non sapesse ancora di che cosa stiamo parlando, ma dubito fortemente, trovate QUI tutti i nostri precedenti post dedicati a questo romanzo.

 

Fate partire il Clic selvaggio

PER FORMATO KINDLE

PER FORMATO KOBO CLICCARE QUI 

20130429-094635

31 commenti

  1. Claudia

    Ahhhhhh…. Proprio al volo!
    O.o”
    Pensavo ci fosse da aspettare chissà quanto,invece! Buono a sapersi 😉

    • Costanza

      Vittoria carissima, 🙂

      non ci conosciamo, è vero, ma puoi dirci almeno se il romanzo è stato di tuo gradimento????

      Ci faresti un’enorme piacere.

      Naturalmente senza spoilerare. Grazie.

      Saluti.

      • Vittoria

        Ciao Costanza!
        Credo che l’attesa abbia aumentato un po’ troppo le mie aspettative,mi aspettavo qualcosa di più rispetto alla storia che è prevalentemente “romantica”(anche se non saprei se questa è la definizione giusta),tutto sommato mi è piaciuto,solo mi aspettavo qualcosa di diverso dal passato di Miles,non dico altro,se anche tu l’hai aspettato lo devi senza dubbio leggere per scoprire se rispetta le tue aspettative ,fammi sapere cosa te ne pare!!

        • Costanza

          Grazie, Vittoria delle tue impressioni. 🙂

          Sei stata esaustiva e molto chiara.

          Ti farò sapere, forse anche entro il fine settimana.

          Baci e a presto.

  2. Claudia

    Buongiorno a tutte! Oggi inizio a leggerlo.
    Costanza ti farò sapere 😉 ………. Spero tu,stia bene.
    Ho letto il commento di Vittoria,chissà!

    • Vittoria

      Fammi sapere la tua opinione Claudia ,sono curiosa di confrontarmi con voi!

      • Chiara

        Vittoria ho letto che ti aspettavi qualcosa di diverso del passato di miles….in che senso? pensi possa esserci dolore più profondo di quello?!ovviamente il mio non è un attacco 🙂
        voglio solo capire il tuo punto di vista…

    • Costanza

      Claudia, carissima!!!!!!!!!! <3 <3

      Sto bene, grazie. 🙂

      Come te la passi? Spero bene.

      Ho iniziato a leggere. Sintonizziamoci qui per le impressioni su questo romanzo così atteso.

      Un saluto a te e ai tuoi piccoli. Baci. <3

  3. Stellina

    Finalmente!!!!!
    Sono strafelice che sia uscito anche in Italia!

    E’ un libro che con i suoi protagonisti mi è entrato sotto la pelle, carico dei sentimenti più forti che il cuore di una donna possa provare!
    Miles Archer…difficile da dimenticare, ti punge e colpisce, ti strazia e ti apre le porte della sua anima perchè tu ci possa volare dritta dentro!!!!! Da leggere punto.

    Baci a tutte!!

  4. Mary

    Quando esce il cartaceo che voglio comprare il libro?

    • Costanza

      Ciao, Mary! 🙂

      Il cartaceo dovrebbe uscire a Settembre. ACQUISTALO E NON TE NE PENTIRAI!

  5. Chiara

    allora ….sto ancora metabolizzando la miriade di sensazioni provate…..è il terzo romanzo che leggo della Hoover ed è il migliore!! è riuscito a rubarmi un pezzo di cuore …è riuscito a distruggermi, a farmi provare il terrore di Miles,le sue paure e le sue lacrime di gioia sul finale…..questa storia non l ho solo letta,l ho proprio vissuta al pieno delle emozioni…..solo parlandone mi continua a tornare il magone in gola….Cosa può esserci di più devastante, di più straziante, di più doloroso di ciò che la vita ha riservato al Miles giovane??????NULLA!!!
    quello è il peggio!!!quello è vedersi morire , e a quel punto non si può non comprendere il terrore del protagonista nell’affrontare l’amore, il suo rifiuto…..dopo ciò che gli è successo è tutto più che lecito!!!

    Ciò che posso confermare con certezza è che non dimenticherò mai questo romanzo,che è entrato nella cerchia dei mie preferiti!!!!

  6. Federica

    Finalmente anche qui!! che dire, letto in inglese un mesetto fa circa e l’ho riletto in italiano adesso..
    Una sola parola per descrivere Miles: empatia.
    Non si può non rimanere segnati da una storia del genere.
    Lo adoro, sempre. Ho già lasciato una recensione chilometrica sull’altro post a suo tempo, ma non posso non ribadire il mio amore incondizionato per questo libro. Il più bello della Hoover che ho letto e uno dei più belli che io abbia mai letto in assoluto.
    Anch’io come Chiara non ho letto la storia, l’ho vissuta, fino ad arrivare alle lacrime finali.

  7. Cara

    Deludente, non che mi aspettassi chissà cosa dato che anche questo titolo appartiene al filone Erotic/Demenzial così in voga in questo periodo nelle librerie grazie a case editrici del sottoclou che hanno perso il lume della selettività e anche del buongusto e sperano in un briciolo di visibilità.
    Lui ovviamente il solito belloccio, col passato tormentato (ma va!?!! ma chi l’avrebe mai detto!!) nascosto da per tutto il libro e così via.
    Un libro patetico, infantile e scontato dove capisci già dove vuol andare a parare fin dalle prime pagine.
    Spero che a quelcuna serva questa mia recensione e risparmi quei pochi euro per questo acquisto.

  8. Claudia

    Finito ora.
    Primo romanzo che leggo di questa scrittrice,scorrevole,si legge con piacere.
    Bella storia,terribilmente,mostruosamente triste ma bella.
    Sinceramente questo romanzo é molto romantico,per me prevale molto più questo aspetto,piuttosto che la passione e non lo dico perché mi dispiace anzi avevo paura di ritrovare il solito romanzo erotico invece c’è molto di più. Vi dirò,potevano anche esserci meno momenti hot tanto non sono quelli che mi hanno colpito.
    Una trama con solide basi.
    Ho apprezzato sia Tate che Miles,bei personaggi.
    Ultima cosa,la cover la trovavo proprio carina,forse ne avrei scelta una più seria e meno” pucciosa” perché il contenuto non è proprio fiori e cuoricini.
    Però sono contenta che non abbiano messo maschioni muscolosi ~_~ che non avrebbero reso giustizia alla storia.
    P.s
    Se fanno il film, il modello che se la tira postando le sue foto mi sembra un pò tropo vanesio per ricoprire il ruolo di un uomo così tormentato. 😉
    Baci a a tutte, mi fa piacere” risentire” Federica,Stellina.

    • Stellina

      Ciao Claudia!!!
      Mi manchi come Sam Hueghan nella seconda stagione di Outlander… ahahah ;-)..daiiiii….

      Secondo me la copertina di Ugly love americana con le bolle d’acqua è azzeccatissima!! Hai ragione la storia è triste ma bella, ha un senso e si sviluppa bene per chiudersi un cerchio perfetto!!

      Siccome sono appena tornata dalla Corsica ti dico: Je t’attend…vite vite…
      Bacioni

  9. Claudia

    Inoltre il trailer che era uscito per me non ci azzecca proprio.
    Io,non ci vedo nulla di così estremamente erotico/passionale invece sembra che si voglia dare per forza questo tipo di impronta alla storia.
    La scrittrice ha inserito parecchie scene intime tra i due nel libro ma alla fine ne esce ” un fritto misto” ,come se volesse scrivere una storia seria,piena di tormento e phatos condita con il sesso.
    Non saprei l’ho sentita come una forzatura.
    Scusate mi sono dilungata parecchio 🙂
    Ciaoooo

    • Federica

      Ciao claudiaaa 😀 ! Anche a me fa molto piacete risentirti e sono contentissima che il libro ti sia piaciuto.. hai ragione, è davvero molto toccante come storia..
      A me personalmente invece la cover non mi è piaciuta 🙁 avrei lasciato quella originale, insieme al titolo, però pazienza, il contenuto è così bello e indimenticabile, che ci passo sopra 😉

  10. Claudia

    Ciao ragazze…. Molto presto 😉 ….almeno spero 🙂
    P.s
    Stellina non dire che ti manco come Sam,ah ah ah non ci crederò mai 🙂
    Comunque manca anche a me,vado avanti di video.
    Buona serata a tutte,anche a quella santa donna di Veronica ^__^

  11. Costanza

    Ugly love è stata una RIVELAZIONE! 🙂

    In passato, infatti, non ho apprezzato i romanzi della Hoover, che sono stati abbandonati a metà lettura per la noia assoluta.

    Su consiglio di alcune amiche e il post di Stellina, ho deciso, alla fine, di leggere Ugly love per concedere alla scrittrice un’ultima possibilità: scelta saggia e… soprattutto FELICE.

    Ugly love è un romanzo meraviglioso, intenso, struggente, coinvolgente, indimenticabile.
    Qui le emozioni sono ritratte con la E maiuscola, durante la lettura ti entrano ‘sotto la pelle’e non ti abbandonano più, in un crescendo che alla fine ti lascia devastata dalla commozione.

    39 bellissimi capitoli in cui si ride e si piange, e dove la passione si alterna al dolore ‘muto’del protagonista.

    39 bellissimi capitoli dove presente e passato sono indissolubilmente legati.

    Miles, il protagonista, si è costruito negli anni un’armatura di ghiaccio impenetrabile a causa di eventi dolorosi, per non soffrire tiene lontano l’Amore e soffoca le emozioni: uno zombie, come lo definisce il suo migliore amico Ian.

    La sua vita cambia quando incontra Tate, alias l’Infiltratrice, un’ostinata e paziente ragazza che si innamora perdutamente di lui.
    Tate vuol far parte dei suoi problemi, immergersi nei suoi problemi e diventare un suo problema, e alla fine ci riesce, anche se il prezzo da pagare è quello di ritrovarsi spesso con il cuore spezzato!

    Cosa insegna questo romanzo?

    Che Amare significa Comunicare, Condividere e Rischiare.

    E che non ci sono Regole.

    Appresa questa lezione, Miles torna a vivere e a sorridere, aprendo finalmente il suo cuore.

    Concludendo:

    Amerò Ugly Love ‘fino alla vita’. 🙂

    Un romanzo sconsigliato agli animi troppo sensibili, ai lettori superficiali o con il cuore di pietra.

    Un saluto a TUTTE! <3 🙂

    • Stellina

      Costanza!!!!!
      Bellissima questa tua recensione!!
      Sono molto contenta che ti sia piaciuto!
      E’ una storia con qualcosa di speciale,scritta in modo semplice ma con immagini e parole che arrivano dritte al cuore… certe scene le leggo e le rileggo ancora oggi..ahhh Miles Archer ci sta afferrando tutte quante per la caviglia e non ci molla più 😉

      Un abbraccio!

      • Costanza

        Buongiorno, Stellina!! 🙂

        Grazie per il complimento, ma la colpa è del romanzo.

        Pensa che all’inizio ero terrorizzata dall’intraprendere questa lettura, e Federica, santa ragazza, cercava di tranquillizzarmi.

        Probabilmente lo rileggerò ancora, aspettando che esca il cartaceo: Ugly love deve assolutamente finire nella mia collezione!
        Avrei voluto scrivere di più, ma così sarei incappata negli spoiler.

        L’incastro im(perfetto) tra passato e futuro è stato semplicemente GENIALE, con alcuni eventi che si ripetono, colpa della Ruota del Destino.

        Baci e a presto. <3

  12. Costanza

    P.S. Nella foga del mio entusiasmo, mi sono dimenticata di rivolgere una piccola critica alla scrittrice.
    Nonostante la Hoover non sia specializzata nel campo erotico sentimentale, alcune scene sono risultate molto sensuali, ma ha un’ossessione per il bacio,’amplessi linguistici e descrittivi’ ripetuti senza pietà, alla fine possono stancare…
    Personalmente non sono una fan del’Kamasutra del Bacio’. 😉

  13. Rossa

    Ho letto questo libro per pura curiosità: recensioni esaltanti e un film in corso. Personalmente ritengo che sia un bel libro, ma niente di particolarmente trascendentale. Sicuramente la Hoover sa scrivere e maneggiare bene le emozioni. La trama è però scontata: il bello e misterioso con un terribile segreto (ma cazzo meno tragico nooo???): sinceramente dopo poche righe avevo già intuito dove si andava a parare. Non sto dicendo che sia brutto ma un libro per coinvolgermi totalmente mi deve sorprendere, deve avere il colpo di scena che non mi aspetto, l’originalità insomma. Qui invece non si punta tanto all’originalità ma alla tragicità degli avvenimenti con lacrima annessa nei capitoli più cupi.

  14. Desi

    Che dire cara Rossa, sei sempre la più saggia. e sempre in linea con i miei pensieri.
    Anche io non capisco l’esaltazione per questo banalissimo libretto da 2 euro… come te apprezzo l’originalità e i colpi di scena, o per lo meno una trama “mai letta”.
    Ma come ben sai, ahimè, va di moda il maschio con forti sofferenze alle spalle e allora vai, tutte le scrittrici si inventano passati turbolenti ect.. tutte copie e incolla delle precedenti aD Uso e consumo dei lettori di massa poco inclini alla vera qualità (vedesi i “romanzi” di self publishing continuamente pubblicati e abbastanza inquietanti x analogie etc).
    Io mi sono presa una pausa ed ora leggo Cooper, dove sei sicura che il finale non è mai quello che ti aspetti, a volte anche i buoni muoiono e ha fantasia da vendere!!
    P.S. sto Ugly (come dici tu, titolo pessimo. potevano lasciarlo in inglese, intrigava di più) dopo pocho pagine l’ho mollato, ma almeno ha fatto il suo lavoro: mi ha fatto subito addormentare!!