“The Legal Briefs Series” di Emma Chase, nuovi teaser da “Overruled” e “Sustained”

Emma Chase continua a stuzzicare le sue lettrici con estratti tratti dalla sua nuova serie dedicata agli avvocati.

Ma questa ha pensato bene di alzare il tiro e oltre a presentare un teaser tratto da “Overruled”, primo romanzo della “The Legal Briefs Series”, ha regalato una piccola anteprima di “Sustained”, secondo romanzo della serie, introducendo così anche il personaggio di Jake Becker, di cui l’autrice si dichiara sempre più follemente innamorata ogni giorno che passa. E se lo dice lei!

Vi lascio con le due chicche tutte da gustare, nell’attesa di avere presto una data d’uscita anche per il nostro paese. Vi ricordo, ancora una volta, che il primo capitolo di questa serie sembra previsto entro l’anno con il titolo “Amore Illegale”, sempre a cura della Newton Compton.

 

11009122_608270205973427_9058038878777707083_n

 

Overruled” teaser

«Rimani seduta, Sofia. Queste sono cose da uomini, non capiresti.»

Non appena quelle parole hanno lasciato le mie labbra, sapevo che erano l’unica cosa sbagliata da dire.

Lei incrocia le braccia e muove dei passi intezionalmente verso di noi. È il suo atteggiamento da tribunale, in modalità avvocato difensore, ed è fottutamente affascinante.

 

 

 

PER LE FORTUNELLE CHE LEGGONO IN LINGUA

PRENOTATE LA VOSTRA COPIA

 

BeFunky_10834181_546910948778760_1726564110_n.jpg

Sustained” teaser

«Perchè eri geloso di Lucas, Jake?»

La sua lingua guizza fuori, bagnando il labbro inferiore.

Non credo si renda conto di quello che sta facendo, ma io non riesco a notare altro.

«Voglio dire, è solo un ragazzo, dipende ancora dai suoi genitori, folleggia tutte le sere. Tu hai una vita vera, una brillante carriera.»

Non misuro le mie parole. Non penso prima di parlare. Questa è una novità per me, ma qualcosa in Chelsea McQuaid mi fa venir voglia di avere…di più.

«Lui aveva te.»

 

PER LE FORTUNELLE CHE LEGGONO IN LINGUA

PRENOTATE LA VOSTRA COPIA

 

 

TROVATE QUI LA PRESENTAZIONE DELLA SERIE E QUI UN ALTRO ESTRATTO DA “OVERRULED”