Sylvia Day: per scrivere “Captived by You” ho versato molte lacrime

 

Seconda, e breve, parte dell’intervista a Sylvia Day da parte della Penguin, casa editrice americana che pubblica i suoi scritti. Naturalmente l’argomento che tiene banco, ancora una volta, è “Captived by You”, quarto e attesissimo capitolo della serie “Crossfire”, che vi ricordo, nel nostro paese verrà pubblicato dalla Mondadori il prossimo 2 gennaio con il titolo di “In Gioco per Te.”

Di seguito trovate la traduzione dell’intervista video e, a quanto pare, dovremo preparare una bella scorta di fazzoletti, ne avremo bisogno!

 

 

 

“Il prossimo libro della serie Crossfire è “Captived by You”, si tratta del quarto libro della serie, il quarto dei cinque. Nei primi due libri e mezzo della serie noi abbiamo seguito la storia di Eva Tramell, nel resto della serie ci concentreremo maggiormente su Gideon e suoi trascorsi, con cui avremo molto a che fare. E’ stato un bambino sopravvissuto ad abusi e vedremo come questo ha influito nella sua vita e come ha superato il trauma. E’ una delle forza guida della serie, potremo vedere le sue ombre, avremo veramente l’opportunità di puntare le luci su di lui, e lo faremo negli ultimi due libri. Il quarto libro è stato molto emozionante per me scriverlo, ho versato molte lacrime e mi aspetto che per i lettori sia la stessa cosa, ma vedrete, sarà una sorta di buio prima della luce.”  

 

TROVATE QUI LA PRIMA PARTE DELL’INTERVISTA

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.