Stephenie Meyer torna a parlare della trilogia 50 Sfumature di Grigio

La famosa autrice della saga Twilight torna a parlare della trilogia di E L James, o sarebbe il caso di dire: a non parlare della trilogia?

Ieri sera, intercettata a Hollywood con un gruppo di amici, ha dichiarato che non darà consigli a E L James per il cast del film 50 Sfumature di Grigio perché… non ha letto i libri! Non ancora!

L’espressione con cui la Meyer accompagna la sua risposta la dice lunga sull’opinione poco lusinghiera dei libri della trilogia e dato che non è la prima volta che esprime un parere non proprio positivo sembra che l’avversione continui. Considerando che la storia di Christian e Anastasia nasce proprio come fan fiction dei personaggi della saga Twilight, è davvero insolito che la stessa Meyer si rifiuti di leggere le 150 Sfumature e giudichi questi libri addirittura osceni. No words.

Video via TMZ.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

3 commenti

  1. Lory80

    Ma perché non si fa gli affari suoi e non si mette da parte? secondo me è infastidita perché il successo di “50 sfumature” ha surclassato quello di “Twilight”-

  2. Giuly

    Tutta invidia allo stato puro, ovvio che ha superclassato la saga di Twilight, sono due pianeti diversi 🙂

    • Lory80

      Io twilight non l’ho ne letto, ne visto, quindi, non posso giudicare, ma una cosa la posso dire: La storia di Christian e Ana, anche se non è vera, è più verosimile, per questo è moooooooolto più bella!, questa si è montata la testa!