Sesso poco bollente nel film 50 Sfumature di Grigio?

Nel film Cinquanta Sfumature di Grigio ci sarà del sesso poco spinto?

FRONT

Secondo una ‘spia’ del sito E Online si. E certo non è una notizia che sorprende. “Sarà meno spinto a confronto di quanto scritto nel romanzo, hanno pensato che fossero un ‘po’ troppo’ quelle scene, quindi hanno fatto un passo indietro.”

Che il film non avrebbe rispecchiato fedelmente il libro nelle scene di sesso era risaputo, i produttori non ne hanno mai fatto mistero. Per descrivere alla lettera le performance erotiche di Christian e Anastasia ne sarebbe conseguito un rating che avrebbe sbarrato le porte del cinema a una fetta troppo grossa di pubblico. Sicuramente quel pubblico, irrinunciabile, che rende in termini di gadget.

A parte questa nuova conferma, il sito riporta che tra Jamie e Dakota la chimica è ottima, e questo emerge anche dalle foto dietro le quinte che vediamo. “I due attori hanno una grande chimica. Hanno già girato la maggior parte delle scene di sesso e con grande successo!” La ‘spia’ riporta anche che la produzione ha ridotto la troupe quando si girano le scene bollenti. Invece dei soliti 60 membri, permette la presenza solo a 12 di loro. Tireranno a sorte per entrare nella stanza rossa a godersi lo spettacolo di persona?

Ironia a parte, quando non girano, Dakota si vede con il fidanzato, mentre Jamie si diverte con i lussuosi ‘giocattoli’ di scena.

“A Jamie piace guidare l’Audi, e l’ha anche guidata fuori dal set. Le prime volte andava tutto bene, poi è subentrato il discorso sicurezza.” Forse Mr Dornan è un po’ troppo spericolato? “Così hanno dovuto limitarlo e gli hanno comunicato che gli è consentito guidare solo dal punto A al punto B.” Sperando che in quel breve tragitto non succeda nulla.

Passiamo a Rita Ora, giunta a Vancouver. La cantante è come la si vede – esuberante – e che per il ruolo di Mia indosserà una parrucca mora, tipo quella di Uma Thurman in Pulp Fiction.

Max Martini invece, è adorato dai fans. C’è chi sostiene che è lui il più bello del cast. Dal canto suo sa come farsi amare: sempre disponibile con i fans, passa da una parte all’altra della strada per permettere a tutti di scattare una foto con lui.

E allora come si fa a non adorarlo?

Ricordiamo che la ‘spia’ di EOnline non è assolutamente una fonte ufficiale.

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

18 commenti

  1. Ana

    Vabbè si sapeva già che le scene hot del film non sarebbero stato uguale al libro, ma spero che in una scala da 1 a 10 siano ad 8 per “somiglianza”. Mi chiedo a che percentuale di completamento stanno per il film, se la fonte dice che hanno girato la maggior parte delle scene di sesso direi che stiamo sul 65/70 % visto che hanno girato anche un bel po’ di quelle esterne.

  2. Ro

    procediamo per punti…
    PUNTO N.1- mi dispiace che le scene non saranno riprodotte fedelmente.. per colpa di queste solite restrizioni noi amanti dei film non possiamo goderci un film che è identico al libro da cui è tratto..come ad esempio 50SDG.. però mi pare cmq una scelta saggia perchè altrimenti è vero che molta parte del pubblico non potrebbe vedere il film..
    PUNTO N.2- sono felice dell’alchimia tra jamie e dakota, è un fattore molto importante per il film, per quanto riguarda il fatto che la spia dica che la maggior parte delle scene bollenti sia già stata girata, bè io non ci credo, altrimenti si sarebbe già saputo.. credo che alcune scene bollenti siano già state girate, ma non certo addirittura la maggior parte.. poi trovo giusta la scelta di ridurre la troupe mentre si girano queste scene..
    PUNTO N.3- a chi è che non piacerebbe guidare un’audi come quella?? bravo jamie divertiti, ma attento, noi ti vogliamo vedere in forma al cinema!
    PUNTO N.4- giusta scelta quella di far indossare una parrucca a rita.. adoro rita, mi sembra adatta al ruolo di mia, ma quei capelli sono inguardabili..
    PUNTO N.5- viva max martini! è bello, gentile, disponibile e perfetto per interpretare taylor!!
    PUNTO N.6- non vedo l’ora che arrivi il 14.02.15 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Silvia

    Mi immaginavo che le scene di sesso nel film non sarebbero state perfettamente fedeli a quelle del libro. Una versione più soft va bene, l’importante per me è che sappiano rendere unica l’atmosfera di quei momenti come descritti nel racconto della James!!!!! E bravo Jamie che si diverte a scorrazzare con l’Audi!!!!!! Fa proprio bene, lo farei anch’io con un gioiellino come quello!!!!!! E Max un vero gentiluomo!!!!!

  4. Desi_90

    beh era risaputo…nn hanno mai nascosto k loro volevano dar più spazio alla storia d’amore e la relativa trasformazione dei due personaggi…xò, ok k saranno meno spinte, ma cambiarle del ttt nn so cm pensarla…50Shades è ank qll, vogliono o no… 🙂
    xò ancora manca più di un mese alla fine delle riprese nn penso proprio k abbiano girato la maggior parte delle scene!!!
    x qnt riguarda il tempo libero, beh k nn vorrebbe guidare qll macchina? Dakota più romanticona!!! 🙂

  5. Amelia

    Beh ovvio no? per colpa delle bimbe 15/17enni che dovrebbero leggere Topolino, noi ci ritroviamo un film per adolescenti. Ma non hanno dei genitori ste ragazzine?
    Ho letto non ricordo dove di una mamma che diceva che lei leggeva sto libro con la figlia di 15 anni. #vergogna e #disgusto totale..

    • Desi_90

      appoggio pienamente…xk il libro nn è assolutamente x bambine!

        • ROSANERA

          Mia figlia diciottenne me lo ha chiesto in prestito. Non sono d’accordo.
          Le ho detto di aspettare a leggerlo e l’ho depistata verso “Io ti guardo” di Irene Cao, dove si pratica un sesso più convenzionale e dove i personaggi sono più verosimili.

          Un caro saluto a tutte.

  6. Micol

    E se no a chi li vendono i portachiavi, braccialettini, collanine e cazzilli vari? già ora c’è un business mica da ridere. vedono delle pagine FB dove certa gente si improvvisa venditore di gadget della trilogia. ovviamente senza uno straccio di fattura. tutto nero e illegale. forse dovrebbero controllare anche loro.

  7. Dalia

    Era logico che il film non sarebbe stato fedele al libro nelle scene di sesso, perchè altrimenti sarebbe un porno, con una bellissima trama ma sempre un porno. Nel libro possiamo usare l’immaginazione, lo faremo anche vedendo il film. Spero solo che non abbiano tagliato troppo, un rating R (vietato ai minori) andrebbe bene.

  8. Ele

    Le scene di sesso NON possono essere fedeli al libro,altrimenti non sarebbe più erotico,ma pornografico! Ma il fatto che la regista sia una donna mi fa pensare positivamente : credo che riusciranno a trasmettere l’amore e la passione tra Christian e Ana <3

  9. Ana x

    hahahahahha ce l’ha così piccolo che non arriva dal punto A al punto B? Figuriamoci al punto G allora!!!
    hahahahaahahah

  10. Chiara

    Io non credo che le scene saranno poco bollenti….ma ovviamente non può essere come nel libro…questo è logico…

  11. Sole

    tutto quello che ho letto mi piace, e mi fa ridere leggere che Jamie è stato rimproverato. Jamie fa il bravo, la macchina di papà non si tocca!!

  12. alyess

    jamie dornan ha fatto “PRUDERE LE MANI” alla produzione ahahahahhahahahahaha !!!
    ma non avevano detto che avrebbero fatto due versioni del film: una più soft e l’altra più hard?!? ma con una regista come lei le scene di sesso non saranno sicuramente volgari e di cattivo gusto 😀