Qualche tempo fa, su segnalazione, avevo iniziato a leggere le prime pagine di “Jaguarà” di Margaret Gaiottina.

Jaguarà- www.50sfumatureitalia.it

Essendo un anteprima, come ovvio, è finita sul più bello lasciandomi una certa curiosità e mi ero ripromessa che, prima o poi, avrei concluso la lettura del romanzo.

Poi avvengono quei miracoli di Natale e grazie a Monica – editor di Mammaeditori -, ho ricevuto una copia del libro in regalo.

Ad aver acceso la mia curiosità il personaggio femminile del romanzo: Maya, una giovane dall’animo puro e dolce.

Maya, a causa di un incidente, è una ragazza disabile, non vedente, determinata a raggiungere una sua indipendenza. Decide di accettare un’offerta di lavoro in una clinica prestigiosa come assistente di un noto chirurgo. Maya finisce così alle dipendenze di Orlando Saxton, indiscusso talento del bisturi, bello ( che ve lo dico a fare) ed estremamente arrogante. Orlando ha il mondo ai suoi piedi, soprattutto quello femminile, nonostante il suo modo di fare freddo e distaccato Maya percepisce una nota di selvaggio in lui, in sua presenza i suoi sensi sono all’erta, come se temesse una costante situazione di pericolo.

JAGUARA' DI MARGARET GAIOTTINA

 

E qui arriva la svolta che non ti aspetti!

Orlando è vittima di una maledizione che ricade da anni sulla sua famiglia, il suo bisogno di sopprimere le emozioni è l’unico modo per non scatenare i suoi istinti felini. L’attrazione tra i due è innegabile, ma il triste destino di Orlando pende sopra le loro teste come una spada di Damocle.

Premetto che non conoscevo Margaret e i suoi precedenti lavori, non sapevo cosa aspettarmi e soprattutto non pensavo il romanzo avesse una risvolto Paranoral.

Ho sempre evitato questo genere, non ho mai avuto un debole per vampiri e compagnia bella, ho una passione per un lupo, ma quella è tutta un’altra storia!

Devo ammettere di essere rimasta piacevolmente sorpresa e coinvolta dalla lettura e dai continui colpi di scena. Se, come me, non vi siete mai decise a leggere un Paranormal il romanzo di Margaret è il giusto approccio al genere.

Se sono riuscita a tentarvi vi invito a leggere le prime pagine.

 

JAGUARA di Margaret GaiottinaTRAMA:

Orlando Saxton ancora non sa che il padre ha assunto per lui un’assistente cieca. Seducente e arrogante chirurgo plastico, l’ultimo rampollo dei Saxton è tanto abituato all’effetto che provoca nelle femmine del suo genere da aver bisogno di diversivi sempre più eccitanti per soddisfarsi. Del resto le donne dissolute che frequenta sono ben liete di offrirgliene.

Maya O’Byrne, dal canto suo, abituata a cavarsela mescolando fiducia nel prossimo e istinto per il pericolo, resta spiazzata dal profumo insolito che circonda costantemente il suo nuovo principale: un odore oscuro, di selvaggio e di foresta tropicale.

Ma l’immaginazione tanto sviluppata in persone come lei, basterà per preparare Maya alla verità? E sopratutto saprà il cuore di Orlando resistere a un candore tanto impavido e letale?

 

 

 

ANTEPRIMA

L’AUTRICE DICE DI SE:

Trentotto anni compiuti da poco, vivo a Roma, la mia meravigliosa splendida città.
Ho avuto una lunga parentesi siciliana durata ben nove anni, ed è per questo che quelle splendide terre mi sono rimaste parecchio nel cuore.
Faccio i salti mortali e le migliori acrobazie tra un marito due figli e i miei adorati libri, da scrivere e da leggere.  Senza la lettura non sarei più io, è qualcosa che mi completa e mi stimola. I miei romanzi, invece, sono la mia evasione, il contraltare della realtà, fatti di eroi belli e impossibili, di situazioni da sogno.

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

3 commenti

  1. Renèe

    Uhm….promette bene…si quasi quasi vorrei leggerlo pure io!!!! 🙂

  2. Monica

    Perdonate l’intrusione,
    mi segnalano la richiesta di informazioni sulla reperibilità del libro. Eccole:
    Jaguarà in volume cartaceo lo si può ordinare in libreria o andando su IBS, Amazon, etcc o direttamente in casa editrice googolando Mamma + Jaguarà (con pagamento online spese spedizione 1 euro e no spese per ordini superiori ai 10 euro)
    Jaguarà in versione elettronica lo si trova su iTunes per dispositivi di lettura Apple (iPad, iPodTouch, iPhone e Maverik) basta googolare iTunes + Jaguarà.