Dopo le bollenti proposte degli ultimi giorni è venuto il momento di parlare di qualcosa di più soft, dedicato alle più romantiche di voi. Una storia con due ingredienti magici: il cioccolato e Parigi, città dell’amore per eccellenza. Con queste premesse penso sia difficile rimanere deluse dalle sensazioni che saprà regalarvi questo romanzo.

Ladra di Cioccolato” è l’appassionante storia scritta da Laura Florand, ed edita da Leggereditore, ambientata nelle atmosfere parigine e nel mondo incantato dei suoi chocolatier; il romanzo è il primo della “Chocolate Series” e segna il debutto dell’autrice nel nostro paese.I protagonisti di questo romanzo sono due personaggi dai caratteri molto forti ed autoritari,lo scontro tra i due diventerà quindi inevitabile fin dalle prime pagine, ma le scintille saranno poi destinate a trasformarsi in profonda passione.

Cade Corey è una donna d’affari a capo dell’azienda di famiglia,cresciuta con gli insegnamenti dell’amato nonno, i profumi e i sapori del cioccolato non hanno per lei segreti,ma Cade ha dei sogni e parte alla volta dell’Europa per realizzarli: vivere Parigi e carpire le ricette segrete dei più grandi chocolatier della città. Sylvain Marquis è il raffinato ed affascinante chocolatier a cui Cade decide di rivolgersi per dare vita al suo ambizioso progetto, ma lui non è disposto a vendere la sua arte e il suo sapere ad un colosso industriale. Basterà la determinazione di Cade e la passione di entrambi per il cioccolato ad unirli?! Questo non ve lo posso svelare io dovrete leggerlo! 😉

Devo ammettere che avrei gradito qualche scena più piccante che coinvolgesse anche il cioccolato in questo romanzo, ma non sono rimasta delusa, la profonda attrazione tra i protagonisti rende comunque il racconto molto sensuale ed intrigante e le strade di Parigi poi fanno il resto! 😉  Voglio darvi anche un consiglio spassionato: astenetevi dalla lettura se siete a dieta! 😉 C’è infatti una tale minuzia di dettagli sulla lavorazione del cioccolato, profumi, sapori e spezie utilizzate che è praticamente impossibile non cadere in tentazione; in più occasioni avrei voluto affogare nel barattolo della nutella, del resto uno dei motivi per cui ho deciso di leggere questo libro è stato perchè ero molto attirata dalla splendida copertina quindi……..fate voi, poi non dite che non vi avevo avvisato! 😉

Vi lascio con la trama presa direttamente dall’editore.

 

TRAMA:

Cade Corey è la figlia del principale produttore di barrette di cioccolato americano; Sylvain Marquis è il più raffinato chocolatier di Parigi. Lei vorrebbe mettersi in affari con lui, ma lui non intende svendere la sua arte a un colosso industriale. Lei però è disposta a tutto pur di creare un nuovo prodotto dal sapore inconfondibile e raffinato, in grado di accrescere la fama del suo già popolarissimo marchio, persino a rubare le ricette dell’ostinato e affascinante chocolatier. Presto la notizia che una ladra di cioccolato si aggira per le strade di Parigi rimbalza di giornale in giornale, fino al New York Times, portando così nuovi clienti al negozio, ma mettendo in serio pericolo la reputazione della donna. Tuttavia, in guerra e in amore non ci sono regole, e nonostante tutto l’attrazione fra i due non si farà attendere. Complice l’inebriante sensualità del cioccolato…Un romanzo divertente e sensuale, che vi trascinerà nel mondo affascinante e irresistibile del cioccolato, conquistandovi con i sapori e i colori di uno degli ingredienti che rendono il mondo un luogo migliore… Nessuna donna potrà resistere al cioccolato e a Sylvain Marquis!

 

L’AUTRICE:

Laura Florand ha vissuto in Francia, Spagna e Polinesia francese, dove ha studiato cultura e danza polinesiana alla Fulbright University di Tahiti. Attualmente insegna francese alla Duke University in North Caroline.
È sposata e ha una figlia.

 

 

 

 

ANNUNCIO PUBBLICITARIO:

COME SEMPRE SCONTATO SU AMAZON ANDANDO QUI! 😉

Questo articolo è proprietà intellettuale di 50 sfumature Italia, se lo state leggendo su un altro sito che non sia quello appena citato significa grave violazione dei diritti d’autore quindi anche del copyright.

 

4 commenti

  1. francesca

    io l ho letto!!!!……è davvero moooooolto grazioso ed invito a leggerlo!!!!

  2. Gloria

    Anch’io l’ho letto è molto carino! Ma quanto cioccolato! Leggendo, pagina dopo pagina, mi sarei mangiata kili di cioccolatini!

  3. Emy81

    Ho letto il libro molto bello e romantico solo c’è poco dialogo dei personaggi.