Oggi vogliamo far conoscere un nuovo libro erotico un pò particolare: ‘Gioco perverso’ di Massimo Lugli. Questo libro entra di diritto nella sezione letteratura erotica ma avvisiamo che a differenza dei soliti libri che proponiamo, questo testo è anche un noir e le pratiche sessuali descritte sono estreme, crude e non prevale il sentimento inteso come quello che abbiamo letto nei libri della trilogia.

A seguire la trama del libro direttamente dal sito dell’editore Newton Compton Editori:

LA TRAMA:

Un’indagine del cronista Marco Corvino.
Dal maestro del giallo italiano finalista al premio Strega. Bondage, il gioco erotico che uccide. Ti catapulterà nel mondo della trasgressione e del sesso estremo.
Una signora bellissima e molto ricca viene trovata morta nel suo studio. La scena del crimine è quella di un gioco sadomaso: la donna sospesa al centro della stanza, strangolata, indossa biancheria sexy e una parrucca bionda, ed è legata mani e piedi con un lungo nastro di seta rossa. La notizia arriva in esclusiva al cronista di nera Marco Corvino che, oltre a seguire le indagini ufficiali della polizia, inizia una sua inchiesta parallela sul mondo del sesso estremo. Corvino scopre, a poco a poco, un universo sommerso di pratiche sadomaso e perversioni erotiche portate all’eccesso, di cui ignorava completamente l’esistenza. Nel frattempo, dopo essere stato interrogato, il partner della vittima viene riconosciuto colpevole e il caso viene considerato risolto. Ma Corvino non sembra convinto e le indagini proseguono. Le ricerche lo portano a scoprire che nel mondo delle pratiche bondage è coinvolta anche la malavita d’oltreoceano, che ha l’obiettivo di conquistare la piazza di spaccio locale inondando il mercato con una nuova droga, destinata a soppiantare lo smercio della cocaina. Tra colpi di scena, omicidi, torture e giochi erotici, Massimo Lugli ci traghetta in un mondo torbido e ambiguo dove l’eccesso è la norma.

 

L’AUTORE:

Massimo Lugli Roma 1955) è inviato speciale di «la Repubblica» per la cronaca nera da quasi 40 anni. Ha scritto Roma Maledetta e per la Newton Compton La legge di Lupo solitario, L’Istinto del Lupo (terzo classificato al Premio Strega 2009 e vincitore del “Controstregati”), Il Carezzevole, L’adepto e Il guardiano. Cintura nera di karate e istruttore di tai ki kung pratica fin da bambino le arti marziali che compaiono in tutti i suoi romanzi.

Per scoprire tutte le sue opere letterarie cliccate QUI. Invece per leggere una sua intervista dove parla anche della trilogia ’50 Sfumature’ cliccate sul sito Affari Italiani QUI.

 

 

VOLETE LEGGERE UN ESTRATTO IN PDF DI ‘GIOCO PERVERSO’? CLICCATE QUI 😉 Aspettiamo poi la vostra recensione 😉