Ritornano le accuse di abusi per il film 50 Sfumature di Grigio

 

 

A volte ritornano.

Non c’è pace.

Ci risiamo.

Una nuova ricerca ha scoperto abusi sessuali all’interno del film Cinquanta Sfumature di Grigio. Lo studio è stato condotto nell’università di Stato del Michigan dove, ad un campione di donne dal 18 ai 24 anni, è stato chiesto di riconoscere gli abusi sessuali nella coppia. La notizia incoraggiante, ha dichiarato la responsabile Dott.ssa Amy Bonomi, è che le giovani hanno riconosciuto nel rapporto tra Christian e Anastasia un rapporto malsano, ed erano ben consapevoli dell’abuso di lui su di lei.

Lo studio è apparso sulla rivista Women’s Health. Strano, pensavo si occupasse di problemi ben più seri dell’associazione abuso sessuale/Christian Grey dato che più volte è stato chiarito, da chiunque al mondo, che Anastasia non fa nulla contro la propria volontà.

Continuiamo a sprecare tempo e soldi in ricerche come questa.

 

 

Financial Express

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

6 commenti

  1. Vale

    Hanno tempo e soldi da sprecare, ma perché invece di pensare a cose veramente serie perdano tempo su un FILM e un LIBRO che tutti sappiamo essere finzione (anche se i temi trattati possono essere forti). Ognuno a la sua opinione su Cinquanta sfumature, quindi basta con questa inutile crociata

  2. Chiara

    Ormai sono sempre le solite baggianate noiose che saltano fuori all’improvviso….
    Si vede che hanno veramente tanti soldi da sprecare anche in queste “ricerche” a tema fifty shades, invece che concentrarsi su cose serie e ben più importanti -_-
    Tanto questa gente non capirà mai e poi mai che gli abusi sono altri, e non quelli dei libri e dei film…..
    Sempre peggio

  3. Desi

    Che palleeeeee
    Ancora sta storia? Ma la gente non ha cose più serie a cui dedicarsi?
    Mi stupisce che un’università dia spazio a ste cagate. Ma pensate a cose serie IDIOTI

  4. Carrie

    Ma io mi chiedo, i finanziamenti per queste ricerche non possono metterli per progetti seri in difesa e aiuto di donne realmente abusate???
    Invece di perdere tempo su cagate aiutate chi sta subendo violenze, che sono piu le volteche queste donne vengono abbandonate a loro stesse che salvate dai loro aguzzini!!!

  5. Desi

    Peròposso fare una pprecisazione?
    A parte i paesi sottosviluppati, la mia Prof ha sempre detto che per una donna, la seconda volta è sempre per scelta.
    Sicuramente questo non èil luogo adatto per una simile discussione, ma ci tenevo a precisare questa cosa che condivido in pieno.