Promemoria: le uscite editoriali del mese di Agosto

Nonostante il periodo di ferie, anche il mese di agosto si è concluso con il suo bel bottino, portando a casa alcuni romanzi veri pezzi da novanta veramente attesi da numerose lettrici.

Di seguito trovate l’elenco di alcune delle uscite che ci hanno viste impegnate in questa caliente estate e, come ormai da abitudine, cliccando sul titolo trovate il link diretto con tutte le info per poi immergervi in  nuove avventure, nel caso ne avete perse alcune.

Ed, immancabili, troverete anche le mie impressioni su alcune di queste letture, poche questa volta a dire il vero e non tutte, ahimè, buone.

 

a08942cc1e08b0245ef6765d2454666b

 

AGOSTO

1 agosto – Si, ti voglio! Di Julie James (#5 U.S. Attorney Series) – Romanzi Mondadori

06 agosto – Solo per questa Notte di Megan Maxwell – Newton

06 agosto – Beautiful Beloved di Christina Lauren (#3.6 Beautiful Bastard novella) –Leggere

06 agosto – E l’Amore Bussò di G.J. Walker Smith (#1 Serie dei Desideri) – Newton

20 agosto – Senza Compromessi di K.A. Linde (#1 Avoiding Series) – Newton

20 agosto  – Scusa ma ti amo troppo di Lori Tarducci e Elisa Trodella – Newton

20 agosto  – Cuore di Ghiaccio di Anne Stuart (#3 Ice Series) – Leggere

20 agosto – L’ultima Occasione di S.C.Stephen (#3 Thouthless Series) – Leggere

27 agosto – L’Amore è uno Sbaglio Straordinario di Daniela Volontè – Newton

27 agosto – Ti porto via con me di kristen proby (#1 With Me Series) – Newton

27 agosto – L’Incastro (Im)perfetto di Colleen Hoover (Ugly Love) – Leggereditore – solo versione ebook – cartaceo disponibile dal 24 settembre

27 agosto – Contatto Illecito di Pamela Clare (#3 I-Team Series) –Leggereditore –  solo versione ebook – cartaceo disponibile dal 24 settembre

 

0df0a9aa50a84a72dbc22b98b905ce37

 

 

Si, ti voglio! Di Julie James (#5 U.S. Attorney Series)

Con questo romanzo si conclude la serie U.S.Attorney, ce ci ha visto, perlomeno alla sottoscritta, belle impegnate negli ultimi anni con i suoi cinque appuntamenti.

Questo capitolo conclusivo, a differenza dei precedenti quattro, non ha niente chee si possa definire appartenente al genere Romantic-Suspense di cui fa parte. Ma se avete un debole per distintivi, manette, uomini alpha –  avete presente?!, tipo quelli della famosa pubblicità in cui non “Devono chiedere mai”- e adrenalina che scorre a fiumi potrebbe essere la serie che fa per voi.

Senza considerare poi, che stiamo parlando di una serie completa, conclusa, che non vi lascerà a bocca asciutta sul più bello. Un break da prendere in considerazione in quelle giornate in cui si vuole leggere qualcosa, perfetto per evadere qualche ora, con in più il gusto dell’avventura e tanti guai, da schivare come proiettili impazziti.

 

Beautiful Beloved di Christina Lauren (#3.6 Beautiful Bastard novella)

Un’altra tacca messa.

Un altro capitolo e piccola incursione nella vita dei fantastici personaggi della fortunata serie “Beautiful Bastard”, compiuta.

Max Stella è entrato ufficialmente a far parte dei DILF – Dad I’d Like To Fuck -,  acronimo coniato in casa a stelle e striscie per identificare tutti quei papà estremamente affascinanti, specialmente con pargolo al seguito, con cui non si disdegnerebbe un bel giro di valzer.

Come li abbiamo definiti molto spesso io e le mie amiche, le nuove frontiere del porno, capaci di mettere in ginocchio milioni di donne. Degni concorrenti di HBO, altro che storie.

Ma l’arrivo di un pargolo, per quanto atteso e desiderato, destabilizza sempre un pò le giovani coppie, alle prese con orari strampalati e notti insonne passate tra poppate e cambio di pannolini.

Max e Sara non fanno eccezione e dovranno faticare parecchio per trovare un nuovo equilibrio e ritrovarsi come amanti, prima ancora che genitori.

Queste sbirciatine che ci concedono le due autrici – Christina Lauren – sono sempre piacevoli, avrei voluto una foto di Will immerso nel borotalco. Giuro. E rimango della mia idea: voglio e pretendo una storia centrata solo sul trio maschile. Quei tre insieme – Bennett, Max e Will – sono dinamite pura, sia per l’umorismo, che per il testosterone.

Intanto, vi anticipo che il prossimo mese di ottobre – data ancora da stabilire – ci attende l’uscita di un altro capitolo della serie, dal titolo “Beautiful Secret”, che vede protagonista il fratellino più piccolo di casa Stella, ovvero Niall, che è stato già introdotto in questo episodio e di cui trovate QUI qualche info e sinossi in anteprima.

Vi ricordo anche che questo non sarà l’ultimo appuntamento con i “Bastardi”. Infatti, nel febbraio del prossimo anno è prevista l’uscita, in lingua originale, di una nuova novella tutta per Will e la sua “Piccola Prugna”, coppia molto amata dalle lettrici, come vi avevo già accennato qualche tempo fa QUI e che prenderà il titolo di “Beautiful Boss.” Già ce piace!

 

L’Amore è uno Sbaglio Straordinario di Daniela Volontè

Il suo primo romanzo è stata una piacevole scoperta, il secondo la conferma che abbiamo a che fare con un’autrice di talento, Daniela è una di quelle che ha saputo farsi notare ed emergere dalla massa del self-publishing, capace di regalare alle sue lettrici storie sempre originali, molto dolci e dai risvolti inaspettati.

Non vorrei crearle una qualche sorta di ansia di prestazione nel dirle che: Daniela, non c’è il due senza il tre!

Quindi, ti aspetto prossimamente con una nuova avventura.

 

images

 

Ti porto via con me di Kristen Proby (#1 With Me Series)

Voi non avete idea da quanto tempo ronzavo attorno a questa serie. Mi ero letta tutte le trame dei volumi che la compongono e visti vari book trailer ma, come spesso accade, quando ripongo troppe asspettative in un romanzo poi è la delusione a farla da padrone, su tutta la linea, purtroppo.

La storia si può riassumere in tre semplici battute: i due si incontrano, si innamorano e si danno il loro bel da fare come se non ci fosse domani. Fine.

Lui talmente attento, premuroso, protettivo, innamorato perso da portare i tassi di glicemia a picchi così alti da indurre un coma. Ed infatti ho perso il conto delle volte che mi sono addormentata. Letteralmente.

In poche parole manca di quel carisma che tende a farti divorare le pagine e la parola d’ordine, non me ne vogliate, è pura noia.

Ma, c’è un ma.

Essendo una serie, piuttosto nutrita, che vede protagonisti in ogni capitolo coppie sempre diverse gli darò una seconda occasione, ma solo per un irresistibile motivo.

Il protagonista maschile del secondo appuntamento della serie è un giocatore di football ed io, da che mondo e mondo, non riesco a resistere al richiamo della palla ovale. Sperando, con tutto il cuore, che ne valga la pena.

 

L’Incastro (Im)perfetto di Colleen Hoover (Ugly Love)

Una favola moderna, con una sua morale e con tutti i suoi se e ma del caso che affollano la mente mentre la si scopre.

Toccante, commovente e sexy, sino alle inevitabili lacrime.

In questi mesi abbiamo detto di tutto e di più su questa meravigliosa storia, penso che non ci sia altro da aggiungere che non trovate QUI o in giro per i commenti. Forse potrei dire che questa donna è una vera pazza, capace di creare storie, almeno sino ad oggi, veramente uniche ed io la amo, alla follia. Punto.

E dopo aver conosciuto la storia ora l’attenzione si è spostata, inevitabilmente, sul film di prossima lavorazione, nell’attesa che qualche news, di quelle succulenti, facciano la loro comparsa.

Come sappiamo la domanda che sta tenendo banco ormai da tempo è sempre la stessa:”Who is Tate?”

Bè, probabilmente non dovremmo aspettare poi così tanto. Proprio questa notte, infatti, il Team Ugly era riunito per una riunione in quel di Malibù e la bomba cast, come affermato dalla stessa autrice durante il suo tour nelle Filippine dove è stata accolta come una diva, dovrebbe arrivare a breve.

Ovviamente, non mancherò di aggiornarvi su ogni nuova chicca in arrivo.

Infine, anche qui vi anticipo che il prossimo mese di ottobre avremo modo di leggere un nuovo romanzo “Made in Hoover” con l’uscita prevista de “Le Confessioni del Cuore” – “Confess” – di cui trovate QUI le prime info e la sinossi tradotta per voi.

 

 

Contatto Illecito di Pamela Clare (#3 I-Team Series)

Con Hunt è stato un vero colpo di fulmine, amore alla prima riga.

L’alchimia che ho provato sin dal prologo con il suo personaggio è stata totale, immediata.

Perdutamente innamorata del cattivo di turno. Che poi, ma sarà vero che ci troviamo di fronte ad un vero cattivo?

Con le serie, sono solita fare sempre le cose per benino, leggere i vari episodi tutti in fila per non perdere nessun dettaglio. Insomma, una vera precisina. Almeno con i libri, nella vita tutto altro paio di maniche.

Ma quando ho letto la sinossi di questo romanzo ho fatto uno strappo alla regola, lanciandomi con un doppio salto carpiato nelle sue braccia. Seeee, magari!!

E niente, sono finita di nuovo in carcere….., ma poi siamo evasi…..e poi sono successe un sacco di cose che non vi racconto, perchè è giusto che le scopriate da sole.

Vi posso solo dire che lo stile della Clare, le sue trame intriganti, doppi giochi e tensione a mille mi hanno conquistata senza riserva, tanto che, alla fine, ho fatto un salto – un altro – indietro e mi sono andata a recuperare tutte le precedenti uscite di questa serie e con mia somma gioia vi confermo che valgono decisamente il mio, e il vostro, tempo.

Se poi, non avete voglia di affrontare una nuova serie, niente paura, i vari romanzi possono essere letti anche come singoli ma, sono convinta che, anche un certo Senatore e l’agente speciale Darcangelo sapranno stuzzicare il vostro neurone ed incuriosirvi.

Cos’altro posso dirvi di questa serie? Magari, in generale, di cosa parla.

Avrete senz’altro capito che si tratta del genere, a me molto caro, del Romantic-Suspense. A questo potrei aggiungere che ci troviamo alle prese con un gruppo di donne, tutte colleghe, giornaliste d’inchiesta – I-Team –  per il quotidiano Denver Indipendent che amano, in nome della verità e della notizia, andare sempre a caccia di guai e attirare delinquenti come calamite. Meno male che in agguato c’è sempre qualche Mister testosterone a salvarle dal pericolo. Oppure è il cosìdetto sesso debole che salva loro?

Le storie studiate sin nei minimi dettagli e tutte molto credibili si devono anche all’esperienza della stessa autrice – Pamela Clare – come giornalista d’inchiesta e cronaca nera, che ha messo tutte le sue conoscenze e anche varie consulenze del settore al servizio del lettore. Infine, ma non da sottovalutare, i suoi protagonisti maschili sono vero fuoco, sexy come il peccato e sanno perfettamente come usare le manette. Cosa mica da poco!

 

original_book-lover-s-framed-book-art

 

Termina qui, anche per questo mese, il promemoria con tutte le mie impressioni sulle varie letture. L’appuntamento è rinnovato per il mese prossimo, dove potrete scoprire tutte le uscite riguardanti questo settembre ancora in corso e vi ricordo che QUI, potete trovare tutti i promemoria dei mesi precedenti.

Alla prossima e buona lettura a tutte!

 

 

2 commenti

  1. gloria

    Ma per il sequel di prova ad amarmi niente? Ieri l’ho finito di leggere per la seconda volta 🙁

    • Stella

      Forse, e ripeto il forse, per il periodo di Natale/inizio anno nuovo, ma non e’ ancora ufficiale e confermata la cosa. Comunque ancora qualche mese di pazienza e dovremo esserci.