Accantoniamo per un attimo il genere erotico/romance, che ha prepotentemente preso piede nell’ultimo anno, per proporvi qualcosa di diverso. Ma non troppo 😉
Il libro di cui voglio parlarvi oggi viene infatti definito più che altro un noir.

 

Vi starete chiedendo: perchè leggerlo allora?

Semplice!  Perchè ambientato in quel mondo BDSM che ha incuriosito tante di noi dopo le sfumature.

Peccati Originali“- Imprimatur Editore – presenta uno spaccato molto veritiero di questo ambiente, sconosciuto ai più, presentato dalla penna del massimo esperto nel nostro paese in materia. I luoghi e i comportamenti rispecchiano quindi la realtà dei fatti vissuti in prima persona dall’autore, che frequenta l’ambiente da oltre vent’anni.

Questo è il primo romanzo in cui Ayzad – pseudonimo dietro cui si nasconde l’autore – si cimenta dopo due guide sulle sessualità alternative.
Visto l’argomento trattato nel romanzo non mancheranno di certo scene erotiche ed estremamente intriganti e a tutto questo si aggiunge il mistero di un giallo da risolvere.

Un’altra lettura affascinate per le nostre calde giornate 😉

 

TRAMA: 

In Italia oltre 4.000.000 di persone praticano giochi erotici estremi. Una di esse è morta in circostanze troppo imbarazzanti per essere rese pubbliche. 

Sua figlia deve scoprire perché. 

E l’unica possibilità è affidarsi a un esperto.

 

Quando una chiacchieratissima contessa si suicida in circostanze così imbarazzanti da spingere la servitù a simulare una “ben più decente” impiccagione, l’unica a soffrirne davvero è la figlia di primo letto. Non per affetto, ma perché l’assicurazione non copre il suicidio e quindi lei non potrà incassarne il premio – a meno che non riesca a dimostrare che si sia trattato di un incidente. Per riuscirci la ragazza chiede la consulenza di Ayzad, un bizzarro “specialista in sadomaso” che effettivamente riesce a escludere l’ipotesi di un suicidio… ma solo per scoprire le tracce di un crimine davvero perverso. Costretta dagli eventi a proseguire le indagini fianco a fianco, la coppia dovrà setacciare l’ambiente dell’erotismo estremo incontrando personaggi sorprendenti e visitando luoghi insoliti – ma anche scoprendo che non conviene mai fidarsi degli stereotipi o delle prime impressioni. Mano a mano che la verità viene rivelata, alle certezze iniziali si sostituisce una nuova consapevolezza, non solo degli eventi ma del mondo stesso… fino al colpo di scena finale.

 

TROVATE QUI UN ESTRATTO DELLE PRIME PAGINE DEL ROMANZO

 

NOTA DELL’AUTORE:

La verità è che, quando nel 2004 uscì il mio libro ‘BDSM – Guida per esploratori  dell’erotismo estremo’, nessuno si aspettava un successo simile. Il termine  tecnico è ‘sleeper’: sono quei libri che al momento del lancio hanno un discreto riscontro, ma devono la loro fama soprattutto al passaparola e finiscono col vendere ogni giorno magari poche copie, ma con costanza. E non si fermano più.
Mi piacerebbe credere che il merito sia stato tutto di un impareggiabile stile letterario, però nessuno legge un manuale di quasi ottocento pagine per la trama. La verità è che ad affascinare i lettori è stato l’argomento – un tipo di sessualità che coinvolge direttamente quasi quattro milioni di italiani.
Da allora sono stato intervistato spesso, ho ricevuto un’infinità di e-mail, ho partecipato a presentazioni, convegni… e ogni santa volta le domande erano le stesse. Come sono le persone che praticano BDSM, cioè i giochi erotici basati sulla dominazione? Che vita fanno? Quali sono gli aneddoti più curiosi? Cosa accade dietro le quinte? Curiosità comprensibilissime, in effetti: sono le stesse che avevo io quando mi avvicinai per la prima volta a questo ambiente, molti anni fa.
L’etica e il rispetto per la privacy di coloro che da allora ho incontrato mi hanno spesso impedito di dare risposte complete. Infatti, anche se nella maggior parte dei casi non c’è da riferire nulla di (troppo) strano, è altrettanto vero che il mondo dell’erotismo estremo è popolato pure da personaggi insoliti – a volte molto noti – con storie piuttosto interessanti. E la verità è che mi scappava proprio di raccontarle.
È così che è nato Peccati originali: per rivelare almeno una parte di queste storie. Non direttamente, per carità. Come dicono nei film «ogni riferimento a fatti, persone e luoghi reali è puramente casuale» – e comunque nomi e descrizioni sono stati cambiati quel tanto che basta per evitare scandali e querele.
Quando poi è arrivato il momento di scegliere quale forma dare al testo, un noir mi è sembrato di gran lunga più gradevole che uno sterile libro di memorie, anche se ciò mi ha costretto a prendere qualche licenza romanzesca.
Ed è per questo che, prima di cominciare, ci tengo a dirvi tutta la verità: tanto per evitare equivoci.
Per esempio che sono stato a lungo in imbarazzo nell’assegnare il ruolo del protagonista. C’era bisogno di qualcuno che fosse esperto di Bdsm, ma anche sfortunato e un po’ rompicoglioni. Quando lo descrivevo agli amici la risposta invariabile era: «Ah, come te allora…» – finché non mi hanno convinto. Sono rimasto a disagio, e un po’ ancora lo sono, fino a quando ho ripensato alle scelte di chi scrive best seller veri. Insomma, se gente come Cussler, la Cornwell o Dan Brown si può permettere di fare la star dei propri libri nascondendosi dietro uno pseudonimo, cosa dovrei fare io, che lo pseudonimo ce ’ho già?

La verità comunque è che non ho mai indagato su una morte sospetta, anche se mi è capitato di dare consulenza a un inquirente per tutt’altri motivi. Alcune ambientazioni che visiterete qui appaiono un poco più esotiche di quanto lo siano nella realtà, così come certi particolari sono stati esagerati – o ridotti – per esigenze di scena. La verità è che le storie e le persone più bizzarre le ho dovute tralasciare, altrimenti non mi avreste mai creduto.

La verità è che, tolte le parti inventate, è proprio tutto vero.

 

L’AUTORE:

Ayzad nato nel 1969, giornalista pentito, scrittore ed esperto di sessualità alternative. Pratica BDSM fin dai 18 anni, e Ayzad è lo pseudonimo con cui nel 2004 ha scritto il libro ‘BDSM – Guida per esploratori dell’erotismo estremo’, nel quale ha riportato ciò che ha imparato in tanti anni di studio su un argomento davvero infinito. Quel manuale è divenuto un best seller da cui sono nate collaborazioni con sessuologi e studiosi che l’ hanno portato a espandere la ricerca a tutte le forme insolite di sessualità. Il primo risultato è stato un altro libro intitolato XXX – Il dizionario del sesso insolito, a cui sono seguiti molti altri progetti  fra cui anche il romanzo Peccati originali.

 

 

 

COME SEMPRE DISPONIBILE SU AMAZON SIA LA VERSIONE CARTACEA E DIGITALE  ANDANDO  QUI  😉

 © Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.