Lo so,  non è esattamente il romanzo che molte di voi stavano aspettando, ma alle volte bisogna accontentarsi!

On Fire

Disponibile da ieri – 21 ottobre-, solo in versione ebook, un nuovo romanzo dell’autrice Sylvia Day  edito da Fanucci Editore.

On Fire” è una nuova avventura erotica che unisce la suspense del thriller alla travolgente passione del romance per una lettura ad alto tasso hot.

Uscito recentemente come singola novella fa parte anche di una raccolta, insieme alle autrici  Shayla Black e Shiloh Walker, chiamata “Hot in Handcuff” con protagonisti agenti dell’ F.B.I.

Preparatevi a conoscere un altro irresistibile protagonista, perchè come da copione: è difficile resistere al fascino della divisa 😉

 

TRAMA:

Quando Lion’s Bay, una tranquilla cittadina sul mare, è colpita dai ripetuti attacchi di un misterioso piromane, l’ispettore antincendi Darcy Michaels si vede costretta a chiedere l’aiuto dei federali. Non appena giunge sul luogo, l’agente Jared Cameron capisce con un solo sguardo che Darcy, con i suoi occhi verdi e quella sensualità che traspare da ogni gesto, è la donna di cui vuole soddisfare ogni desiderio. Anche lei avverte una bruciante, irresistibile attrazione, e in una sola notte scatta la scintilla. Tra i due presto esplode la passione, un reciproco desiderio che si rivelerà essere il fuoco più difficile da domare e che continua ad alimentare le fantasie dei due amanti, bramosi di conoscersi sempre più a fondo. Ma il caso su cui sono chiamati a indagare non può aspettare e riporta alla luce qualcosa che Darcy avrebbe voluto dimenticare, un doloroso segreto che ha scelto di tornare a turbare la sua vita proprio ora…

 

ESTRATTO:

Il maschio primitivo che era in lui riconobbe immediatamente l’attrazione, ignorando del tutto il cervello, che non aveva tempo per quel genere di distrazione. Sfortunatamente, i pantaloni blu dell’uniforme e la camicia bianca con lo stemma gli fecero capire che non aveva nessuna possibilità di evitarla, a meno che non preferisse fare a cambio con Trish e vedersela con Miller. Era incastrato, doveva decidere quale del suo corpo sarebbe stato più difficile tenere a bada: il pugno o l’uccello.

Magari, se gli avesse detto bene, lei sarebbe stata felicemente sposata con figli, e quindi assolutamente disinteressata alla prospettiva di lasciarsi andare a una notte di sesso infuocato con lui.

Quando le si avvicinò, era impegnata a parlare con una poliziotta allo sportello dell’accoglienza. La prima occhiata che gli dedicò fu distratta, proprio come era successo a lui. Poi tornò a osservarlo con attenzione, facendo scivolare lo sguardo lungo il suo corpo, dalla testa ai piedi, fin giù sui suoi stivali segnati dal tempo, e poi di nuovo su. Quando i suoi occhi si fissarono in quelli di Jared, lei prese un respiro e si leccò il labbro inferiore.

Cazzo. Era fottuto.

 

DISPONIBILE SOLO LA VERSIONE EBOOK  SU AMAZON ANDANDO QUI

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.