Fermento oggi su Twitter! Un nuovo tweet del produttore del film e si infiammano gli animi e soprattutto si incendiano i fans!

Dana Brunetti è conosciuto per le sue battute su Twitter con i fans, è molto attivo sul social network, così come è noto anche per alcune polemiche, ma questa volta il produttore pare stia alimentando le fiamme di un rumors piuttosto interessante. Il 9 gennaio Brunetti ha tweetato una foto di un incontro con gli agenti del CAA – creative artist agency – che è una delle più grandi agenzie che rappresenta vari attori e guarda caso rappresenta anche uno dei favoriti, Henry Cavill, che da sempre è sostenuto da migliaia di fans per interpretare il miliardario perverso. Ma ricordiamo non per soffocare le fiamme dei fans id Cavill che l’agenzia ne rappresenta molti altri meno conosciuti di lui. Brunetti è il membro con più voce in capitolo – bè, essendo lui che paga 😉 –  del “Team Fifty” che si compone anche del suo partner di produzione Michael De Luca, dell’autrice E L james e della sceneggiatrice Kelly Marcel. Il suo ultimo tweet  infiammerà sicuramente di più i rumors e le speculazioni sul coinvolgimento di Henry Cavill nel film. Tutto questo secondo il sito Examiner che monitorizza costantemente gli ‘addetti ai lavori’ del film.

Però il sito precisa che non vi sono notizie che alla riunione vi fosse presente il portavoce di Cavill vale a dire Michael Cooper…

Semplice coincidenza o riunione proprio per discutere di un eventuale attore? Senza sceneggiatura ci sembra un pò prematuro cercare un attore. Come già dichiarato dalla sceneggiatrice, chi accetterebbe un ruolo senza leggere uno copione? Sarebbe una follia!

Credo che le riunioni di lavoro siano all’ordine del giorno per Mr Brunetti, ma perchè pubblicare proprio la foto di questa? Forse per distogliere l’attenzione dal caso ‘NC-17’ – film vietato ai minori –  così discusso in questi giorni?

Questa la foto twittata dal produttore:

3 commenti

  1. xxx

    A dire il vero in CAA c’è anche l’agente di Matt Bomer mentre il suo manager è dell’Anonymous.
    CAA rappresenta anche il 70% dei registi americani .
    Più probabile che abbia parlato con gli agenti dei registi se stanno ancora scrivendo la sceneggiatura

  2. xxx

    Comunque Matt Bomer fino alla fine del 2013 sarà impegnato sul set di White Collar e di The Normal Heart.
    Se le riprese le inizieranno quest’anno, credo che Matt non potrà neanche partecipare ai provini 🙁

  3. Pingback: 50 riflessi ramati per Henry Cavill | 50 Sfumature Italia