Melanie Griffith torna a parlare del sexy ruolo della figlia

Melanie Griffith, mamma di Dakota Johnson torna a parlare, tramite le pagine di Vanity Fair, del ruolo sexy della figlia.

Ci è voluto quasi un anno per scegliere chi doveva impersonare sul grande schermo la protagonista dei romanzi di E L James. Alla fine del processo di casting è stata reclutata una starlet di terza generazione, e la famosa mamma torna a parlare di quel ruolo.

“Ovviamente l’ho letto!” Esordisce la Griffith con l’inviata di Vanity Fair. “Ogni donna sopra i 40 anni l’ha letto!”
Si dichiara, come altre volte in passato, orgogliosa della scelta della figlia, ma ammette che potrebbe essere imbarazzante se alla Premiere si presentasse tutta la famiglia allargata per applaudirla.
“E’ il suo film e potrebbe essere imbarazzante se la mamma e il papà e i rispettivi consorti fossero tutti lì. Sono sicura che sarà fantastica, ha la testa sulle spalle, non è finta.” 
Ma Dakota, ha chiesto consigli alla celebre madre per il ruolo di Anastasia Steele?
Melanie ride “Non tanto. Mi ha guardata e mi ha detto ‘Io non farò quello che hai fatto tu mamma.'”

Eccezionalmente sicura delle proprie possibilità Dakota. 😉

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

2 commenti