Melanie Griffith: Dakota diventerà più brava di me e di mia madre

Dakota Johnson orgoglio di mamma Melanie Griffith.

VIDEO

La Griffith, ospite a Locarno, torna a parlare della figlia Dakota in questa video intervista per Celluloid TV. Dal video si vede chiaramente come brillano gli occhi alla mamma mentre parla con infinito orgoglio della figlia.

Le nuove dichiarazioni rispecchiano le precedenti sulle sue intenzioni di non vedere il film dove c’è protagonista la figlia

– Lei è una famosa attrice e sua figlia diventerà una famosa attrice quando uscirà Cinquanta Sfumature di Grigio.

Si..

– Come si sente a riguardo? Sua madre, lei e ora sua figlia siete diventate attrici.

Credo che Dakota diventerà più brava di me e di mia madre, lei è incredibile, è veramente incredibile. Ha imparato tutto, ha visto tutti i miei errori  e tutte le cose che sono successe a mia madre ed è una vera forza della natura, un’attrice davvero brava e fantastica.

Personalmente non andrò a vedere Cinquanta Sfumature di Grigio. Credo che a nessuna figlia farebbe piacere farsi vedere dalla madre. Lei non vuole che andiamo a vederla così io e Don abbiamo fatto un patto: non lo vedremo ma leggeremo le recensioni.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

9 commenti

  1. Claudia

    Basta,questa é proprio una conferma! Eh eh!
    Se DJ non vuole che i genitori la vedano significa che questo film non sarà “solo “molto romantico… 😉
    Ho capito al cinema porterò un ventaglio 🙂
    Mmmmm,manca ancora tanto,troppo!
    Non ce la faccio piuuuuuuuuuuuuuuu

    • Chiara

      ahahahahha ventaglio, ventilatori, integratori per non farci svenire e chi più ne ha più ne metta
      Effettivamente un pò di imbarazzo lo proverei anch’io se i miei mi vedessero, anche se sono cose fatte per finta….. Però, dopo le interviste a JD e DJ, ciò conferma che il film sarà…………. mmmmm oddio <3 <3

  2. Claudia

    Ho appena rivisto il trailer… Sono fusa @__@
    Non si può aspettare così tanto,mi rimangio quello che ho detto giorni fa,ho bisogno di un altro trailer,sono in astinenza,ah ah! 🙂
    Ahhhhhhhhhhhh!
    P.s io,non ci credo che non lo vedranno,almeno una parte,sarà che sono curiosa ma non resisterei.

    • Chiara

      Forse, se proprio non riusciranno a resistere, lo potrebbero guardare in streaming di nascosto ahahahha…. Comunque se manterranno la promessa fatta a.Dakota non vi preoccupate: ci penseremo noi a guardarlo anche per voi *_____* tenda da campeggio pronta all’uso ahahahah

  3. Ele

    Ahahahah se Dakota non vuole che i genitori vedano il film,credo proprio che sarà parecchio bollente 😛

  4. rossella

    Mi stupisce che un’attrice come lei dica che non vedrà il Film, va bene che la figlia non vuole che lo veda ma se la critica dovesse stroncare il film e la sua interpretazione, lei come potrebbe difenderla se non l’ha vista recitare !!!!!! Quindi non diciamo fesserie, vada a vedere il Film proprio per rispetto verso Dakota e con l’orgoglio di essere sua madre……………in fin dei conti sono i figli che considerano i propri genitori come fossero asessuati e non il contrario !!!!!!!!!!!!!!!! E poi scusate ma non era Dakota ad aver detto di non vergognarsi di nulla ?????

    • Chiara

      Si Dakota ha detto di non vergognarsi di nulla, però penso che si riferisse al fatto che non prova vergogna, per esempio in quest’ambito, nel girare certe scene davanti alla troupe cinematografica eccoppure a fare qualunque altra cosa, non lo so….

  5. Giulia

    E’ Dakota stessa che a chiesto ai genitori di non andarla a vedere e io posso capire. I genitori avendo rispetto verso la loro figlia assecondano la sua richiesta. Nemmeno io vorrei che mia madre mi vedesse in certe scene un pò spinte. Si sa che sono finte ma sono comunque scene particolari e io andrei fuori di testa se i miei mi dovessero vedere in quelle scene. Dakota ha detto di non vergognarsi. Ma intendeva nel farlo davanti alla telecamera, nel girare scene di nudo davanti ad una troupe. Una cosa diversa invece è quanto tua madre e tuo padre ti vedono in quelle scene. La vergogna di un figlio verso certi ambiti davanti ai genitori ci sarà sempre.
    Se dakota ha chiesto ad entrambi quello, è giusto che loro la rispettino.

    • Chiara

      é quello che dico e penso pure io….. In fondo i genitori son sempre i genitori e ciò nonostante le scene siano finte l’imbarazzo, anche solo nel pensare che i tuoi ti vedranno fare certe cose, è impossibile che non ci sia…. Non ci vedo nulla di male nella richiesta di Dakota