Una grande notizia per le fans di Matt Bomer nel ruolo di Christian Grey!

Matt_Twitter

Il più gettonato, amato da tutte le fans che lo vorrebbero nei pochi – si spera – panni di Christian Grey, da oggi è su Twitter!

A dare l’annuncio questa notte è stato Terry Goldman, Patron dei social media per USA Network – rete statunitense che trasmette White Collar – con questo post:

TERRY

Peccato che…

Peccato che, sempre secondo Goldman, Matt non abbia intenzione di postare NULLA! Egli ha creato l’account solo per contrastare tutti i profili falsi che postano notizie sulla sua persona e i suoi progetti e non per utilizzare il social network!

TERRY2

Noi ci chiediamo: perchè? Troppo riservato?

Cambierà idea quando vedrà il calore – e l’assalto – che riceverà dalle sue fans? 😉

In ogni caso: il fatto che non scriva non significa che non legga i messaggi dei suoi fans!

Questo il suo profilo e lo troverete cliccando QUI 😉

MATT

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

9 commenti

  1. Kiki

    Ohh twitterà, eccome se twitterà, solo che ci vuole far rosolare per bene quindi ci farà attendere e ritarderà l’esordio. Del resto farsi un account senza pubblicare nulla mi sembra assurdo.

    E anche io come voi credo che comunque legga tutti i tweet dei fans 😀
    Il mio tweet? hhehehehehe gran porcata 😀

  2. soleluna

    Non twitterà. E’ stato detto chiaramente.
    Non è assurdo. Il profio lo ha aperto il pr .
    Ci sono tantissimi fake che si spacciavano per lui . Postavano news false o foto dei suoi figli.
    Hanno provato a chiuderli, ma ne riaprivono altri.
    Dato che tutti scrivevano alla sua rete per verificare se quei profili fossero di Matt, lui ha dato il consenso per aprire questo che non verrà mai utilizzato.
    E’ stato solo un segno di rispetto nei confronti dei suoi fan che si stavano facendo imbrogliare.
    Bisogna rispettare la sua privacy.

  3. LadyGodiva

    Mi permetto di dissentire su alcuni fattori:
    1 è vero, tuttio abbiamo diritto alla privacy ma non usiamola come una scusante per tutto. Sei un personaggio pubblico, hai scelto tu di esserlo e sapevi benissimo i rischi del mestiere e non credo faccia così schifo il calore dei fans che poi sono proprio quelli che ti portano la pagnotta.

    2 che sia stato creato dal suo pr o da press agent o da altri non è specificato quindi non scriviamo cose se non abbiamo certezza assoluta. Io leggo solo che hanno scritto che lui non lu userà. Atteniamoci alle notizie senza ricamarci sopra.

    3 tutti i twittettari sanno benissimo che gli account veri hanno il logo (non so come si chiama) quindi si sapeva benissimo che lui non c’era su Twitter. Come scusa mi sembra pretestuosa.

    4 nessuno chiude account falsi, infatti ne girano a milioni con i nomi di attori cantanti famosi e sono sempre lì.

    Non viviamo a fantasilandia e solo perchè è un attore figo che piace non è necessario scusarlo e da tutto.

    • Kris

      Lui come ognuno di noi è libero di fare quel che vuole…se avrà voglia di twittare lo farà, altrimenti va bene lo stesso. E non tutti sanno distinguere un account vero da un fake. Poi onestamente non capisco il problema…se userà o meno quell’account cosa ti cambia?

      • soleluna

        L’educazione e la gentilezza non sono più qualità riconosciute in questo mondo. Ti quoto su tutto 😉

    • soleluna

      Meglio tacere. Invece di aprir bocca e dimostare la propria ignoranza su tale argomento.

      Gli account possono essere chiusi . Basta chiamare twitter e lui verifica e chiude. In italia è successo con la Marcuzzi per fare un esempio.

      Matt è libero di fare quello che vuole. Non vuole usare twitter. Si è preoccupato che le persone si facevano infinocchiare. Dato che scrivevono oggi ” sono qui”..domani ” sono lì a quest’ora sul set” Chi chiedeva se fosse lui, postava foto dei suoi figli. Questa è violazione della privacy.

      Non è il suo caso, ma ci sono state storie anche di violenza da parte di persone che si spacciavano per i vip di turno.

      Leggere. aprire i giornali e informarsi apre la mente

  4. LadyGodiva

    A me nulla, non cambia nulla. E credo che chiunque vada su Twitter conosca quel logo blu. è la particolarità di Twitter, adottata o copiata ora anche da facebook.

    • soleluna

      Una particolarità che tu nemmeno sai come si chiama. Sei vuoi fare la figa di turno, almeno impara i termini