Il super favorito dai fans per la corsa al ‘frustino’ di Christian Grey con un look alla Christian Grey? Mr Matt Bomer ha saputo ricreare ottimamente la scena del discorso alla consegna dei diplomi di laurea presente nel libro ’50 Sfumature di Grigio’?

Dopo l’esempio – casuale o voluto? – di altri illustri preferiti dalle fans per il ruolo di Christian Grey quali Henry Cavill che si era presentato a un evento con i capelli di uno strano riflesso ramato – tutte le info QUA – ; o Ian Somerhalder che da sempre manda messaggi subliminali nelle sue interviste come l’ incontro con i produttori del film ’50 Sfumature di Grigio’ per il ruolo di Christian Grey, idem Stephen Amell che parlò del suo incontro tramite un video da lui stesso postato su Facebook, anche Matt Bomer si lancia nella mischia proponendo un’immagine/passaggio del libro di E L James!

Casuale o voluto? Decidete voi 😉

L’occasione è quella del GLAAD Media Awards del 20 aprile 2013 a Los Angeles –  premi annuali, creati nel 1990, assegnati dalla Gay & Lesbian Alliance Against Defamation alle persone e alle produzioni dell’intrattenimento, per il loro contribuito nel dare un’immagine più veritiera e accurata della comunità LGBT e delle questioni che riguardano la loro vita [Wikipedia] – dove l’attore, dichiaratamente omosessuale, ha fatto un intervento dal pulpito e per l’occasione ha sfoggiato la famigerata cravatta argentata utilizzata da Christian Grey quando fece il discorso alla consegna dei diplomi dell’Università frequentata da Anastasia Steele.

Avevamo creato una manipolazione di quella scena – foto sotto – , ma la realtà della foto nuova supera la nostra fantasia 😉

La domanda ora è questa: la “Sfinge” Matt Bomer da sempre riservatissimo sui rumors che lo circondano ha deciso di esporsi per far felici le fan oppure è tutto casuale? Il look “alla Grey” di Matt non è ovviamente identico alla descrizione del libro, la cravatta è cangiante e il completo non è grigio, ma l’effetto finale mentre parla dal pulpito evoca perfettamente la scena 😉

GALLERY FOTO

1°VIDEO RILASCIATO. Di TheWorldmonitortv

 

Credits photo: J.Jared via Twitter e Tumbr

20 commenti

  1. sissi

    La cravatta è lilla non argentata.
    Lui stava dando un premio a The New Normal.

    Ok, ma questo post vola proprio di fantasia

    • Ana x

      Tesoro, posso suggerirti occhiali? Si vede chiaramente che è argentata a righine tono su tono 😉 il materiale è tex lucido e può sfumare su viola e altri colori sotto i flash. in altre foto si vede benissimo che è grigia.
      Quello che stava facendo sò cazzi sua, resta il fatto che per qualsiasi motivo fosse sul pulpito a parlare lui comunque c’era e il paragone se mi permetti ci sta proprio.

    • Desi

      Lilla??!! O.O ma hai visto le foto e il video?
      Se fosse lilla sotto i flas non assumerebbe quel colore. Mi spiace ma hai preso un granchio.
      Se non vorresti Matt in quel ruolo basta dirlo, non tutte lo vorrebbero 😉

        • Desi

          Allora, la foto che hai messo si vede lontanto un km che è grigia, ma se il tuo autogol non bastasse ti riporto la spiegazione scientifica da mia sorella che lavora nel tessile:
          E’ prerogativa dei tex lucidi cangianti assumere sfumature di colore diverso per via delle luci ecc,ma resta di fatto che il colore della cravatta di base è argento. Il fatto che sia vicino alla pochette (non fazzoletto) e con le luci può dare l’impressione di riprenderne il colore, ma è solo un gioco di luci.

        • Kiki

          Non solo è grigia di base, ma è proprio lucida argentata e il volpone avrà messo quella pochette lilla per far parlare tutti di lui con appunto queste seghe mentali. Furbo davvero, fa credere ma si crea una via d’uscita 😉

          • Lalla

            Pardon se mi intrometto ma mi pare che state montando un caso per nulla, oltre a litigare e insultarvi per una cravatta che mi sembra molto stupido. Non sono esperta di tessuti, ma si vede chiaramente che è un tessuto cangiante, infatti in alcune foto è grigia ma la pochette rimane viola, quindi non si può dare la colpa alle luci se no perderebbe tono anche la pochette. Mentre in alte assume una colorazione tendente al violaceo sia sotto i flash sia nelle foto dietro le quinte. Dipende da che tipo di luce si punta. Sul pulpito è chiaramente grigia e perde quella sfumature violacea, ma parlare di cravatta viola o lilla mi sembra esagerato. Per me è solo una questione di “Sfumature” della luce e del tessuto molto particolare 😉
            E’ un grigio con alcune sfumature lilla 🙂 ma di base è grigia.

  2. cristina

    HELP!!!
    Ragazze….Sono una fan sfegatata di 50sfumature e tempo fa avevano fatto una classifica su chi potesse essere il cristian grey italiano e fra i vari matteo marzotto, lapo elkan e altri c’era anche un certo Alessandro Proto che non conoscevo poi guardando su internet ho visto che si occupa di finanza e altro. Le affinità che venivano elencate erano praticamente le stesse. Venuto dal niente, si occupava di finanza, ricco, misterioso, caratteraccio, filantropo, aspetto fisico. Iniziai a seguire quello che faceva finchè venne arrestato. Ora rilasciato e vedo un suo profilo twitter @protoalessandro con una foto e vedo sul petto delle cicatrici che sembrano bruciature di sigaretta??!!??!! come il protagonista del libro!!! Tutta questa cosa mi sembra assurda troppe affinità. E’ uno che esiste veramente oppure no? E se esiste qualcuna di voi sa darmi qualche info in più??

    • Desi

      O.O
      cioè scusa ma.. se uno lavora in finanza e ha delle cicatrici che significa? Che dovrebbe essere l’attore che lo farà? non capisco..

  3. Desi

    CAZZO SE è GRIGIA!!! ED E’ PURE ENORMEEEEEEEE!! HAHHAHAH
    GRANDE MATT!!

  4. Navie

    Grigia o lilla, Matt non ha bisogno di queste inezie x dimostrare che il solo e l’unico Christian Grey possibile è LUI!
    Gli altri possono solo mettersi in fila o aspirare agli altri ruoli maschili della trilogia.

  5. LadyGodiva

    Ma davvero, resto perplessa di fronte a queste stronzate. Pensavo di trovare un fandom un pò maturo e non un gruppo di ragazzine che litigano ancora per l’attore di turno. Sono basita. Poi è lampante che è un colore che varia e che ha basi miste di colore, ma litigare per un colore sinceramente non l’avevo mai visto. Per non parlare della maleducazione con cui scrivete nei vs commenti, la civiltà e il senso civico dove l’avete lasciato? Siete davvero sgradevoli da leggere e consiglio anche un corso di lettura in quanto nell’articolo è specificato che sta benedetta cravatta non è solo grigia e credo che il grigio evidentemente fosse riferito solo alla foto di lui sul podio di lettura. E se vogliamo fare le pignole care le mie ragazze fatelo su tutto perchè nel libro lui è vestito di grigio e non di nero come Matt in questa occasione, o forse è blu scuro? Devo stare attenta perchè se no mi mettete in croce per lesa maestà.

    • Desi

      Hai ragione e mi scuso per i toni che ho usato, anche se non mi conoscete ma comunque gironzolo spesso qui, non voglio passare per una demente invasata.
      Resta il fatto che apprezzo questo art che mi ha fatta sognare di vedere Matt nei panni di Grey anche se fittizi! E credo anch’io come dici tu che fosse riferito alla foto del pulpito.
      Resto ancora convinta di quello che ho visto, ma davvero non è il caso di farne un caso.

  6. LadyGodiva

    Caro staff del sito, avrete delle belle gatte da pelare quando uscirà il cast del film.. Non vorrei essere nei vostri panni che dovete avere a che fare con questo fandom.
    E io illusa che pensavo di trovare qui un gruppo di donne con cui parlare di sesso sporco e libri erotici mi ritrovo a leggere polemiche su una cravatta. 🙁

    • Nicole

      Io credevo la stessa cosa…
      Sinceramente se si mette una cravatta grigia o lilla non mi interessa granché. Inoltre é inutile continuare a collegare le due cose, finché non si decideranno seriamente i nomi non salteranno fuori.
      A parte questo, é sempre un bel modo per rifarsi gli occhi guardando queste foto 😉

    • ROSANERA

      Sono ancora dispiaciutissima per essermi presa, la scorsa settimana, della “omofoba” dopo avere espresso, molto educatamente e civilmente, i miei dubbi circa la presenza di Matt Bomer nel ruolo di Christian Grey.

      La signorina poco educata che mi ha risposto non ha tenuto conto che siamo in un paese democratico – spero lo rimanga ancora per moolto tempo – e che io sono nel deiritto di pensarla come voglio in merito a Matt Bomer o a qualsivoglia attore. Praticamente il fatto che io non gradisca questo attore, dichiaratamente gay fino al midollo osseo, nel ruolo (e preciso- solo in QUESTO ruolo) del dio del sesso etero. l’ha fatta andare fuori dai gangheri. Ma io ho solo espresso la mia opinione, non la impongo a nessuno, e non voglio che nessuno imponga la propria a me…. Sbaglio??

      Mi sono chiaramente dichiarata comunque contenta per ogni attore che verrà scelto dal casting per tutti i ruoli previsti, non mi importa più di tanto, tengo solo al film.

      Mi sono sentita presa per una scema integrale, omofoba e insensibile. Sono tutto il contrario, ed una delle mie care amiche è lesbica convinta e felice. Sarei omofoba? Bah!!!

  7. francescaf

    nn c’è nulla da fare matt bomer è l unico christian grey possibile e immaginabile…………………….gli altri nn saranno mai all altezza!!!!!!!!!!!!!!!!!11