“Lo Voglio!”: prossimamente il secondo capitolo della serie “Blue Heron” di Kristan Higgins

Con mia immensa gioia questo mese ci aspetta un nuovo romanzo di Kristan Higgins. Questa autrice per me è come un porto sicuro, una sorta di coperta di Linus quando devo riprendermi da qualche lettura deludente.

 

I suoi scritti sono sempre all’insegna dell’ironia che, unita al romanticismo e all’immancabile lieto fine, la rendono una lettura per momenti spensierati e divertenti, quelle che io definisco le perfette commedie romantiche.

Lo Voglio!” – titolo originale “The Perfect Macth” –  è il secondo capitolo della serie “Blue Heron”, che ha debuttato nel nostro paese nel luglio scorso con l’esordio del romanzo “Se Torno, Ti Sposo.” La serie è sempre edita dalla Harlequin Mondadori e troverete il nuovo appuntamento disponibile a partire dal prossimo 21 ottobre.

lovogliokristanhiggins.jpgPalcoscenico di questa storia ancora la tenuta di casa Holland, Blue Heron che per l’appunto dà il nome alla serie, ma con nuovi protagonisti. Accasata la piccola Faith, sarà la volta di Honor, la figlia di mezzo, quella responsabile, con la testa sulle spalle che manda avanti l’attività di famiglia. A parte il lavoro non sembra avere una vita privata o grilli per la testa. Attenzione però: ho detto sembra. Honor ha da tempo una relazione con Brogan, di cui tutti, famiglia compresa, sono all’oscuro. Ma proprio quando lei spera che le cose tra loro si facciano serie, lui la molla. Come tutte le donne, alla soglia del trentacinquesimo compleanno, Honor sente di avere una scadenza: quella con la maternità. Il suo orologio biologico si mette a tichettare all’impazzata, ma non trova soddisfazione dopo la recente rottura. Il suo desiderio sembra accantonato, almeno sino a quando sulla sua strada non compare Tom Barlow, il ragazzo da sogno con un particolare accento, a detta di molti affascinante e su cui non ama scherzare.

“Bell’accento.”

“Io non ho affatto un accento, cara. È la lingua inglese, ricordi? E io sono inglese.”

Tom, infatti,  è di origine britannica, con tutte le carte in regola per farle perdere la testa: sorriso accattivante, spiritoso e sportivo. Sulla carta sembra un grande affare, ma è proprio una carta di cui lui ha bisogno, o meglio la carta: la famosa green card che gli permetta di rimanere in America e prendersi cura del figlio della sua fidanzata prematuramente scomparsa.

Come da tradizione consolidata nei romanzi della Higgins, prima del tanto sospirato “happy end” potremo assistere a scoppiettanti schermaglie e siparieti esilaranti. Ho ancora davanti agli occhi la scena in cui Faith, nel precedente romanzo, tenta di uscire dalla finestra del bagno di un locale seminuda e strizzata in una guina contenitiva, colta in flagrante dal suo futuro spasimante, tanto per farvi un esempio. Se poi a tutto questo aggiungiamo una coppia di nonni impossibili e bisbetici e una sorella che per ravvivare il suo matrimonio sperimenta ogni tipo di fantasia sessuale, sfumature comprese, ragguagliando l’intera famiglia sulle sue performance, avrete un quadro completo di quello che, più o meno, vi aspetta.

 

 

 

LO-VOGLIO_hm_cover_bigTRAMA

La perfezione sembra la caratteristica principale di Honor Holland, precisa, impeccabile e organizzata come nessuno mai. Tanto che a ogni compleanno ha un bizzarro appuntamento fisso e imprescindibile. Una sorta di messa a punto, per essere certa di non stare invecchiando troppo, o troppo in fretta. Quando però, viene inaspettatamente mollata a trentacinque anni dall’uomo che ha frequentato, di nascosto, per una vita, il muro di perfezione dietro al quale si è a lungo nascosta crolla improvvisamente, rendendola avventata e impulsiva, al punto di prendere decisioni impensabili per lei. Infatti, un po’ per fare ingelosire quel farabutto, un po’ per spirito di solidarietà, accetta di sposare Tom Barlow, che ha bisogno di un matrimonio di convenienza per ottenere la Green Card. Ma trattandosi di Honor, c’è da aspettarsi che questo finto fidanzamento si riveli la cosa più autentica che le sia mai capitata. Così perfetta come solo l’amore può essere.

 

 

DISPONIBILE SU AMAZON