LIBRI: “Un fiuto infallibile per i bastardi” di Macrina Mirti

 

 

 

Buon lunedì carissime,

una proposta in digitale della collana “Passioni Romantiche” di Delos. “Un fiuto infallibile per i bastardi” di Macrina Mirti sarà disponibile dal 1 dicembre 2015. Si tratta di un racconto breve, passionale sicuramente, con tutta la giusta dose di ardore nei giusti e graditi posti, ma con sfondo romantico.

Solito clicchino sulla foto cover qui sotto per il pre ordine.

 

91g0pq-c5IL._SL1500_[1]

 

 

TRAMA:

Quando si ha un fiuto speciale per scovare gli uomini sbagliati, forse bisognerebbe gettare la spugna e arrendersi alla solitudine, ma come resistere alla tentazione di abbandonarsi alle passioni, vecchie o nuove che siano?

Eulalia Elia, Lia per gli amici, ha trentadue anni e insegna Italiano e Storia presso l’Istituto “Girolamo Savonarola”. Nonostante sia una donna bella e intelligente, non riesce a trovare l’uomo giusto per lei, così, insieme alle amiche Rosy e Giuly, si sente ormai destinata allo zitellaggio perpetuo, anche perché, nella sua scuola, non capita mai un uomo appetibile. La situazione cambia all’improvviso quando arriva al Savonarola un nuovo professore, Giorgio Giommetti, giovane e affascinante, nonché l’uomo che le ha spezzato il cuore dieci anni prima, ma da cui si sente ancora attratta. Come se non bastasse, Lia fa contemporaneamente la conoscenza del padre di uno dei suoi alunni più pestiferi, il seducente e aitante dottor Taddei, che inizia a corteggiarla in maniera serrata. Cosa sceglierà Lia: la nostalgia di un amore passato e amaro, o la scommessa su un sentimento nuovo e acerbo?

 

Suggerito a tutte coloro che non si accontentano del solo sesso, anse se ben descritto. 🙂

 

 

I CONSIGLI DI

KIKI per 50 SFUMATURE ITALIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.