LIBRI: “Tra Mente e Corpo” di Elisabetta Pietrangeli

 

Buongiorno appassionate,

è  un vero piacere tornare a presentare un’autrice italiana che si occupa di eros. Lei è Elisabetta Pietrangeli e il suo romanzo molto hot è “Tra Mente e Corpo” pubblicato da Eros Cultura.

Ricordo il clicchino sulla foto cover qui sotto per tutte le info e l’eventuale acquisto.

 

 

81ry3lty6dL._SL1500_[1]

 

 

TRAMA:

Quante donne esistono in una donna? Anni fa, a un corso sul comportamento della mente umana, un relatore disse che il 90% delle persone non fa la vita che vorrebbe fare. Quante di voi, ma vale anche per gli uomini, si comporta spesso come non vorrebbe? Cosa vi frena? La società, la famiglia, l’educazione, le convenzioni, la religione? E così nascono le delusioni, le frustrazioni, le tensioni. Elisabetta Pietrangeli, con i suoi racconti dolci e crudi, si è voluta liberare di queste opprimenti corazze e ha tirato fuori la sua vera natura di femmina, dimostrandoci che il sesso non è mai peccato, ma è una delle cose più belle della vita. Godetene insieme a lei, vi aiuterà.

 

ESTRATTO:

Finì di denudarmi, mi prese per le spalle e senza delicatezza mi fece girare.
“Appoggia le mani alla finestra, deve vederti tutta la città mentre ti scopo”.
Ero già fradicia nell’udire quelle parole torbide, cariche di sesso sporco, e come una gatta in calore feci come mi aveva detto.
Mi penetrò di colpo, mi tirò i capelli, si aggrappò ad essi e mi scopò come l’ultima delle puttane, provocandomi dolore mescolato al piacere, dilaniando il mio ventre, facendomi urlare come non avevo mai urlato prima.
L’orgasmo ci raggiunse in un attimo, lui crollò sopra la mia schiena e mi abbracciò, mi strinse forte a lui, anche per sorreggermi.
“Non farmi sentire più inutile come hai fatto stasera” gli dissi.
Ci stendemmo a terra e io appoggiai la testa sul suo petto, dove mi sentii al sicuro, coccolata e immensamente amata.
Era il mio tormento, la mia dannazione, la mia luce, il mio amore, era tutto quello che volevo anche negli attimi di immensa sofferenza, eravamo legati da un filo sottilissimo che tutto nega e tutto dona, nella follia di un possesso reciproco che uccide e appaga allo stesso tempo.
Era così tra noi, senza vincite né sconfitte, senza scampo, legati oltre ogni comprensibile ragione.

***********

 

QUATTRO CHIACCHIERE CON L’AUTRICE:
– Hai scritto un romanzo erotico, ce ne parli? E’ la tua prima fatica letteraria?

– E’ la mia prima fatica letteraria. Ho scritto per anni ma non avevo mai pensato di pubblicare un libro, poi ho tentato ed è andata bene. Il libro si intitola “Tra mente e corpo” è una serie di racconti, attraverso i quali esprimo il mio modo di vivere la sessualità e il mio personale modo di essere donna.

– Perchè proprio l’erotismo?

– L’erotismo è la parte più coinvolgente in un rapporto di coppia, mi piace descrivere tutte le sensazioni che si vivono in momenti intimi. Non è semplice essere una scrittrice erotica, qui in Italia specialmente, gli scrittori di questo genere sono visti come dei depravati, dei malati di sesso. Esprimere con grazia, eleganza e sensualità un rapporto sessuale è una vera dote, e chi lo sa fare denota un’intelligenza e una sensibilità tale che lo dovrebbe far considerare un autore (o autrice) di grande talento.

– A tuo parere, la serie 50 sfumature di E L James ha davvero sdoganato l’erotismo femminile oppure è ancora tabù?

– Ho letto la serie e l’ho trovata una bella storia d’amore. Secondo me la serie ha dato la possibilità di conoscere, anche se in grandi linee, un altro modo per vivere la sessualità, ma i tabù, secondo me, non sono stati sdoganati, si fa ancora molta fatica a concepire il sesso come parte integrante, se non essenziale, della nostra natura. Ciò non toglie, che la serie, ha permesso a molte donne di liberarsi da molte costrizioni che impedivano loro di vivere il proprio essere donna in modo sano, anche se il rapporto descritto è molto fantasioso, il mondo bdsm è tutt’altra cosa.

– Il tuo prossimo lavoro? Puoi anticiparci qualcosa?

– In questi ultimi due anni ho scritto dei pensieri che mi hanno dato una piccolissima notorietà, dato che li pubblicavo nelle mie pagine. Li sto raccogliendo e li sto integrando per poi raccontare, in modo anche molto crudo, ciò che ero, ciò che ho vissuto e ciò che sono oggi. Ci vuole ancora un po’, ma sono sicura che sarà un bel libro.

– Grazie ancora per la tua disponibilità! Attendiamo il tuo prossimo romanzo!

 

 

 

KIKI per 50 SFUMATURE ITALIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

2 commenti

  1. Daniele

    e come editore di Elisabetta Pietrangeli, sono lieto di averla “scovata” e convinta a terminare la sua opera e pubblicarla con la mia casa editrice. Noi amiamo l’eros, pubblichiamo solo storie che trattano questo aspetto, bellissimo, della vita amorosa e non, e siamo lieti di ospitarla.

  2. gloria

    Curioso. Ha uno stile diverso di quello a cui ci siamo abituate. Ormai tutti gli scrittori descrivono il rapporto sessuale invece lei è stata capace di descrivere le emozioni. E lo trovo magnifico