LIBRI: “RIP” di Rachel Van Dyken

 

 

The Doctor will se you now

Il Dottore è pronto a riceverla

Vi ricorda qualcosa questa frase? Al posto di Mr Grey troviamo il Dottore – o Specialista – e già incuriosisce.

Parlo della scritta sulla cover di RIP, il nuovo romanzo di Rachel Van Dyken uscito il 20 ottobre 2015 in lingua inglese e già con un’infinità di 5 stellette su Amazon!

Romanzo spin off della serie Eagle Elite. Non ancora disponibile in italiano. Romantic Suspense.

 

41VP9DoCBtL._SX331_BO1,204,203,200_

 

SINOSSI:

Le cose belle non sono fatte per essere rotte. Ma io ho rotto ed ora entrambi ne pagheremo il prezzo.

Io sono il suo incubo.

Io sono il suo salvatore.

Ed ora che ho la sua firma su un contratto tombale, posseggo il suo corpo e la sua anima.

Lei non si ricorda di me.

Lo farà.

E’ inevitabile.

Perché per quanto sono consapevole che necessito di starle lontano, per paura di far riemergere i ricordi che ho aiutato a seppellire, non posso.

Lei era la mela del giardino, penzolava davanti a me, il suo nucleo così allettante e dolce.

Una voce sussurrò.

Ho morso.

Ho assaggiato.

Sono caduto.

Benvenuti nel mondo della mafia russa, dove la morte è il vostro unico futuro.

 

 

Mi è arrivato come gradito omaggio di una mia amica che date le strepitose recensioni non ha saputo resistere anche se per il momento è solo in eBook e sa benissimo quanto io adori la carta, ma di certo non disdegno un regalo così intrigante.
Vedremo se ne vale la pena. Vi aggiorno al termine della lettura.

P.S. L’estratto è disponibile su Amazon cliccando sulla foto cover.

 

 

KIKI per 50 SFUMATURE ITALIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

2 commenti

  1. Desi

    Non è giusto però!!!!!
    e per chi non legge in inglese? è intrigantissimo, ti prego facci sapere quando arriverà in Italia! perché arriverà vero?

    • Kiki

      Ciao, ancora non ho alcuna nuova dall’Italia, ma puoi stare tranquilla che al minimo accenno scateno l’inferno 🙂