LIBRI: “Non respirare” di Elisabetta Pastore

 

Buongiorno carissime,

tra pochi giorni, per essere precisi il 16 febbraio 2016, sarà disponibile sugli scaffali delle librerie di tutta Italia, e ovviamente in tutti gli store online, un nuovo romanzo erotico made in Italy edito Frassinelli.

Sto per presentarvi “Non respirare” di Elisabetta Pastore al suo debutto letterario. Un romanzo intenso, con un tema drammatico come filo conduttore, sicuramente una lettura che commuove e appassiona oltre a intrigare noi, le irriducibili dell’erotico romance.

Solito clicchino sulla foto cover qui sotto per il vostra pre ordine, sia digitale sia cartaceo. A vostra scelta e preferenza!

 

pastore_non respirare_cover DEF

 

TRAMA:

Veronica ha trent’anni, è del Sud e vive a Roma, con Marco, eroinomane. Per pagare l’affitto e mantenere il suo fidanzato, fa due lavori. Di giorno è avvocato in un importante studio della città, per pochi soldi al mese. Di notte diventa la centralinista di una hot line.
Tra i muri putridi di una bettola anni Settanta nella periferia romana, si fa chiamare Jasmine e si confronta con la triste solitudine di una moltitudine di voci. Perverse, disperate, fascinose.
Si divide, Veronica, tra il formalismo e la compostezza artefatta dell’ambiente legale e la spudoratezza sudicia e vile dei frequentatori notturni.

Due vite in un corpo solo che faticano a restare separate e finiranno poi per incrociarsi.

ESTRATTO:

«Toccati.»

Lo faccio, eseguo gli ordini. Non sto a pensare più. Mi eccito anch’io.

Lui se ne accorge, le mie mani si muovono bene. La mia bocca è bagnata. Lui non lo sa.

Chiudo gli occhi per un secondo o più. Stringo le gambe. Inizio a muovermi piano sulla sedia.

Mi sento in delirio, mi sento femmina, donna, tutto insieme. Come non mi accade da tempo.

Era così con Marco all’inizio. Era magnifico farci l’amore.

Ora non so neppure se riesce a pensare. E’ strafatto, sempre. Mi vuole bene. Così dice. Sta nel suo mondo, io quasi non esisto. L’eroina è la sua amante, lui è la mia droga.

Da tuffarcisi dentro senza il minimo dubbio!

KIKI per 50 SFUMATURE ITALIA

 

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.