LIBRI: “Il vento di ponente” di Macrina Mirti

 

 

Buongiorno carissime,

il nuovo racconto altamente HOT, come tutti i precedenti della collana “Senza Sfumature” della Delos Digital è disponibile dal 12 luglio 2016 in digitale dal titolo “Il vento di ponente” scritta dall’italianissima Macrina Mirti.

Questa nuova storia è ambientata nel XIV secolo e voi sapete quanto sono appassionanti i romanzi ambientati nelle epoche passate… Provare per credere.

 

ACQUISTA QUI LA TUA COPIA

 

 

TRAMA:

Anno di grazia 1378. Dopo aver tradito la sua regina e il suo amante per impadronirsi di uno smeraldo dall’inestimabile valore, Annette, già dama di Giovanna d’Angiò, viene venduta a una compagnia di meretrici e di attori girovaghi. Legata come una bestia feroce a un carretto trainato da un mulo, insieme ai suoi nuovi compagni attraversa l’Appennino per raggiungere la costa adriatica. Durante una sosta a Ravenna, un gabelliere la violenta e tenta di ucciderla, ma uno degli attori della compagnia, Goffredo, la salva, pugnalando a morte l’aggressore. I due, però, sono costretti a fuggire per evitare la vendetta del signore del luogo.

 

 

Non sia mai detto che mi perda un romanzo passionale in epoche remote 😉

 

CU0wTBOWoAI5Wk5