Le nuove proposte digitali della Sperling Privè

Questo mese c’è decisamente un alta concentrazione di uscite editoriali, se non dichiariamo bancarotta in questi giorni poco ci manca.

Non contenta della sorpresa di qualche giorno fa, con l’uscita di alcuni titoli della collana erotica in libreria, la Sperling Privè ci regala altri tre racconti brevi da includere nella nostra biblioteca, ma digitale questa volta.

Infatti, le tre nuove proposte già disponibili negli store online, tornano alla formula d’origine, ovvero il formato ebook: comodo e anonimo, da leggere indisturbate in ogni dove.

Sempre tutti “Made in Italy”, sempre ad alto tasso hot,  con il ritorno di due ormai veterane della collana, come Beatrice de Carli e il duo Fumeri & Giacometti, accompagnate dalla new entry Mariella Mogni, vincitrice della seconda edizione del concorso “Entra anche tu in Sperling Privè.”

Di seguito tutte le sinossi e le immancabili cover.

 

BodyPartCONCERTO A DUE VOCI

E se un giorno una passione vissuta finora solo tra le pagine di un libro diventasse realtà? Viola ha trentaquattro anni, un gatto, un fidanzato – che va e viene da ormai quattro anni – e ha all’attivo due libri che le hanno regalato qualche soldo e un po’ di notorietà. Viola è infatti una scrittrice di romanzi erotici. Ma, inquieta e vulcanica, ama lanciarsi sempre in nuove sfide e, per il suo prossimo lavoro, ha deciso di cimentarsi con qualcosa di diverso: un giallo, ambientato nella Venezia caotica e trasgressiva del Carnevale. Sbarcata in Laguna, carica di bagagli e aspettative, alla ricerca di spunti per la sua storia, Viola sarà presto turbata da un incontro. Un incontro con un uomo perfetto, sicuro di sé come solo le persone ricche e potenti sanno essere e dal nome altisonante, che cela però più di un’ombra nel suo presente come nel suo passato. Misurato in ogni suo gesto e arroccato dietro un’apparente pacatezza, saprà però trascinare Viola al centro di una vertiginosa e travolgente passione che nemmeno la sua più fervida fantasia da scrittrice avrebbe potuto immaginare. Protagonista e, al tempo stesso, spettatrice illustre e silenziosa di tutto il racconto è una magica e sensuale Venezia.

 

 

 

BodyPart (2)DIMMI CHE MI VUOI

È un maggio caldissimo a Milano, la città è invasa dalla solita, fastidiosa fioritura dei pioppi e il matrimonio di Luisa – previsto a settembre – sembra vicinissimo. I preparativi fervono tra bomboniere e prove d’abito: dopo dodici anni di fidanzamento, finalmente Luisa sposerà Stefano, l’unico ragazzo che abbia mai baciato in tutta la sua vita. Eppure sul coronamento da favola e sulla perfezione di questa storia d’amore non tutti sono d’accordo, a partire da Flavia, sua migliore amica da sempre. Luisa però è sempre stata irremovibile a riguardo. E lo è anche ora, chiusa in un camerino con il velo ancora in testa, il mascara che le scivola fino al mento in rivoli teatrali e dalla bocca farfuglia parole senza senso, mentre il vestito giace per terra, il bouquet spiaccicato contro il muro, e tutt’intorno un cimitero di fazzolettini di carta. Determinata a salvare l’amica, Flavia opta per l’unica soluzione possibile: una vacanza lontano da tutto e da tutti. E se proprio non riuscirà a convincerla a non commettere l’errore più grande della sua vita, perlomeno le avrà regalato una tregua da quel circo pre nuziale. Così Luisa, suo malgrado, prepara le valigie. Ma quando, approdata nella magica Procida, incontrerà il sorriso di Lorenzo – bello, sicuro di sé e felice, con due irresistibili occhi verde smeraldo che brillano sulla pelle scura e abbronzata -, tutte le sue certezze andranno all’aria. E per la prima volta metterà in discussione tutto, compresa se stessa, con mille domande pur di trovare l’unica risposta possibile.

 

 

 

BodyPart (1)PROFUMO DI TE

Valentina è solare, intelligente e… avventata. Agisce sempre di impulso seguendo solo il suo istinto. Nella vita come nel lavoro. Anche se questo vuol dire lasciare l’unico posto sicuro che ha per le mani e ritrovarsi con una manciata di pensieri e una stanza da pagare nel piccolo appartamento che condivide a Roma con un chitarrista errante e una studentessa fuori corso. A volte, però, non tutto è come sembra. E se questa invece fosse l’occasione giusta per lasciare tutto, ripartire da zero e provare davvero a dare una chance alla sua storia con Mattia? Lei a Roma, lui a Matera. Il loro amore dura già da un anno ma vivere a cinquecento chilometri di distanza non è facile. Nell’incantevole cornice di Matera, tra i vicoli stretti e le piccole case di pietra bianca scavate nel tufo, ci sarà più di una sorpresa ad attendere Valentina. E quando la sua strada incrocerà di nuovo quella di Bruno Larocca – lo sconosciuto incontrato su internet con il quale ha condiviso l’auto e le spese di viaggio per raggiungere Matera – niente sarà come prima. Perché quell’uomo dalla giacca e cravatta impeccabili, rasatura perfetta, tratti spigolosi, sguardo intenso, profondi occhi scuri e bocca sensuale, sotto una maschera impenetrabile nasconde più di un segreto. Coinvolgente e sensuale, Profumo di te racconta di un viaggio, di una città magica, di travolgenti passioni e nuovi inizi.