La serie “The Fall” sotto accusa per troppa violenza [SPOILER]

 

 

ATTENZIONE SPOILER!

 

Se vogliamo essere precisi è l’ultima puntata della terza stagione della serie televisiva della BBC ad essere sotto accusa.

Il motivo è chiaro a tutti i suoi migliaia di fan che già l’hanno vista: la morte troppo cruenta di Paul Spector.

 

 

Ora l’episodio è oggetto di indagine da parte del OFCOM di cui un suo portavoce ha dichiarato alla stampa: “Stiamo indagando se la rappresentazione di tale suicidio in questa serie rispetta le nostre regole.”

In realtà all’autorità competente per le comunicazione del Regno Unito rende noto che gli sono giunte solo due segnalazioni, ma è comunque suo dovere investigare sulla questione.

La difesa del suo ideatore Allan Cubitt?
Non mi aspetto applausi per il fatto che non vi sia solo una donna uccisa nella serie, ma sottolineo il fatto che è al di sotto della conta dei morti astronomica di altre serie. Un solo episodio di Luther conta più vittime donne dell’ntera serie di The Fall.”

 

 

 

 

 

– Digital Spy