La moglie di Jamie Dornan scappa dal Social

Il rovescio della medaglia della celebrità.

La madre di Amelia Warner, moglie di Jamie Dornan, ha scritto un messaggio al fansite dell’attore più longevo in rete, chiedendo poi di renderlo pubblico a tutti i fans di suo genero.

In tale messaggio la suocera riporta che qualcuno ha rubato le foto private della figlia e del marito – postate sui Social da amici della coppia – e le ha rese pubbliche. Questo fatto ha fatto arrabbiare Jamie e la moglie, ed è noto l’astio di Jamie verso i paparazzi o verso chi viola la sua privacy.

Amelia ha chiesto ai suoi amici di rimuovere tali foto, ma ormai il danno è compiuto: troppo tardi, gli scatti sono in rete per il godimento di tutti i fans del Christian Grey cinematografico.

Inoltre la suocera vuole rendere noto che Amelia ha cancellato il proprio profilo da Facebook, ma qualcuno ne ha aperto un altro spacciandosi per lei. Quindi, se trovate un profilo della cantante/attrice sappiate che è un fake.

Tra alcuni fans e tra i detrattori che non vorrebbero l’irlandese nel ruolo del protagonista dei libri di E L James è già polemica sui Social.

I fans sostengono il diritto alla privacy dell’attore per lui e la famiglia, altri sostengono che se non volevano essere oggetto di certi disguidi non dovevano scegliere quel mestiere. Questo è il rovescio della medaglia della celebrità, una celebrità fortemente voluta da Dornan il quale sapeva a cosa andava incontro avendo già subìto ai tempi del suo amore con Keira Knightley l’interesse morboso dei media.

Anche se, in questo caso, sono stati proprio gli amici della coppia a creare il danno maggiore. Sapendo come sono riservati – e famosi – i propri amici, perché mettere in rete loro scatti privati?

Ci sono anche i soliti burloni che sostengono quanto è sfortunato Dornan ad avere una suocera che si fa gli affari suoi pubblicamente, lamentandosi dei social ma servendosi di essi alla necessità.

Voi come la pensate su questa questione che, diciamolo pure, è vecchia come il mondo?

 

B0PuVnMCUAAw0FI[1]

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

18 commenti

  1. Chibi

    Oh perbacco!! Quando andava agli eventi con Colin bella pienotta non si stava a lagnare così delle sue foto in giro 😉

    • Cinzia

      Notare: quello che voleva a tutti i costi un ruolo che sapeva benissimo l’avrebbe fatto sfondare e quindi esporre ai media ora si lamenta?
      COERENZA, QUESTA SCONOSCIUTA.
      E quando si lamentava dei paparaz quando stava con keira? Quindi sapeva già a cosa sarebbe andato incontro, e vuoi saperla tutta? Lui è un narciso e ci gode anche!!

  2. Rosy

    Si, vabbè, ma lui non si è mai arrabbiato quando lo riprendevano e riprendono con moglie e figlia dall’uscita di casa o da qualche altra parte, come ho notato nei giorni scorsi, quindi lui E’ COERENTE e sa perfettamente in quale mondo si trova. Quando stava con Keira non ne era pienamente consapevole, era agli inizi.

    Se, però, qualcuno RUBA le foto, o gli amici ti pugnalano alle spalle, è tutto un altro discorso, si supera il limite, ed è giusto arrabbiarsi, se sono foto PRIVATE.

    poi se si deve trovare il pelo nell’uovo solo perchè si pensa che lui non sia adatto a CG, anche questo è un altro discorso, ma ci sono abituata.

    Almeno questo è il mio parere…

    • Minni

      Se fosse come dici tu, COERENTE, saprebbe che quel mondo è fatto così, con i suoi pro e i suoi contro. Questi sono discorsi vecchi come il mondo, come scritto nell’articolo, mi chiedo come mai se ne dia ancora così risalto.

      • Rosy

        E infatti lui ne è consapevole, perchè come ho scritto nel post, si arrabbierebbe pure se lo fotografano sempre con sua moglie e sua figlia, cosa che non fa.

        Essere un attore/attrici famosi/e non dà diritto ad alcune persone di RUBARE foto private e postarle dove vogliono, il limite non deve essere superato. Se io posto delle foto su facebook, mie sole, non vuol dire che dò il permesso agli altri di prenderli senza il MIO permesso.

  3. mary

    La vita privata delle persone è sacra… far parte del mondo dello spettacolo non vuol dire che tutto quello che fai deve essere pubblico… una cosa è il personaggio pubblico quello che tutti conoscono per il proprio lavoro di attore cantante ecc… un altra è essere se stessi tra le mura domestiche… quindi mi sembra giusto che se sei fra amici o familiari vuoi che quei momenti restino privati e ti arrabbi quando ciò non avviene…
    Poi ognuno ha giustamente la sua opinione.

    • mary

      PS: volevo precisare che ho questa opinione perchè di quello che le star (più o meno famose) fanno a casa non me ne mai fregato nulla,(molti vivono solo di gossip)… preferisco seguire il loro lavoro. 🙂

  4. Minni

    Poche palle!! Se la signora al posto di fare l’ombra del marito si trovasse un lavoro o stesse a casa a rammentare calzini non avrebbe tempo di pensare a ste cazzate!
    E’ una polemica sterile e mi sa di trovata pubblicitaria. Mio marito che non vuole tassativamente finire sui Social, nemmeno in foto di gruppo, vieta a tutti i suoi amici di mettere foto con lui, e se non ne può fare a meno nelle foto di gruppo lui si gira. Facile no? Che imparino i coniugi Dornan! Assurdi!

    • Papera

      Scusami se mi permetto, ma la signora ha avuto una figlia meno di un anno fa (novembre 2013), credo che anche se è un’artista abbia diritto anche lei al periodo di maternità.

  5. Giorgia

    A mio parere è una polemica stupida…..ok vuoi la tua privacy e tutto quanto…ma rimani un personaggio famoso…un attore!ed è normale (purtroppo) che certe foto girano nel web….non puoi farci nulla!è un’arma a doppio taglio l’essere così famosi!
    Non ci dimentichiamo che poco tempo fa è successo un caso simile con Jennifer Lawrence…e le foto non erano così caste 😀 😀 e potrei elencare altri mille esempi…è sempre stato così…e cancellarsi dai social è una mossa, sempre secondo il mio modestissimo parere, sciocca…

  6. Giorgia

    Mi dispiace davvero leggere commenti negativi su Jamie. Da quello he si vede e si legge Jamie è la persona più riservata al mondo, tanto per dire.. ha una bimba di cui non è uscito neanche il nome, non c’è in giro una foto del suo matrimonio..questi sono solo alcuni esempi banali. E’ normalissimo che lui cerchi di tutelare la moglie e la sua bimba e non perchè si è famosi i tuoi amici possono permettersi di pubblicare foto private. Se sono private ci sarà una ragione. E per tutti quelli che pensano che Jamie si sia pentito del ruolo… PROPRIO NO! Leggete le intreviste, addirittura il papà lo ha spronato per questa avventura.

  7. La Ale

    Non siamo più liberi di vivere le nostre vite come vogliamo.
    Sono personaggi famosi e allora?? Non hanno diritto di avere la privacy che vogliono?? Come certi mariti non vogliono essere pubblicati sui social anche loro gradiscono la loro riservatezza.
    Sono più che sicura che magari agli amici hanno detto di non pubblicare nulla ma tanto tutti fanno quello che vogliono senza rispetto x nessuno.
    Mi stupisco che nessuna abbia commentato che con quella maglia non sta bene, che lo smalto è messo male, che il solitario è troppo piccolo e che ha i capelli spettinati!
    Dire che è stra figa su quella foto è troppo poco!
    E ultima cosa: che ne sappiamo noi se dentro la mobilhome mentre il suo maritino sta girando le scene non stia rammentando i calzini tra una poppata e l’altra??

    • Papera

      La Ale come sempre ti stimo e sottoscrivo tutto quello che hai scritto!

  8. Lorenza

    Esatto Ale.
    Io i discorsi del genere è il suo lavoro, lo ha scelto lui, sapeva a cosa andava incontro. .. proprio non li sopporto.
    Ma ché vuol dire? Il lavoro è lavoro e, com’è per tutte le altre professioni, non è legato alla vita privata.
    Quella è tutta un’altra cosa, ma purtroppo viviamo nell’epoca degli impuccioni quindi…
    ha fatto bene la suocera a mettere in chiaro le cose.

  9. VeloNero

    Scusate, commento di rado, avete figli? No? Io sì. Sapere che chiunque, CHIUNQUE, abbia in mano liberamente le immagini delle mie bambine, dei loro dati personali, il loro nome in bocca… beh, dire che mi farebbe montare il sangue al cervello è riduttivo. Generalmente i tabloid oscurano il viso dei minori, con la piccola Dornan, in internet, questa cautela non è stata usata. Ora vi propongo un paragone: se la vostra foto da piccole fosse ora di dominio pubblico (in uso a qualsivoglia persona, magari qualche pedofilo) e leggeste commenti poco lusinghieri sui vostri genitori che hanno avuto la sventura di essere usciti di casa o abbiano avuto la malaugurata idea di divulgare le vostre foto per la gioia e l’orgoglio di mostravi, che pensereste?

  10. Claudia

    Oltre al discorso della privacy che ognuno dovrebbe essere libero di scegliere quello che preferisce,rimango sempre sorpresa di come seguire il proprio marito sia quasi scandaloso!
    Sul fatto che sia la sua ombra,ma sarà libera di fare come le pare dato che quello è il marito!
    Se una donna non lavorando ha la possibilità di seguire il marito,di accompagnarlo e condividere con lui più tempo possibile non ci vedo niente di male anzi ben venga significa che sono molto uniti.
    Lei ha deciso di dedicarsi alla bambina e alla sua famiglia,io,la trovo una scelta bellissima ANCOR DI PIÙ pensando che avendo le possibilità economiche potrebbero lasciarla con tate e baby sitter,invece sono quasi sempre tutti e tre insieme.
    Cosa c’è di più bello di una famiglia molto affiatata?
    Anche noi in famiglia siamo in tre e non mi vergogno a dire che pagherei oro per poter condividere più momenti assieme. 🙂
    Purtroppo questa è la quotidianità per la maggior parte di noi.
    Loro che possono fanno bene.