La “Delos Digital” continua a proporre titoli che vanno ad arricchire la collana erotica “Senza Sfumature”, nata circa un anno fa.

senzasfu

La casa editrice dà spazio ad autrici tutte “Made in Italy” e, tra le tante, vorrei segnalarvi Irene Vanni, giornalista e scrittrice con diversi titoli all’attivo.

Irene è alla sua seconda esperienza con la collana curata da Simona Liubicich. Infatti, proprio ieri – 24 giugno – è uscito “Vicini e Lontani”, dopo il suo esordio, nell’aprile scorso, con il titolo “Tramonti sul Lago.”

Entrambi sono racconti brevi, una cinquantina di pagine circa, che troverete disponibili solo in formato ebook ad un piccolo prezzo, perfetti per una lettura d’evasione in questo particolare periodo dell’anno.

Ma…consiglio spassionato: tenete a portata di mano un bel secchiello colmo di ghiaccio, perchè con l’erotismo di queste pagine le temperature, già alte, potrebbero subire un ulteriore impennata.

Trovate di seguito sinossi e cover

 

irene vanniTRAMA

 Una storia semplice, che indugia sui dettagli dell’immaginario erotico femminile

Disincantata per il recente fallimento del suo matrimonio e per l’età che avanza, Paola inizia a fantasticare su un bellissimo giovane che incrocia ogni giorno al parco del paese in cui si è trasferita da poco. Nella sua immaginazione, tutto si ferma al mistero e al distacco, al cliché dello sconosciuto, al conforto che un desiderio non può deludere se non si avvera: all’accontentarsi. Ma l’intraprendenza del ragazzo, una danza al lago e un incontro nella bruma della sera la costringono a rimettersi in discussione: i sogni sono davvero così consolatori? Il rischio non intriga più della certezza? Attraverso la foschia, gli alberi del parco appaiono come confusi grovigli di rami, tanto che persino lo sguardo ci resta impigliato… 

 

EBOOK DISPONIBILE ANDANDO QUI

Senza sfumature 25TRAMA

Due vicini di casa, lontani come cane e gatto, finché non assaggiano insieme le delizie del tantra…

Il cane è rozzo e rumoroso. Il gatto è antipatico e sta troppo sulle sue. II cane è coerente, fedele e sincero. E il gatto se ne frega. Lilith è una gatta nera e insofferente, Cassius un grosso e vivace boxer. Somigliano molto ai loro padroni, soprattutto per il fatto che non si sopportano. Silvia è esasperata dal baccano nell’appartamento accanto, dove si sta trasferendo il nuovo vicino, e mal tollera i suoi tentativi di venirle incontro, per quanto abbia il naso perfetto, le labbra perfette e il fondoschiena perfetto. Lei è giovane, intellettuale, alternativa, usa la cyclette come appendiabiti e ha alle spalle una storia noiosissima col fidanzatino di sempre. Lui è adulto, navigato, lavora in palestra e usa la libreria come scarpiera. Se non fosse così sciatto, a Silvia verrebbe quasi voglia di provare quei rilassanti massaggi tantra di cui si dichiara esperto… 

EBOOK DISPONIBILE ANDANDO QUI