Continuano a piovere premi, ma questa volta non tocca a E.L.James, autrice della famigerata trilogia “50 sfumature.”

Questa volta l’onore è tutto per Kelly Marcel, sceneggiatrice, al momento al lavoro sul copione dell’attesissimo film “50 sfumature di grigio.”

Tranquille il premio non si basa sulla fiducia, visto che la pellicola non andrà nelle sale tanto presto. Il Chigaco Tribune riporta la notizia che il “Whistler Film Festival”, che si svolgerà tra il 28 novembre e il 2 dicembre in Canada, ospiterà per la prima volta “Variety’s Screenwriters to Watch”, in collaborazione con Amazon Studios.

I dieci sceneggiatori da tenere d’occhi sono: Katie Dippold (“The Heat”); Patrick Aison (“Wunderkind”);

Reid Carolin (“Magic Mike”); Scott Rothman & Rajiv Joseph (“Draft Day”); Ted Melfi (“St. Vincent de Van Nuys”);

Derek Connolly (“Safety Not Guaranteed”); Bill Dubuque (“The Judge”); Chris Terrio (“Argo”);

Kelly Marcel (“50 Shades of Grey”); and Ken Scott (“Starbuck”).

 

Gli scrittori si uniranno nel pomeriggio del 1 dicembre in un dibattito con l’executive editor di Variety Steven Gaydos.

Questa la dichiarazione di Paul Gratton direttore della programmazione del festival: I premiati di quest’anno rappresentano il meglio della nuova generazione di narratori cinematografici, sia davanti che  dietro le telecamere. Tutto inizia, naturalmente, con lo script, e quindi siamo lieti di ospitare

Variety i dieci sceneggiatori da tenere d’occhio.”

Kelly Marcel ha al suo attivo le sceneggiature di pellicole come “Saving Mr.Banks”, incentrato sui retroscena della storia di “Mary Poppins”, interpretato da Tom Hanks ed Emma Thompson, e la serie televisiva “Terra Nova.”

Il premio fa quindi ben sperare le fan delle sfumature, infatti se tanto ci da tanto dovrebbe venir fuori una sceneggiatura con i fiocchi per il film più atteso del 2013.. o 2014…