Jamie Dornan: Q&A per il Los Angeles Times Entertainment

 

 

 

Questo Q&A era dedicato alla serie televisiva The Fall. Alcune tra le risposte migliori di Jamie, quelle iconiche che meritano di essere riportate.

 

– Non sono un attore con un metodo e credo non si possa averlo per questo ruolo.

 

– Sono un femminista nel cuore e sono totalmente consapevole del motivo per cui le persone possono avere problemi con questa serie.

– Speriamo nulla.. forse la barba? La risposta di Jamie sulle cose in comune con Paul Spector.

– Le parti più difficili da interpretare in questa serie? Trattare le donne in quel modo. E anche la corsa.

– Voglio assolutamente fare qualcosa di più leggero di The Fall! E non è difficile fare qualcosa di più leggero di questa serie!

– Quando lo vedremo in un ruolo più leggero? Muoio dalla voglia di farlo!

– Mi sento un po’ alterato e anche leggermente segnato dall’interpretare Paul Spector.

– Ci incoraggiamo a vicenda io e Katie.

– Un giorno ho seguito una donna su un treno, per vedere cosa si prova, ma poi mi sono detto “Ma cosa sto facendo?”

– Sono un grande fan di Gillian Anderson.

– L’arroganza di quel ragazzo [Paul Spector] è incredibile.

– Pensi che Spector volesse essere catturato? NO.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

 

 

19 commenti

  1. Serena

    l’ho vista tutta questa intervista e le uniche cose che sn riuscita a cogliere( perché parlano troppo velocemente per la mia capacità di traduzioneXD)sono state il suo essere femminista nel cuore e la corsa molto faticosa di 24 minuti:) sarebbe bello vederla con i sottotitoli:)

  2. Claudia

    Jamie mi fa sempre ridere,penso che abbia corso un bel pò a The Fall…qualche km l’ha fatto 🙂

  3. JaDa forever

    Bello sempre il mio amore.
    Però mi ha un pò deluso questa intervista, perchè non parlano del sequel?
    Perchè i due attori non si incontrano?
    E poi lui dice che vorrebbe fare qualcosa di leggero, quindi si è scocciato di girare film complicati?
    Non credo che ci lascia anche lui come ha fatto la regista Sam?
    Sono molto triste per questa intervista, si parla di the fall, quando si dovrebbe parlare del film del momento.

  4. Anna

    Allora devo sempre spiegare io tutto.
    Ti rispondo io ok?
    Lui è un femminista l’ha detto e quindi si deduce da qui che non è un uomo, poi ha baciato le intimità di un pupazzo, quindi è gay.
    Non ho nulla contro i gay, però lui lo è.
    Si, evidentemente si è scocciato di parlare di 50 sfumature perchè forse non parteciperà o sta pensando di lasciare il ruolo dopo che la sua amica Sam ha lasciato.
    Non vede l”ora di fare cose più leggere perchè si è scocciato del sequel, infatti non ne parla proprio.
    Lui si è scocciato di fare Christian Grey.
    Vi sembra che dopo aver girato Paul lui vuole di nuovo fare Grey? Mi sembra strano.

  5. Sibilla

    ma io ho capito che in questa intervista si doveva parlare appunto di The Fall, non di Fifty Shades, perchè era una conversazione sulla serie televisiva e della eventuale candidatura di Jamie agli Emmy, i premi televisivi. O non ho capito niente io ?!?
    Bella l’intervista, lui riesce ad essere sexy, cutie and funny allo stesso tempo.

  6. JaDa forever

    Ci lascia? ma non ti credo Anna.
    Comunque si sono delusa perchè non hanno parlato di Grey. 🙁

  7. JaDa forever

    Lo so prima ho detto che avevo dubbi che lui lasci perchè ha lasciato Sam, mi è venuto sto dubbio perchè non parlano del sequel.

  8. Sibilla

    Ma non si doveva parlare di Fifty o del sequel in questa intervista !!
    Si doveva parlare di The Fall e del personaggio di Paul Spector. Stiamo tutti calmi che Jamie ci sarà nel sequel, così come Dakota.
    Lo hanno confermato più volte fonti ufficiali.

  9. Chiara

    JaDa forever, ma te credi veramente a ciò che dice Anna? Lei scrive la sua come tutti qui, ma dice cavolate e basta tanto per…
    1) Jamie non è gay altrimenti non si sarebbe spostato, avrebbe avuto una figlia e non avrebbe l’intenzione di farne altri
    2) ormai lo sa anche il gatto che tutti gli attori hanno firmato fin dall’inizio per la trilogia….. È normale che il regista cambi per vari motivi, ma gli attori non restanoni soliti
    3) Jamie l’ha sempre detto che gli piacerebbe fare altri ruoli, quindi non è una novità questa che ha detto
    4) l’intervista era inerente a The Fall e non ha 50 sfumature
    Detto questo, l’intervista l’ho vista tutta e m’è piaciuta molto… Poi ero troppo concentra a guardare lui <3 *__*

    • Chiara

      Scusate per gli errori ma il mio telefono è impazzito ahahahah
      Volevo dire
      1) sposato e non “spostato”
      2) Il regista cambia, ma gli attori restano i soliti anche con un altro registra
      3) A 50 sfumature e non “ha”

  10. jennifer

    grande chiara…………e cmq…….chi da aria alla bocca solo cosi…bisogna ignorarle……..non consideratela sta anna………che poi….chi è?? chi sei????……e si vede chiaramente che scrive per il gusto di fare innervosire……..ricordatevi che il niente non si considera…………e con questo via jamieeeeeeeeeeeeeee….hahahahah

  11. flo

    Ma poi lui è femminista e da qui si deduce è gay??? Ma in che senso??? Ahahah italiano, questo sconosciuto 😀 sibilla hai capito perfettamente il senso dell’intervista e chiara hai specificato tutto alla perfezione 😉 comunque davvero basta dubbi sul cast … Come tutte le saghe cinematografiche il cast è l’unica cosa certa a prescindere dal regista che raramente resta lo stesso. Non ho mai capito i dubbi su questa cosa.. A prescindere. Ma poi hanno confermato?si. Hanno più volte ripetuto di essere vincolati da contratto ?? Si. E allora stop 😉 poi se a qualcuno a cui la cosa non va bene vuole continuare a dire il contrario libero di farlo ma non date semplicemente retta a falsità. Comunque l’intervista era appunto su the Fall e qualche battuta su 50 sfumature c’è comunque stata. Gli hanno chiesto se trova delle similitudini tra Paul e Christian e poi una battuta finale fatta dalla giornalista sulla possibilità che Melanie Griffith abbia visto il film e che sperava di vedere presto anche Dakota. Almeno in linea generale credo abbia detto questo 😀 ah riguardo ruoli differenti… Il bello di fare l’attore è proprio interpretare ruoli diversi quindi mi pare normale anche lui voglia sperimentare anche altro.

  12. Serena

    Tranquilli,questa intervista era dedicata solo a the fall per gli emmy. Di interviste su 50 sfumature ne ha fatte tante e ne farà ancora quando sarà il momento di parlare e pubblicizzare il sequel,dato che è lui e Dakota ci sarannno PER CERTO E DA CONTRATTO E PER LA GIOIA DEI FANS

  13. Silvia

    Jamie sei un grande !!!!!!!!!!!!!!!!!! Favoloso, semplice, umile, con un gran cuore, stupendo dentro e fuori !!!!

  14. JaDa forever

    Non vedo l’ora di vederlo nel sequel.
    Spero sii trovi presto la regista e si iniziano presto le riprese, non voglio aspettare tanto. 🙁

  15. Vale

    ma scusate non c’è proprio modo di evitare a questa Anna di scrivere, ok esprimere le proprie opinioni, ma qui si sta esagerando…..ogni volta che qualcuno scrive qualcosa di bello su Jamie ecco lei che scrive contro!!!!! Basta abbiamo capito che Jamie e Dakota non ti piacciono, allora smetti di scrivere e non rispondere contro noi ragazze a cui Jamie e Dakota piacciono

    • marina b

      Non ti preoccurare, guarda che lo fa apposta, per il gusto di farlo, e una a chi piace provocare e stuzzicare la piaga, e se la gode, se ottiene le reazioni contrastanti, lasciamola stare, io non faccio ne meno caso.

  16. Anna

    Vale io posso scrivere, qui tutti possono esprimere le proprie opinioni.