Jamie Dornan e Dakota Johnson per Sunrise Australia

 

Nuova video intervista a Jamie Dornan e Dakota Johnson in coppia per Sunrise Australia!

 

– Com’è stato girare questo sequel?

Questa volta è stato meglio, eravamo più rilassati. Il primo film è stato qualcosa di unico, c’era davvero tanta pressione sul film, sui personaggi e sul rendere giustizia alla storia. Persino sul set di Cinquanta Sfumature di Grigio, si sentiva questo stress, cosa che è completamente scomparsa col sequel.

– Considerando il sequel, come pensate sia cambiata la chimica tra voi due? Dakota, Jamie ti piaceva di più o di meno la seconda volta?

Mi piace più ora, l’hai detto.

Cosa si dice delle prime impressioni?

Bè, ora ti conosco meglio di prima.

Di certo aiuta. Ci siamo trovati bene insieme sin da subito ma, come ho detto prima, c’era davvero tanta pressione dall’esterno. I primi film sono sempre i più difficili, ma ci siamo subito trovati a nostro agio, contrariamente a ciò che certe persone dicono – per esempio, che litighiamo in continuazione.

– Avendo girato entrambi i sequel quale è stata la sfida più difficile?

E’ stato difficile poiché c’erano giorni in cui dovevamo saltare da un film all’altro, il che rendeva tutto un po’ confusionario. A dirla tutta, mi sembra di star invecchiando rapidamente negli ultimi tempi, quindi sono contenta di aver finito. Sarei stata una di 30 anni!

Io ho già 34 anni e interpreto un ragazzo di 27 anni, immagina se avessi preso un anno di tempo. Alle persone sarebbe venuto un colpo.

In teoria, io dovrei essere ancora una teenager.

E’ come se fossi il Benjamin Button dei thriller erotici.
 
– Cinquanta Sfumature ha aperti i battenti ad entrambi i sessi, e ognuno delle due parti ha la propria opinione su Christian Grey. Sarò onesta, Jamie, nella prima parte del film non sopportavo Christian Grey. Avrei voluto tirargli un calcio o un ceffone. Ma, ora come ora, sembra che la cosa cambierà sia con il secondo che con il terzo film. Ti piace di più il personaggio, Jamie? E tu, Dakota? Preferisci questo Christian?

Penso che i sacrifici che fa per Ana e per far funzionare la loro relazione siano degni di nota. Nel secondo e terzo film, lo sento più vicino a me.

Sono d’accordo.

Specialmente nel primo in cui è molto freddo ed impenetrabile.

Sembra una vera persona, sembra avere dei sentimenti.

Esatto.

– Jamie dice che l’humor ha aiutato lui e Dakota a girare le scene più intense ma rimane molto ermetico riguardo a cosa vedremo di lui.  Nel primo film, vediamo Dakota completamente nuda ma…..

Davvero?

– Ma i fan erano arrabbiati perché volevano vedere un po’ di più di te.

Nel primo film si vede spesso il mio sedere, che ne dici? Si vede il tuo parecchio.

Sì.

– Probabilmente nel secondo, ci saranno più sederi sullo schermo. Dio, qualcuno mi fermi.

 

 

 

VIDEO

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

1 commento