Jamie Dornan e Dakota Johnson per Preview Magazine

 

 

Jamie Dornan e Dakota Johnson per la rivista olandese Preview – che dedica alla coppia d’oro la cover e una nuovissima intervista!

 

PREVIEW

 

 

– E’ stato bello tornare al lavoro?

DAKOTA: Molto! E’ stata la prima volta che ho girato un sequel! Non avevo mai partecipato ad una serie né ad un franchising. E’ stato meraviglioso rivedere tutte quelle facce familiari il primo giorno di set! E non parlo solo dei colleghi attori ma anche della troupe. E’ stato come un campo estivo dove si ritorna ogni anno.

– E’ cambiata tanto la tua vita dopo questo film?

JAMIE: Ci puoi scommettere! E anche la mia vita privata è stata sconvolta in quel periodo: mia figlia maggiore è nata tre giorni prima di iniziare le riprese del primo film e la seconda due settimane prima di iniziare il secondo. Questo ha avuto un impatto e una sincronia con tutta la follia attorno a questi film.

– E quando i fan vi scovano?

DAKOTA: A volte qualcuno dice qualcosa di strano, ma c’era da aspettarselo.

JAMIE:  Dakota vive a Los Angeles dove si solito la gente reagisce bene se incontra una celebrità, ci sono abituati, ma non è così ovunque. E’ strano quando la gente non mi differenzia dal personaggio, se firmo autografi col mio nome poi mi rispondono “Grazie Grey”!

– Molti attori dicono che le scene di sesso non sono così esaltanti…

DAKOTA: Quello che trovo più stimolante è come renderle diverse una dall’altra,  perché ce ne sono così tante! L’ultima cosa che vorrei è apparire noiosa!

– Si lavora con uno spirito diverso sapendo che c’è una scena di sesso a programma?

JAMIE: Si cerca di raggruppare più scene di sesso possibile per fortuna. E allora si ha una settimana bizzarra sperando di essere il più possibile pronto a tutto! E solo le persone strettamente necessarie vengono ammesse nella Stanza Rossa.

– Tutto questo suona parecchio intenso…

DAKOTA: Queste settimana si, ama abbiamo anche altre riprese in mezzo!

– E’ complicato rientrare nei panni di un personaggio già interpretato?

JAMIE: Certo. Ma si conosce già il personaggio e se ne ha una visione superiore. Trovo molto interessante il cammino fatto da Christian: all’inizio era determinato a vivere la vita come voleva lui, ma ora è follemente innamorato di questa donna e si rende conto di dover fare qualcosa per mantenere questo rapporto.

– Nelle prime scene divulgate di Cinquanta Sfumature vediamo una Anastasia più determinata.

DAKOTA: Si tratta di una evoluzione di ogni aspetto della sua vita, è più forte, più sicura di sé. Tollera varie situazioni ma trova un modo per proteggere se stessa e il suo amore per Christian.

– Sappiamo che c’è di più nella storia di Christian e Anastasia, avanza… Ci saranno sorprese?

JAMIE: No perché sono tratti da libri conosciuti e la storia non si discosta da loro, come è giusto che sia.

– Sarà meno eccitante per la gente che ha letto i romanzi?

JAMIE: Questa è la storia che i fan amano e che vogliono vedere.

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.