Jamie Dornan: come ci si sente a impersonare un serial killer

Nuove brevi dichiarazioni di Jamie Dornan sul suo personaggio nella serie The Fall.

Non è stato psicologicamente facile per Jamie interpretare il ruolo di un serial killer. Parliamo ovviamente di Paul Spector, l’assassino seriale della serie The Fall.

Descrivendo il suo ruolo nel telefilm ha ammesso di essere quasi full on.

 

“Non credo che sarebbe bellissimo per me restare nella sua testa oltre i tre mesi. Ci sono state alcune scene in cui ho un laccio intorno al collo della mia vittima e sto fingendo di stringere con tutte le mie forze. Lei ha la bava alla bocca, gocce del mio sudore scendono sui suoi occhi. Io la sto guardando morire nei suoi occhi sporgenti. Ecco, dopo una di queste scene, quando mi urlavano ‘Stop!’ dicevo ‘Oh mio Dio, mi dispiace tanto!'”

Jamie Dornan

Agghiacciante vero?

 

Mirror UK

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.