Vogliamo di nuovo parlarvi dei trailer fanmade e dei suoi creatori  per proporvi questa intervista in esclusiva con quella che noi riteniamo una delle più talentuose e anche la più conosciuta. L’occasione è l’iiminente uscita del suo prossimo trailer che data l’anteprima sarà da arresto cardiaco!!

Lei è Chelsea Lincoln, 24 anni Americana, vive ad Atlanta stato della Georgia. E’ meglio conosciuta sul web come “Sunshinedoll27” ed la fan più produttiva della rete per quanto riguarda i trailer dedicati alla trilogia “50 sfumature.”

In attesa del rilascio a giorni del suo prossimo trailer “Red Room of Pain”, la preview di appena 40 secondi ha letteralmente incendiato il  web e non solo, abbiamo deciso di fare quattro chiacchiere con lei, per farci raccontare la sua passione per i trailer, il cinema e le sfumature.

-Quando hai iniziato a fare trailer? E’ solo una passione, fa parte del tuo lavoro o speri che lo diventi?

Faccio trailer fan-made da oltre quattro anni. Ho frequentato la scuola di cinema dal 2008 al 2010 e sono laureata in cinema e produzione video. Ho lavorato con altre società nella creazione di annunci pubblicitari, ma non è mai stato un lavoro a tempo pieno. Il montaggio è e sarà sempre una delle mie più GRANDI passioni.

-Dove prendi l’ispirazione e quanto tempo impieghi nella ricerca del materiale?

Prendo ispirazione da molte cose. Una canzone, un video fatto da altri, una storia o tutte e tre le cose. A volte ci vogliono settimane per ottenere le riprese che ho bisogno per un video. Dipende dal video, ma io sono molto esigente con cosa usare e punto sempre per filmati ad alta definizione così ci metto di più, ma quello che mi prende più tempo alle volte è la scelta della canzone. Una volta che ho trovato la canzone giusta e che tipo di video ho in mente di fare, possono volerci un paio d’ore. Per ogni video è una cosa diversa.

-Sei la fan più produttiva della trilogia. Cosa ti affascina di questa storia?

Sono e sarò sempre una romantica senza speranza. Amo le storie dove le coppie non dovrebbero stare insieme, ma sono destinati uno all’altro,è il frutto proibito. In più il contenuto  sessuale era un  bonus extra per me. E’ una componente che spesso manca in molti libri o film che ho visto e letto, questo era una perfetta combinazione di entrambi.

-Sappiamo che gli script tralasciano sempre alcuni particolari presenti nel libri. Qual’è l’elemento  che secondo te non deve assolutamente mancare sul grande schermo?

Bè questo è complicato perchè adoro ascoltare la sua dea interiore e le mail che si scrivono, ma sento che con una voce fuori campo ,o vedere tutte le loro mail, diventerebbe un film terribilmente noioso. Quindi penso, che visivamente i dettagli principali che riguardano gli ambienti dovrebbero essere  esattamente come sono descritti nel libro. Le auto, gli edifici, le stanze, i vestiti, le bevande e così via. E oltre a quelle non dobbiamo dimenticare le famose battute che noi fan non vediamo l’ora di sentire, “a più tardi piccola”,”il nostro scopo è il piacere “e “mi prudono le mani.”

-Pensavi che avresti avuto un tale riscontro tra i fan?

Non ne ero sicura. Naturalmente ci speravo, ma non sapevo. Così  per vedere se valeva la pena perdere tanto tempo dietro un video per “50 sfumature di grigio” ho testato le acque facendo  un trailer e si è concluso con un riscontro positivo. Ho voluto continuare con trailer diversi e differenti attori e essere  veramente attiva in questa potente bolla che circonda il libro e presto anche il film.

 

E noi nel frattempo non vediamo l’ora di continuare a sognare con lo splendido lavoro di Sunshine e vi invitiamo a visitare il canale YOUTUBE, dove troverete i suoi imperdibili trailer.

La ringraziamo per il tempo che ci ha dedicato e le auguriamo buon lavoro 😉

Intanto godetevi ancora la POTENTE, BOLLENTE anteprima del suo prossimo trailer che uscirà a giorni!