I premi IFTA e il papà Jamie Dornan

Nuove foto odierne di Jamie Dornan all’Hotel Doubletree Hilton di Dublino con la moglie, la figlia e i premi IFTA!

FRONT

Due i premi IFTA vinti da Jamie Dornan: miglior attore in una serie televisiva – The Fall e miglior attore emergente! Eccolo in partenza da Dublino in versione papà con la moglie Amelia e la figlia.

Gallery Jamie Dornan e Amelia Warner

 

AGGIORNAMENTO

 

Nuova Gallery Jamie, Amelia & BabyDornan

FSOGF

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

18 commenti

  1. Ana

    Quanto è bello! io lo trovo molto umile, non sembra proprio la classica star hollywoodiana è questo è un altro punto a suo favore.

  2. Sole

    Che tenerezza in modalità papà! Sembrano una coppia così semplice, mi piacciono un sacco!

  3. Lady

    Io mi auguro che la produzione sappia il fatto suo e sia ben consapevole del rischio corso scegliendo questo attore con neo famigliola allargata. Spero siano ben certi della loro scelta perché ad oggi, possiamo tranquillamente dire, che l’interesse verso questo attore è sotto ale suole.
    Sta smontando orde di fans.
    Basta guardare i vari social per dedurlo.
    Un Grey in versione papino con poppante, passeggino, borsetta e biberon al seguito smonta anche le più fanatiche e non attizza più.

    • Ana x

      Hai ragione carissima. Immaginarti un cattivone, anche se solo all’inizio, e vedertelo che armeggia con pappette e carrozzine non è il massimo.

  4. Enrico

    la mia personalissima opinione è che Jamie Dornan e Dakota Johnson siano stati davvero 2 scelte azzeccate di casting … io mentre leggevo i libri li immaginavo proprio così …
    poi a chi ha ancora dubbi su Jamie nel ruolo di Christian faccio solo presente che prima che fosse presentato ‘Twilight’ orde di fans hanno inveito contro la produzione per la scelta di Robert Pattinson salvo poi ricredersi dopo aver visto il film … quindi aspetterei a dire che la scelta è sbagliata

  5. Ariel

    Anche secondo me la scelta del cast è stata azzeccata e aspetterei a giudicare prima di aver visto…non dimentichiamoci poi che Jamie Dornan è Jamie Dornan non Christian Grey quindi ciò che fa nella sua vita privata non ci deve toccare più di tanto….altrimenti la produzione avrebbe dovuto cercare un attore che fosse un dominatore senza fissa fidanzata anche nella vita reale mi sembra un po troppo! Come dice prima il dott. Flyn e poi Ana diamogli il beneficio del dubbio!

    • Ana Grey

      ah ah mi piace!!!!concordo….bisogna ricordare che jamie è una persona reale e christian no! non esiste!! e poi sono proprio una bella coppia semplice e senza grilli per la testa..è bello vedere una coppia così affiatata!

  6. Ana x

    Ariecco che ritorna Twilight! Ma gente, ma avete letto/visto solo quel libro/film?

    Ci sono tanti casi analoghi a questo, non dovete per forza citare sempre e solo quel prodotto per adolescenti, a meno che non conosciate solo quello, in questo caso mi chiedo come fate a seguire un blog che parla di sesso.
    Mah.

    • Enrico

      Perdonami però ma fai attenzione ha quello che ho scritto … io non ho citato ‘Twilight’ per paragonarne la trama con “50 fumature”.
      Io stavo semplicemente facendo un paragone tra quello che successe a Pattinson e quello che mi sembra stia succedendo a Dornan nello stesso identico modo … fan del romanzo che prima criticano la scelta di casting della produzione salvo poi ricredersi dopo l’uscita del film … per altro questo è già successo un’ altra volta in passato, e io che sono già grandino me lo ricordo bene.
      Quando venne scelto Tom Cruise per il ruolo di Lestat nel film tratto dal bellissimo romanzo “Intervista col Vampiro” di Ann Rice, la stessa scrittrice rilasciò interviste nelle quali criticava aspramente la scelta della produzione lasciando un codazzo di polemiche anche con i fan fedelissimi alla Rice. Dopo aver visto il film la stessa Rice comprò di tasca propria una pagina su un quotidiano americano, ora non ricordo quale fosse, nel quale chiedeva pubblicamente scusa per quello che aveva detto e che dopo aver visto l’interpretazione di Cruise non poteva che complimentarsi.
      In buona sostanza … prima si guarda un film … poi lo si critica!

      • Ana x

        Il mio sfogo era riferito al fatto che ogni volta che si vuole tirare in ballo il fatto che le fans non hanno subito accettato Dornan, il primo paragone che INEVITABILMENTE E INESORABILMENTE viene fatto è SEMPRE quello con Pattinson di Twilight.
        Mentre sappiamo entrambi, perché non mi pare che noi siamo due ragazzini, che ci sono milioni di altri esempi. Ora ti chiedo: PERCHE’ il tuo primo pensiero è stato proprio per Twilight?
        Io nemmeno l’avrei pensato talmente in fondo è ai miei gusti

        • Enrico

          mi è venuto in mente perché secondo me il paragone è calzante.
          Entrambe le sage hanno il punto in comune di essere stati libri di grandissimo successo, così tanto successo da creare quasi un culto da parte dei lettori/lettrici e poi è successa la stessa cosa con le critiche rivolte a Pattison salvo poi farlo diventare un idolo del cinema.
          Detto questo sono d’accordo con te che a livello di storia non hanno niente in comune.

  7. Enrico

    questo fine settimana dopo aver riletto alcuni passi della trilogia per l’ennesima volta, mi sono rivisto “9 Settimane e mezzo”, erano davvero anni che non lo vedevo e mi ha colpito per quanto mi ricordasse moltissimo il primo libro della trilogia della James … anche nel tristissimo finale.
    Mi è piaciuto davvero moltissimo, e spero che Sam Taylor-Johnson (per inciso sono molto contento che alla fine abbiano optato per una regista e sceneggiatrice donne, in modo da affrontare la storia dal punto di vista di una donna come la James … il punto di vista maschile avrebbe potuto anche essere arrogantemente maschilista come tanto cinema che si vede oggi) dicevo, spero che Sam Taylor-Johnson tenga bene a mente il film “9 settimane e mezzo” perchè la tensione erotica era fortissima ed evidente pur in definitiva facendo vedere, per certi versi, molto poco … insomma ve lo consiglio caldamente … fatemi sapere cosa ne pensate :))))

    • Alexa82

      TI ADORO e concordo su ogni singola virgola che hai detto Enrico. ho ben presente quel film, non potrei essere più d’accordo con te!

    • GiusiG

      Ma tu guarda in maschietto!!!! Ciao Enrico e ben trovato… Sarei curiosa di sapere cosa ti ha portato qui se non sono indiscreta…..ma tanto lo sono ihhihihihihi 😉 che io sappia non passa mai nessun ragazzo in questo sito!!! almeno credo.. non ho mai visto un commento da quando frequento 50sfumatureitalia..

      • Enrico

        cosa mi ha portato qui ?
        fondamentalmente 2 cose … la trilogia della James, che ahimè ho scoperto tardi,
        nel senso che i libri mi furono regalati da un’amica 2 anni fa … e non li ho mai presi in mano fino a 2 settimane fa, un pò perché avevo tanti altri libri che mi interessava leggere ma anche un pò perchè li avevo sottostimati … o meglio avevo sottostimato l’effetto che avrebbe avuto su di me perchè il giudizio sul come sono scritti i libri rimane abbastanza basso, detto questo fanno quello che devono fare, specialmente il primo libro che resta il migliore dei 3, senza avere la pretese di essere letteratura, che è assolutamente apprezzabile, se fossimo tutti nati Proust …
        l’altra cosa che mi ha portato qui invece è la mia grande passione per il cinema e da cui l’attesa di vedere cosa ne sarà della trasposizione cinematografica delle gesta di Grey/Steele

  8. cri

    se non ricordo male Pattinson fu criticato perchè non incarnava,secondo i fan dei libri,la perfezione fisica di edward..qua si parla del fatto che il film possa non vendere o piacere quanto dovuto solo perchè dornan ha moglie e figlia a seguito!in queste immagini è jamie dornan non christian grey..fortunatamente gli attori fuori dal set hanno una vita e non penso che questo possa influire sulla riuscita di un film..anzi io lo apprezzo ancora di più perchè un uomo dolce e legato ai suoi affetti,sul set è in grado di vestire i panni di un personaggio che non gli appartiene..e poi ragazzi,è probabile che in camera da letto jamie faccia faville come christian 😉

  9. Ana x

    Conosco pochissimo della filmografia di Pattinson ma a prima vista, dallo spot DIOR ha moooooooolto più fascino di Dornan.

  10. La Ale

    Chiunque andrà a vedere il film avrà letto e riletto la trilogia e quindi saprà ancor prima come finisce (fosse x me mi sarei fermata al grigio apprezzando molto la fine)!
    Quindi un Grey-Dornan in versione papino con poppante, passeggino, borsetta e biberon al seguito farà solo venir voglia di attendere e vedere i successivi film 🙂