GREY: è già record di vendite

 

 

 

GREY, un titolo semplice ma che racchiude un uragano devastante pronto sconvolgere le sue fans di tutto il mondo. Anni di attesa, probabilità che davvero si concretizzasse il progetto pari forse all’0,001%, invece….

Invece GREY è realtà, così improvviso e così inaspettato, eppure bramato a tal punto da essere balzato in un solo giorno di pubblicazione in pre ordine sulla piattaforma Amazon UK, al primo posto dei BEST SELLERS.

Primo record ottenuto per le Cinquanta Sfumature completamente riviste, trasformate forse con qualche sorpresa, dal punto di vista di Christian Grey.

 

 

AMAZON UK GREY

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

16 commenti

  1. Rosy

    Ho appena letto la notizia. Lo sapevo ahahah. Altre che le aspettative dei fans si abbassano. Finchè aspettiamo il secondo film, le sfumature sarnno sempre al top XD

    • Costanza

      Facciamo un distinguo ‘doveroso’. 🙂

      Le fan si dividono in due categorie: quelle che hanno amato la trilogia cartacea e quelle che hanno amato anche la versione cinematografica del primo romanzo.

      Le aspettative sulla versione cartacea non potranno MAI abbassarsi, almeno per ora, sperando che la James non ci deluda.

      Detto questo, non vedo l’ora di avere il libro tra le mani. 🙂

      • Rosy

        Si, ma è una cosa generale comunque. Sapendo che c’è questa versione sempre delle sfumature, tutto si ripercuote anche sulle notizie del film. In pratica, che si aspetti uno o due anni, si parlerà comunque, con qualsiasi notizia, e i fans saranno sempre lì il giorno dell’uscita del secondo film (parlo delle VERE fans, non di quelle presunte).

        • Costanza

          E’scontata la presenza di una folla alla proiezione del secondo film. 🙂

          Non esistono fan di prima categoria, di seconda categoria o ‘presunte’, perché hanno la medesima origine: l’amore per la trilogia cartacea della James.

          Nella trasposizione cinematografica di un romanzo, ci sono fan che si accontentano ciecamente di qualunque risultato, anche mediocre, e fan esigenti, che pretendono qualcosa di più, a torto o a ragione.

          • Rosy

            Non sono d’accordo. Anche con la trilogia cartacea ci sono fans che non si sono accontentate, ci sono quelle a cui è piaciuto tantissimo e quelle a cui non è piaciuto. E la stessa cosa è successa con il film. Che differenza c’è, scusa? L’amore per la trilogia o ce l’hai o non ce l’hai sia con i libri che con i film. E poi una VERA fan della trilogia (che è rimasta delusa) non si mette a offenderla, ma dice solo che non gli è piaciuta e che si aspettava di più, mentre a quella che è piaciuta lo dice (parlo sia del libro che del film).

            Se a me ha dato emozioni e ha fatto venire la pelle d’oca e anche commuovere, non posso dire il contrario (lo avrei detto solo se non avessi sentito nulla), ma così non è stato.

            • Costanza

              Oh, mio Dio, Rosy, il tuo commento mi ha lasciata di stucco.

              E’talebano un atteggiamento del genere, forse anche molto infantile!

              Che differenza c’è??? L’amore per la trilogia o ce l’hai o non c’è l’hai sia con i libri sia con il film???

              Stai scherzando, vero?

              Una vera FAN della trilogia delusa non si mette a offenderla?

              Nasce prima la trilogia cartacea, chi l’ha amata è andata al cinema, chi non l’ha amata ha affossato entrambi.

              Potrei controbattere a questo punto che una VERA FAN, che ha amato la trilogia, noterebbe la palese differenza tra film e romanzo e avrebbe diritto a esprimere le sue critiche.

              Le tue parole sono contraddittorie.

              Distinguendo fan di prima categoria dalle ‘presunte’, tu sei la prima a non aver rispetto per chi la pensa diversamente da te, nella vita esiste anche la via di mezzo, non è tutto bianco o tutto nero e chiunque, garbatamente, senza parolacce, può esprimere la propria opinione.

              Offendere la trilogia? Stiamo parlando di un’opera non di una persona… 🙂

              Da parte mia ho apprezzato il film, ma avrei preteso qualcosa di più, riconoscendone pregi e difetti.

          • Rosy

            Visto che nel tuo commento sotto non posso rispondere, perchè non c’è il tasto di risposta ti rispondo qua.

            Sei tu che hai lasciato di stucco me per quel tuo commento infantile. Infantile sei, tu, e mi hai già offesa, era questo che intendevo.

            UNA VERA fan è logico che scrive quello che vuole, ma se offende la trologia con parolacce e stupiddagini varie, vuol dire che non SA DI COSA STA PARLANDO e qui c’è gente che non sa di cosa sta parlando. Si mettono a offendere anche gli attori così gratuitamente. Io tutti quelli che non la pensano come me, non ho mai detto NULLA, anzi mi diverto con i vostri commenti perchè mi rallegrate le giornate. Io rispondo solo a quelle che mi insultano e mi offendono come fan verso questa trlogia (chiamandomi o scema o idiota) ed è successo, e io questo non lo tollero.

            Per quanto riguarda le fan…. stai scherzando vero? Perchè è l’unica spiegazione possibile. Perchè è logico che chi l’ha amata come VERA FAN è andata a vederla, ma ci sono quelle che anche se hanno comprato i libri, sono rimasti DELUSI però sono andati lo stesso a vederlo al cinema per CURIOSITA’ e per vedere quello che avevano combinato.

            Gente che dice “Ah, ho letto la trama del libro e l’ho comprato, ma mi aspettavo di più, non era come lo immaginavo”

            “Ah, ma questo libro è un porno, pensavo fosse diverso”

            Sono gli stessi che poi vanno comunque a vedere il film.

            Quindi E’ la stessa COSA.

            E’ ovvio, poi, che tu la pensi in un modo, ma io in un altro, però questo non vuol dire che non rispetto il tuo pensiero, anche se i nostri commenti ci hanno lasciato di stucco.

            Caso mai altre persone non accettano certi pensieri, non io, e tu (come me) non mi conosci per poterlo dire.

            E qui la chiudo, perchè è evidente che con pensieri diversi non si va da nessuna parte e la discussione non finirà mai.

            • Costanza

              Ancora una volta non concordo, Rosy.

              Non puoi mettere nella categoria delle fan coloro che non hanno apprezzato la trilogia e poi sono andati a vedere il film per curiosità.

              Quindi… non E’LA STESSA COSA! 😉

              Una fan può esprimere le sue opinioni e la sua rabbia anche con le parolacce, l’importante è che non siano dirette a terzi; inoltre non puoi dire che ‘non sanno di cosa stanno parlando’, non puoi arrogarti il diritto della libertà di pensiero altrui. 🙂

              Hanno il diritto anche di offendere gli attori, quindi ancora una volta ‘sei palesemente contraddittoria’ e forse sei tu che ‘non accetti le opinioni diverse dalla tua’.

              Su una cosa concordo: chiudiamola qui, pacificamente, non tanto per le nostre divergenze di opinione, ma per la tua impossibilità a capire le mie parole che sono a favore della libertà di pensiero e di espressione, indipendentemente dalla diversità di opinione, e di gusti.

              Tutte le opere creative, un romanzo o un film ad esempio, NON SONO INTOCCABILI e sono soggette a critiche che vanno ACCETTATE, sia che fossero positive che negative.

            • Rosy

              Io non ho mai detto che non si devono scrivere le offese o che non si ha il diritto di scriverle, ma che chi li scrive evidentemente lo fa gratuitamente (infatti non sono mai andata a riprendere certa gente perchè è una cosa che non ho mai fatto e mai farò) al contrario di altre che invece rispondono perchè punte nel vivo, e inoltre neanche io sono d’accordo con quello che TU dici, ma non ho mai scritto (ripeto) che non tu non debba pensarlo o pensarla come me, quindi NON SONO CONTRADDITORIA per nulla (sia che il pensiero sia negativo o positivo). E la chiudiamo qui per la TUA incapacità di capire me, perchè a quanto vedo sei tu che non accetti quello che io scrivo sin dall’inizio del mio post. Io avevo parlato in generale, poi tu mi hai risposto e io ti ho scritto che non ero d’accordo, pensando di chiudere, ma tu hai continuato, quindi se volevi una scusa per discutere ti ho accontentato.

              Buon proseguimento.

  2. Luisa Grey

    Speriamo k arriva presto anke in italia! Nn vedo l ora di leggerlo! Sicuro sarà un successone..

  3. Silvia

    spero arrivi presto anche qui in italia !!! sarà un successo assicurato !!!!!

  4. Chiara

    E siamo soltanto ad un giorno dalla notizia preannunciata dalla James
    Wow **___**

  5. mary

    Beh in Francia esce il 10 settembre …immagino la data approssimativa sarà intorno a quella…. non vedo l’ora ragazze!

  6. Minù

    Notizia molto entusiasmante, speriamo solo non sia solo una mossa di marketing , e che il prodotto sia all altezza di zia James 😉
    Mi auguro che abbia tenuto fede alla sua creatura e abbia fatto un buon lavoro 😀

    Preghiamo perché arrivi presto anche da noi 😉