“Good Reads Choice Awars 2014”: si riapre la caccia al miglior romanzo dell’anno

Incredibile ma vero, siamo giunti alla fine dell’anno, di nuovo, ed è arrivato il momento dedicato alle classifiche. Tra le tante che ci verranno proposte nei prossimi giorni, noi ci occupiamo di quelle dei nostri amati romanzi e anche quest’anno la piattaforma “Good Reads” dà il via alla scelta del libro che più ha incantato e conquistato le lettrici. Naturalmente parliamo di romanzi in lingua, molti a noi sconosciuti, mentre tanti altri molto amati anche nel nostro paese.

best romance

 

Tra i candidati nella sezione “Romance” troviamo Mr Sylvain Reynard, con il capitolo conclusivo della sua “Gabriel’s Inferno”, a tenergli compagnia l’amatissima Colleen Hoover con ben due romanzi – “Maybe Someday” e “Hugly Love”- entrambi di prossima pubblicazione prossimamente nel nostro paese grazie alla Leggereditori. Un’altra autrice molto amata presente tra le nominations è Jamie McGuire, con “Beautiful Oblivios”, ovvero “Uno Splendido Sbaglio”, romanzo attesissimo tra le fan per il prossimo 6 novembre, manca veramente poco.

Come vi dicevo, molte altre sono a noi sconosciute, ma pronte a sbarcare prossimamente sul suolo tricolore, come la bollente serie erotica “Driven” di K. Bromberg e il romanzo “Dark-Romance”-nuovo genere che sta spopolando oltreoceano- “Raw” di Belle Aurora di cui sono stati acquistati i diritti dalla Newton Compton.

Per la categoria “Young Adult Fiction” troviamo Katie McGarry, autrice della serie “Pushing the Limits” con “Take Me On”, quarto capitolo della saga ancora inedito da noi.

Nella categoria “Humor” sono presenti inoltre Alice Clayton, con il secondo capitolo della serie “Cocktail” e Tara Sivec con il primo episodio di una nuova serie dal titolo “Shame on You.”

2285739620625686Lo scettro come vincitrice per il miglior debutto lo scorso anno era andato ad Emma Chase, ideatrice del mio idolo Drew Evan, proprio con “Tangled”, mentre ora vi consiglio di tenere d’occhio due nuovi romanzi: “Sweet Addiction” di Jessica Daniels, primo capitolo dell’ononima serie che staziona da qualche tempo sul mio lettore ereader in attesa di essere letto, e “Full Measures” di Rebecca Yarros. Questi due libri, non so come mai, hanno attirato la mia attenzione ormai da tempo e se l’istinto non mi inganna…

Le votazioni per decretare il romanzo dell’anno prendono il via nella giornata di oggi, per proseguire nei prossimi giorni nei vari round di eliminazione, per concludersi poi il 24 di questo mese.

Chiunque di voi volesse dare il proprio contributo nella scelta dei vincitori nelle varie categorie può andare QUI e votare il suo preferito.