Fan Video – Christian And Ana ~ Rest Of My Life

 

 

 

Un nuovo Fan Video con Christian e Anastasia e alcune immagini BTS dal set del film Cinquanta Sfumature di Grigio.

Le stesse immagini inedite, assieme a molte altre tratte da video ufficiali, le troverete nel DVD e nel BLU RAY della pellicola.

Video non ufficiale.

 

 

Buona Visione

 

 

22 commenti

  1. Vale

    è fantastico, ma allo stesso tempo anche triste. Quando c’erano le scene del finale alternativo avevo le lacrime agli occhi

  2. Claudia

    Belli,belli,belli,i dietro le quinte sono quelli che mi piacciono di più,sono adorabili insieme.
    Lei sempre peperina,lui giocoso, è un piacere guardarli. Nel girare il film posso solo immaginare quanto si siano divertiti.

  3. Anna

    Ragazze non capisco ancora come fate ad adorare sto film.
    Non ha passione.
    I due non si danno mai un vero bacio.
    Perchè questi baci? Sembriamo all’asilo.
    Io non capisco se lui non voleva baciare con passione e fare scene di nudo, perchè ha fatto il film?
    Si vede che recitano, non comunicano nulla.
    Andare al cinema sono stati soldi persi ma non comprerò mai il dvd.
    Questo film è una delusione.

    • Vale

      ed io non riesco a capisco come tu continui ad attaccare le persone a cui il film piace (per non parlare quando ti accanisci su Jamie e Dakota)……ognuno ha le sue opinioni e vanno rispettate. A te il film e gli attori non piacciono l’abbiamo capito (mica a tutti può piacere), ma per favore rispetta le persone a cui piace. E poi non riesco ancora a capire cosa continui a seguire questo sito se il film non ti piace

  4. Arkansas

    Buonasera Anna…vuoi vedere che mi tocca darti ragione per la terza volta??? (Però’ per pareggiare i conti forse forse anche con Charlie non sarebbe cambiato di molto..la regista lo voleva cosi’…cioè’ ..insipido!!!

  5. Mary

    Anna perché accanirsi sugli attori?
    Forse la regista ha voluto fosse così.

  6. Silvia

    Bellissimo complimenti ! molto emozionante !! Sono d’accordo con Mary .. la regista avrà voluto così per non cadere troppo sul pornografico e concentrarsi sulla storia d’amore, giustamente, quello che poi si riscontra nei libri

  7. Serena

    Il film può piacere o meno…la sceneggiatura e la regia hanno dato questa impronta che ad alcuni piace,ad altri no(io l’ho adorato. ..l’ho già detto x caso???XD). Il discorso sugli attori è diverso..in queste immagini non ci sono parole,ma sono fantastici insieme. Niente di meglio per interpretare Christian e Ana..

  8. eloise

    continuiamo pure a dare addosso alla regista …
    si dal caso che la regista, da artista abbia fatto video di sesso esplicito, se lo trovate vedetevi il film “DESTRICTED” insieme di cortometraggi sul sesso, di artisti di fama internazionale come Marina Abramovich, Matthew Barney e registi come Larry Clark e Gaspar Noè e Sam Taylor Wood appunto, il suo corto mostra un ragazzo che si masturba nel deserto amaricano e non lascia nulla all’immaginazione, quindi non date colpa a lei se il film non è sufficientemente “hard” come speravate, piuttosto andate risalite a chi ci ha messo i soldi e ne voleva fare quanti più possibile rendendo le scene di sesso più “tenui” …

    • flo

      Concordo con te Eloise. Si, l’impostazione data da regia e sceneggiatura è più romantica che erotica ma la scelta di scene “tenui” è sicuramente dovuta a esigenze di produzione. Se pensiamo che addirittura queste scene sono state in parte censurate (tanto che il dvd propone una versione integrale, anche se secondo me sarà poca cosa rispetto la versione vista al cinema,ma spero di sbagliarmi :P) possiamo immaginare che per evitare che questa fosse maggiore si è optato per scene meno forti di ciò che si pensava. A tal proposito penso anche che a prescindere dal fatto che jamie avesse firmato per non far vedere tutto non avremmo visto nulla comunque proprio per questo motivo.

      • eloise

        SPOILER Bluray …
        te lo posso confermare perchè ho visto il bluray americano comprato su Amazon, e non c’è nessuno scena tagliata che riguardi le scene di sesso, una unica singola inquadratura extra per la scena in della stanza rossa nella quale Ana appena viene colpita con il frustino da Christian … tutte le altre scene di sesso sono assolutamente identiche alla versione cinematografica.
        Questo a dimostrazione del fatto che la produzione non ha mai avuto intenzione di fare vedere si più di quanto non si sia già visto, ed è la produzione da mettere in croce, non il cast artistico/tecnico.

  9. flo

    Ecco, immaginavo. Altra operazione di marketing per indurre ad acquistare più dvd/blu ray.. Ci sta. Il finale alternativo è quello abbiamo visto in anteprima oppure è montato diversamente??? Perché se è proprio come lo abbiamo visto preferisco maggiormente come hanno deciso di concluderlo nella versione vista al cinema. Più di impatto..

    • eloise

      SPOILER !!!
      esattamente come ho pensato io dopo averlo visto, il finale della versione cinematografica, “tradisce” il libro perchè non è la vera fine del libro, ma è molto più coraggiosa ed intrigante che non quella molto più scontata del finale alternativo, che altro non è che un montaggio di scene vecchie (quelle “felici” baci, balli, ecc…) e scene “tristi” (Ana che piange in macchina e sul letto, Christian che corre sotto la pioggia e il finale finale che è sempre tronco come nella versione cinematografica perchè è Christian che con sguardo perso nel vuoto ad una riunione si alza di scatto deciso come se avesse preso una decisione importante)

  10. Costanza

    Ciao, Eloise e Flo! 🙂

    Complimenti per l’arguzia dei vostri commenti, con cui concordo alla grande!

    Per quanto riguarda, invece, il finale che tradisce il libro è piaciuta anche a me… 😉

  11. Sibilla

    concordo con Eloise e Flo. Finale cinematografico di gran lunga migliore che l’alternativo. Io questo film più lo rivedo più mi piace e più apprezzo il lavoro di Sam, soprattutto le scene nella stanza rossa. Voglio dire, le immagini di sesso sono comunque forti ma le ha trattate con tanto buon gusto ed eleganza. Ma a me non piace il sesso esplicito al cinema o in tv, Preferisco qualcosa di più sfumato.

  12. flo

    Ciao a voi ragazze 🙂 Sibilla sono d’accordo con te riguardo l’eleganza delle scene “hot”..era facile cadere nel volgare e questo non è accaduto ma non ti nego che vista la tematica mi aspettavo un pelino di più a livello di coinvolgimento passionale ecco diciamo così. Anche io il film , che dopo la 1 visione al cinema per alcuni aspetti non mi aveva totalmente soddisfatta ( probabilmente per l’aspettativa troppo alta), più lo guardo e più mi piace. E adoro Dakota e Jamie! Spero come dicevo in altri link in una sceneggiatura migliore nel nero che li valorizzi a pieno. 🙂

  13. eloise

    io però credo che ci sia un modo di essere espliciti senza per questo essere volgari, e credo che questo sia mancato al film, ma credo che sia mancato perchè la visione della regista non è stata rispettata dai produttori e dalla scrittrice, e che ha portato ad un film bello dal punto di vista estetico (innegabile) ma a cui nelle scene di sesso manca qualcosa, un pizzico di coraggio in più.
    Alcune funzionano (come quella nell’appartamento di Ana) ma l’impressione è che risultino “tronche”, fermate prima di arrivare al vero climax.

  14. flo

    Eloise praticamente stai dando voce ai miei pensieri 😀 non riesco a non essere d’accordo con te, hai centrato il punto. La scena nell’appartamento è quella ho trovato più “vera” , meno artefatta. Ripeto non mi è dispiaciuto il taglio elegante ma manca quel “di più” ecco che poteva esserci senza scadere comunque nel volgare o porno come direbbe qualcuno.

    • Costanza

      Hai ragione, Flo. 🙂

      L’erotismo deve essere elegante, ma deve possedere anche Anima in modo da coinvolgere lo spettatore nella passione che lega i due protagonisti.

      Questo, purtroppo, è mancato in Cinquanta sfumature.

      Dopo aver visto in che modo sono state girate le scene di sesso in Outlander, serie televisiva recente, ho aperto gli occhi… 😉

  15. flo

    Si costanza seguo anch’io questa fantastica serie Tv e appunto le scene tra i due protagonisti incendieranno la mia Tv prima o poi 😀 e non parlo del fatto siano esplicite ma proprio della passione tra i due che rende quelle scene vere e coinvolgenti. C’è da dire le serie Tv hanno meno limitazioni delle produzioni cinematografiche i cui scopi sono ben altri come sappiamo. Quindi appunto pur apprezzando la bellezza estetica e l’eleganza in 50 sfumature ci stava vedere scene un po’ meno perfette ma più vere e coinvolgenti .. Bastava davvero quel “più” per rendere il film totalmente soddisfacente .

    • Costanza

      Ciao, Flo! 🙂

      Anche il mio schermo ha rischiato più di una volta di prender fuoco, 🙂 in Outlander anche un solo sguardo o un intreccio di mani può provocare quest’effetto… 😉

      Detto questo, il cinema nel corso della sua storia ha presentato film altamente erotici come L’Amante, beccandosi qui e là qualche censura, Orchidea selvaggia, un altro esempio che mi viene in mente, e potrei continuare all’infinito…

      La produzione cinematografica di Cinquanta sfumature si è autolimitata per allargare la fascia di spettatori e incassare più soldi, così una trilogia erotica di fama mondiale ha perso l’occasione di esprimere tutte le sue potenzialità, rischiando di cadere nel ridicolo e di essere banalizzata.