Chiara Cilli, autrice indipendente della “MSA Trilogy”, è tornata  tra noi per presentarci il suo nuovo libro.

RADIOACTIVE STORM

Radioactive Storm” è il secondo appuntamento con questa trilogia disponibile da pochi giorni in tutti gli store online.

In questa chiacchierata, in esclusiva per il nostro sito, scopriremo dove eravamo rimasti e cosa ci aspetta in questo nuovo capitolo, compresa qualche piccola anticipazione sull’episodio conclusivo della trilogia.

Inoltre Chiara, molto gentilmente, ci ha concesso in regalo un piccolo estratto di questo nuovo romanzo che sta già riscontrando tanti pareri positivi tra le lettrici.

Ciao Chiara, bentornata tra noi. Come stai?

Un saluto a tutte le lettrici! Sto bene – provata e molto emozionata, ma sicuramente molto bene.

Sei di nuovo nostra ospite perchè ci sono delle novità. Vuoi dirci di che si tratta?

Sono davvero onorata di avere nuovamente uno spazio su questo bellissimo sito e sì, ci sono delle novità. Infatti, qualche giorno fa – 23 novembre – è uscito Radioactive Storm, il secondo romanzo della MSA Trilogy.

Dal momento che passano dei mesi tra un romanzo e l’altro, vuoi ricordare alle lettrici a che punto eravamo rimaste con “Studden Storm”, primo capitolo della trilogia? Una sorta di riassunto delle puntate precedenti.

In Sudden Storm abbiamo conosciuto Cristina Cabrisi, giovane ventunenne spregiudicata e maliziosa che si imbatte in Matt Staton, il proprietario di un’agenzia di escort. Lui la vuole nel team della MSA e farà di tutto pur di riuscire nel suo intento. Tra i due però l’attrazione è infuocata e ben presto si ritrovano a fare i conti con sentimenti intensi che sfuggono al loro controllo. Nella bolla della loro passione però entra in gioco anche Stefano Diamanti, un ragazzo che ha a che fare con il passato di Matt e che fin da subito crea una connessione speciale con Cris. Avevamo quindi lasciato il trio alle prese con un incontro ravvicinato, da cui sono scaturite forti emozioni, e avevamo concluso con Cristina che finalmente firma il contratto, entrando così a far parte della MSA.

Cosa aspettarsi da questo secondo appuntamento?

Radioactive Storm è un romanzo completamente diverso dal primo: è oscuro e violento, c’è chi lo ha definito potente come un cazzotto nello stomaco. Tuttavia è anche romantico, e le emozioni tetre che si percepiscono trascinano in un vortice che tiene col fiato sospeso fino al finale. E’ come trovarsi tra luce e ombre.

Come è stato accolto questo secondo romanzo dalle lettrici? I primi commenti a caldo?

Sono stati davvero positivi – non me l’aspettavo! Ero consapevole di aver scritto un romanzo totalmente diverso dal primo, ma non credevo che sarei riuscita a trasmettere le sensazioni che io stessa ho provato durante la stesura! Leggere i commenti delle lettrici e sentire tutto il loro entusiasmo mi ha riempito il cuore di gioia – è stato così bello! E non posso che dire un gigantesco GRAZIE a tutte le fan della trilogia.

Di nuova prima nella classifica della narrativa erotica di Amazon, decisamente un bel risveglio. Ti aspettavi di replicare il successo dopo aver dominato la classifica per l’intera estate?

Assolutamente no, ma le lettrici non mi hanno abbandonata e hanno continuato a sostenermi con tale impeto da spiazzarmi! Non smetterò mai di dire che è solo grazie a loro se la MSA Trilogy ha tanto successo.

Che effetto ti fa essere ai primi posti tra le migliori autrici straniere, di cui tra l’altro sei anche una grande fan?

Ho costantemente gli occhi a cuoricino! So che può sembrare infantile, ma vedere il mio libro e il mio nome accanto alle Big del genere è un’emozione che minaccia di farmi esplodere il cuore in petto ogni volta che vado a sbirciare su Amazon. E’ un sogno che diventa sempre più reale!

Sei già al lavoro sul terzo romanzo? Cosa puoi anticiparci?

Al lavoro sull’ultimo capitolo della trilogia già da ieri, sì! Posso dirvi che faremo irruzione nel torbido passato di Matt e Stefano, e sarà un’irruzione davvero impetuosa. Ancor più funesta sarà anche la relazione tra Cris e Matt, mentre Stefano metterà tutto se stesso per cercare di salvare Cristina da se stessa. Infine, vi dico che la suspense sarà alle stelle!

In questo momento molte lettrici mi odieranno per aver fatto questa domanda sapendo poi di dover attendere mesi. Quando pensi,più o meno, di pubblicare il terzo?

Mi sono fissata come limite massimo estate 2014, ma ovviamente è possibile che una buona stella mi dia moltissima ispirazione e io riesca a essere rapida come è accaduto con Radioactive Storm.

 Per concludere Chiara, c’è qualcosa che vuoi aggiungere?

So che molte lettrici si chiedono come faccia Cris a passare da Matt a Stefano: leggendo Radioactive Storm, sul finale, si comprende il perché del suo comportamento e vorrei aggiungere che non è facile, per una persona che è cresciuta con una concezione sbagliata e orrenda dell’amore, affidarsi completamente a qualcuno. Fidarsi. Spero solo che, dopo aver letto Radioactive Storm, Cristina venga giudicata meno severamente.

Detto ciò, vorrei ringraziare ancora una volta tutti i fan che continuano a incoraggiarmi e a starmi accanto: non so che farei senza di voi, siete unici e meravigliosi, la mia forza assoluta. Vi adoro!

Chiara grazie della tua disponibilità, ti auguro buon lavoro e spero di risentirti presto.

Grazie a te per avermi ospitata e spero di essere di nuovo la benvenuta quando uscirà il terzo libro della trilogia. Un abbraccio grandissimo a te e a tutte le vostre lettrici!

 

RADIOACTIVE STORMTRAMA:

Nella MSA, provocante agenzia di escort, una sola gemma incarna passione, successo e trasgressione. Cristina Cabrisi ha accettato di diventare il nuovo rubino di sangue, ottenendo così il potere che la predatrice sessuale in lei brama. Ma quando Stefano Diamanti le propone di passare una settimana con lui, Cris si trova di fronte a un bivio: consentire all’unico ragazzo in grado di vederle dentro di avvicinarsi, o tenerlo lontano per paura che lui riporti in vita la vera Cristina? Stefano pare conoscere a memoria il suo cuore, ma come resistere al richiamo oscuro e disarmante di Matt Staton? L’uomo dagli occhi di ghiaccio le ha marchiato l’anima e non ha nessuna intenzione di lasciarla andare, anche quando un pericolo maggiore rischia di frantumare il loro intenso e smodato amore.

Ora il gioco si è trasformato in una battaglia senza esclusione di colpi.

Matt e Cris non avranno limiti.

Il loro desiderio li getterà in un tornado di inesorabili emozioni.

E nessuno dei due potrà scappare.

 

 

DISPONIBILE LA VERSIONE DIGITALE ANDANDO QUI

DISPONIBILE LA VERSIONE CARTACEA ANDANDO QUI

 

ESTRATTO:

«Dai, Cris» mi ringhia, la bocca che sfiora ripetutamente la mia con furia e disperazione. «Dimmi che è così. Dimmi che non stai bruciando per me. Dimmi che non vuoi sentirmi dentro di te. Dimmi che non vuoi questo.»

Intreccia una mano alla mia e me la inchioda sopra la testa con brutalità. Emetto un verso indistinto di esaltazione mista a dolore che gli fa contrarre il viso in un’espressione a dir poco furibonda.

«Dimmi che non vuoi che ti scopi con forza, nel modo in cui piace a te.» Mi accarezza la guancia in punta di dita, un gesto così in contrasto con il suo atteggiamento che mi fa ansimare. «Dimmi che non mi ami.»

Non posso dirglielo, perché lo amo da impazzire. Matt mi è entrato nel sangue, nelle ossa. È affondato dentro di me e non si è accontentato del mio cuore. No, lui ha voluto la mia anima, la mia essenza. E ce l’ha. È tutto suo.

Sono sua, tutta quanta.

E detesto che lui ne sia completamente consapevole.

«Vaffanculo, Matt.»

Un sorriso accattivante gli appare sulle labbra. «Ti ha toccata?» vuole sapere in un sussurro roco e minaccioso.

«Sì» replico diabolica.

Matt pigia il bacino contro il mio con uno scatto improvviso. L’erezione granitica mi stimola il pube e d’istinto allargo un po’ le gambe, gemendo.

«Lo hai toccato?» ruggisce sommessamente, percorrendo con un dito la vena pulsante della gola.

La mia mano libera scivola sul suo petto fino all’addome tesissimo. «Non quanto avrei voluto» confesso maligna.

L’intensità dei suoi occhi mi trapassa da parte a parte. «Ti è piaciuto?»

Gli sollevo l’orlo del lupetto, le unghie ansiose di graffiarlo. «Oh, sì» sogghigno.

Il pugno di Matt si abbatte tutt’a un tratto contro la parete della mia camera.

Ho l’impulso di scappare, ma non riesco a muovermi, pressata da lui. Dovrei essere terrorizzata a morte all’idea che avrebbe potuto colpire me, invece il mio cuore va a mille per l’eccitazione, per la smania di essere posseduta da quest’uomo imprevedibile, criptico e pericoloso.

Matt serra le palpebre, quasi stesse soffrendo fisicamente, e appoggia la fronte alla mia, aspettando che i nostri respiri diventino uno solo. Inizia a ruotare i fianchi contro i miei, la mano sulla mia guancia e il pollice che si muove languido sulla mia gota mentre lui beve i miei gemiti, la bocca schiusa a un millimetro dalla mia.

«Tanto quanto ti sta piacendo adesso?» ronfa, arrogante maledettamente seducente.

Digrigno i denti con rabbia. «Fottiti.»

Le sue dita si stringono attorno alla mia gola. «Rispondimi!» mi ordina.

«No!» tuono. «Niente e nessuno è paragonabile a te.»

I tratti affilati del suo volto si rilassano notevolmente. «Mmh» mugola, sorridendo mentre mi libera dalla sua presa. Si tira indietro quel tanto che basta per togliersi il giubbotto e gettarlo da parte, l’inguine che persevera a spingere contro il mio in un chiaro avvertimento a non azzardarmi a scappare.

«La mia ragazza tremenda» mi schernisce compiaciuto.

PER GENTILE CONCESSIONE DELL’AUTRICE.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

15 commenti

  1. Lucia

    Io adoro Chiara e la sua scrittura…Questo secondo libro è davvero un piccolo capolavoro a mio parere…:-)

  2. Monica

    Cara Chiara,
    Ti prego fammi sperare che il finale sia Cristina e Matt, xché é lui il personaggio,nonostante tutto, chi ti ruba l’anima rimane l’amore della tua vita.
    Brava aspetto con ansia il finale.
    Monica

  3. Eva

    Spettacolare Chiara, ho letto tutta la saga MSA ,( me la son bevuta) spero che ci sia un seguito perché anche se prevedibile è comunque troppo triste……(Matt dipendente)…….

  4. Viviana

    Sempre felicissima quando vedo le nostre glorie nostrane farsi strada! Brava Chiara!

  5. ele

    veramente brava chiara…….ho letto entrambi in 3 gg e il solo pensiero di dover aspettare il terzo……sicuramente mi stupirai e riusciarai e portarmi in quel turbine di emozioni stupende……grazie ancora e buon lavoro…….