Emily Fonda: nuova intervista radio a Martina

 

Nuova intervista radio a Emily Fonda, l’attrice di origini australiane che nel film Cinquanta Sfumature di Grigio interpreta un piccolo ruolo, quello di Martina, dipendente della Grey Enterprises Holdings Inc.

Intervista a cura di NorthWest Prime, la radio di Seattle.

L’intervista, di cui vi abbiamo riportato le parti principali inerenti il film, la potete trovare QUI.

 

NWP

 

Emily Fonda, che vestirà i panni di Martina in Cinquanta Sfumature di Grigio, concede un’intervista a NWP e, oltre alle sue abitudini e progetti futuri, menziona il film tanto atteso.

Emily dice che quando ha fatto l’audizione per il film non sapeva a cosa stava andando incontro, è andata un po’ alla cieca, e ha ricevuto la fatidica chiamata dopo circa due mesi. Originariamente non era interessata al ruolo di Martina – non si sa ancora bene per quale ruolo abbia fatto il provino – ma quando la produzione ha deciso il cast lei è stata scelta.

L’intervistatrice dice che Cinquanta Sfumature di Grigio sarà sicuramente un film molto atteso e molto visto, il tipo di film che la gente non vedrà l’ora di vedere ed Emily concorda dicendo, “Penso che entrerà nella storia, questo spiega le moltissime visualizzazioni. La saga ha tantissimi fan leali che non vedono l’ora di vedere il libro tramutato in realtà.”

Emily è molto contenta del suo ruolo anche se i suoi amici spesso la prendono in giro. Lei è convinta che sarà comunque un grande successo e si sente orgogliosa di averne fatto parte, e di aver lavorato con delle persone così piene di talento.

Qual è stata la reazione degli amici e della famiglia di Emily riguardo la sua partecipazione al film? L’attrice dice che le persone sono sempre molto curiose quando si menziona Cinquanta Sfumature, e la domanda più gettonata dopo un sonoro ‘wo-hoo’ è, “E tu che parti hai nel film?” Lei dice che è sempre divertente spiegare che poi sotto sotto  è solo un’assistente dell’ufficio di Christian.

Emily non aveva letto i libri prima dell’audizione ma l’ha fatto dopo aver ottenuto la chiamata che è arrivata sotto Natale. Quando ha ottenuto il ruolo di Martina ha letto tutti e tre i libri in un lampo per poi essere pronta per le riprese avvenute a Febbraio. Ora è una grande fan dei libri, di tutti e tre, e capisce molto bene i personaggi. Pensa che siano intriganti e molto vicini alla realtà. Per esempio, adora come Ana e Christian cambiano ed evolvono insieme. Alla fine del terzo libro però è rimasta un po’ stupita dal finale e si è chiesta, “Oh, ma finisce davvero così?”

La risposta da parte dei fan è stata molto positiva nei suoi confronti, e al loro parere ci tiene molto. Inoltre è molto contenta del successo che i trailer stanno avendo.

La famosa frase “Il signor Grey può vederla ora” è diventata iconica, perché sappiamo tutti che da quel momento le vite di Christian ed Ana cambieranno per sempre. Emily si è sorpresa di vedere questa frase così importante nel libro, ed è molto orgogliosa di averla detta lei stessa.

Purtroppo non può dire molto del film, ma ci fa sapere che il clima sul set era davvero buono e tutte le persone che ne facevano parte erano davvero professionali. Il tempo speso sul set è stato davvero fantastico.

Sicuramente andrà a vederlo al cinema.

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

2 commenti

  1. maddi

    Ma Martina sarebbe Olivia la stagista a cui hanno cambiato nome ?
    Perchè non c’è proprio nessuna Martina nel Grigio…

  2. Giorgia

    Si infatti dovrebbe essere la stagista….oppure una nuova assistente….mhà!vedremo 😀 😀 comunque beata lei 😛