Eloise Mumford: “Il film 50 Sfumature è incredibilmente fedele al libro”

 

 

Eloise è sul nuovo numero di Rhapsody e per la prima volta parla del suo personaggio nel film Cinquanta Sfumature di Grigio e del suo rapporto con Anastasia Steele.

E’ il sogno di quasi ogni giovane attrice, dire ai propri genitori che si è accaparrato un ruolo in un film di una grande produzione. Ma se il film è basato sull’erotismo più ardente?

 

I miei genitori sono incredibili e mi sostengono così tanto! Voglio dire, mio padre si è addirittura messo  a leggere il libro. E’ stato davvero carino perché quel libro non è certamente fatto per mio padre che ha 69 anni. Quando hanno saputo che non avrei fatto io le cose più calde sono stati molto felici e…. sollevati.

 

L’annuncio che Mumford avrebbe interpretato Kate Kavanagh è stato lanciato solo una settimana prima dell’inizio delle riprese.

 

Non potevo dire niente a nessuno, tanto meno alla stampa. Ero sull’aereo per Vancouver quando la notizia si è diffusa e quando sono arrivata, il mio telefono è impazzito!

 

image-24[1]

 

Originaria di Washington, Eloise ha studiato recitazione presso la Tisch School of Arts di New York e presso la rinomata Atlantic Theater Company University.

Eloise insiste sul fatto che i fans non devono preoccuparsi per questo adattamento.

 

“Il film è incredibilmente fedele al libro. E’ sempre stata una priorità: per fare in modo che l’amore per il libro si diffonda anche al film. E Sam è un artista. Le persone che non hanno letto il libro lo troveranno un bel film, in ogni caso.

 

Se una delle tue migliori amiche uscisse con Christian Grey, quale sarebbe il tuo consiglio?

 

“Sarebbe simile allo stile di Kate: molto protettivo ma incoraggiante. Lei non vuole  che Ana si ferisca, e questo è ciò che farebbe qualsiasi buon amico. Sai, lui può farla davvero felice fintanto che non la fa soffrire. E poi ha anche un elicottero!

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

1 commento