E L James: “Nessuna violenza in 50 Sfumature”

 

 

 

Nessuna violenza nei libri della Trilogia Cinquanta Sfumature!

E l’accusa di violenza carnale all’ interno dei suoi romanzi, fa “leggermente” arrabbiare l’autrice!

 

VIOLENZA

 

 

La sua risposta…. 😉

Di sicuro una risposta adeguata e soddisfacente!

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

 

13 commenti

  1. Pherenike

    Violenza è quando si fa a qualcuno contro la sua volonta, quando invece te lo chiedono, beh è un’altra storia… come dice lei, Leggete quel libro, altrimenti tacete!

  2. Rosy

    Ma sempre la stessa storia.

    Ma quando uno/a non sa di cosa sta parlando, perchè dice cosa senza senso? Mah… io non capiscono se ci sono o ci fanno…

  3. Chiara

    La gente fa uso costante di stupefacenti e altre cose per dire delle minchiate assurde come queste O.o

    GRANDE JAMES!!!

  4. deddina

    O semplicemente persona eccessivamente protagonista che per stare al centro dell’ attenzione decide di andare contro qualcosa che è piaciuto a milioni di persone? Mah!

  5. Rossana

    Tutti a rompere con la storia della violenza e se vedono una rissa per strada prendono i cellulari e filmano anziché intervenire.

  6. Nina

    Ma che cavolo c’entra la violenza???Questa gente,secondo me,non sa manco di cosa parla!!!!Si esercita violenza quando si subisce qualcosa contro la propria volontà.Anastasia è assolutamente consensiente…perciò che cavolo stanno a dì?Mah!!!!Zia James,io ti sostengo sempre!

  7. applenie

    mamma miaaaaa !!! cioè è assurdooo … mi è capitato 30 minuti fa che mi ha commentato una ragazza dicendo che è un’invito allo stalking e all’abuso .
    Vi giuro sono senza parole . ora gli rispondo mandandogli quello che ha scritto la James 😉

  8. Sara

    Io credo che la James sia stata parecchio scortese con questa ragazza. E’ chiarissimo che lei sappia meglio dell’autrice di che cosa sta parlando perché a quanto dice nel tweet, è stata vittima di abusi.
    Non credete che chi ha vissuto una violenza o più in prima persona sia in grado di conoscerle meglio di una scrittrice?

    • Emanuela

      Sicuramente questa ragazza conosce bene la violenza e nessuno discute su questo…ma il problema sta nel fatto che nei libri della James non c’è quel tipo di violenza quindi non c’è proprio nulla da dire a riguardo, non si possono paragonare le due cose. Massimo rispetto per la storia di quella ragazza ma non ha assolutamente niente a che vedere con 50 sfumature.”stupro e violenza” in 50 sfumature?? Ma stiamo scherzando???

      • Sara

        Io ho parlato di violenza, non di stupro. E parlo di violenza perché mi sono incuriosita ed informata dopo che avevo letto che la comunità BDSM aveva rinnegato di identificarsi nei fatti descritti in 50 sfumature. E dopo essermi informata, aver letto testimonianze e così via sono arrivata a capire che si tratta di violenza perché queste pratiche dovrebbero limitarsi alla sfera sessuale e alle preferenze sessuali di entrambi e dovrebbe concludersi lì.
        Mentre mr. Grey la vuole controllare e “dominare” anche al di fuori delle lenzuola: la stalkera (roba da denuncia!), è possessivo e geloso in maniera spropositata e tenta in tutti i modi di annullare la sua personalità tant’è che Ana è sì consenziente, ma c’è sempre una parte di lei che ha paura di mr. Grey e delle sue reazioni. Dimmi se non è quel tipo di violenza!
        Inoltre ti assicuro che per curare Grey dalle ripercussioni dei suoi traumi infantili ci vogliono unicamente persone competenti.
        Il messaggio “l’amore è in grado di cambiare e guarisce ogni cosa” è totalmente sbagliato in un contesto del genere.
        Nemmeno il suo trauma può giustificarlo, rimane comunque una persona malata e con dei disturbi. E ti assicuro che uomini così non sono per nulla affascinanti.

  9. Emanuela

    #READTHEBOOK!!!!!!!!!!!!!!!!!! Che noiaaaa!!!! La gente si deve informare prima di parlare!!! Bella risposta Erika!

  10. Marta_2010

    Ahahahahah bella la vostra GIF!!!ahahahahah
    Lasciamo parlare la gente!!!