E L James: “L’amore guarisce tutto”

 

 

Video intervista a E L James dietro le quinte di Cinquanta Sfumature di Nero!

 

Dato che il film non può durare sei ore, abbiamo dovuto tagliare molte scene che ci sono invece nel libro ma mio marito è riuscito a mettere insieme gli eventi più importanti e le scene che i fan volevano vedere a tutti i costi sullo schermo.
E’ riuscito a farcela, è stato bravissimo.

James Foley è pura dinamite – non so se lo è perché beve molta Red Bull. E’ davvero incredibile, ha una grande energia e riesce a contagiare tutti sul set, il che è incredibile, considerando quanto abbiamo dovuto lavorare per girare questi film.
Sin dall’inizio non vedeva l’ora di iniziare, è sempre stato molto positivo.

Sin da quando ho iniziato a scrivere i libri sapevo che Ana era quella più forte dei due, Christian è molto più fragile di lei ed è ciò che vedremo in questo secondo film, vedremo qualcosa di più oscuro, come la sua infanzia, come l’ha cambiato e l’ha reso l’uomo che è oggi.

I film, e i libri, sono romantici, è una storia d’amore, sono sempre stati per me una nuova versione della Bella e la Bestia, in cui la Bella finalmente si ribella alla Bestia, ma lo fa con amore e gentilezza. Lei riesce a curarlo, ma d’altro canto, l’amore guarisce tutto.

Il secondo film riprende varie settimane dopo la fine del primo. Troviamo Anastasia che ha iniziato un nuovo lavoro ma che è comunque ancora molto depressa perché lei ama ancora Christian, le manca, ma non fa passi avanti per ricongiungersi a lui.

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi

1 commento