E L James: 50 Sfumature di Grigio non è lettura per adolescenti

Una datata questione da roventi discussioni: la trilogia 50 Sfumature di Grigio è una lettura adatta ad un pubblico di adolescenti?

eljames2[1]

Questi non sono libri per ragazzine?
Quello che la maggior parte delle lettrici adulte pensano sulla trilogia di E L James, a quanto pare lo pensa anche l’autrice della stessa, al punto di  farlo notare a una sua fan quindicenne.

E L James risponde all’entusiasmo tipico di una quindicenne – che fa notare che si è tinta i capelli di grigio in stile ‘Grey’ – con un lapidario: ” Sei troppo giovane per leggere i libri.”

Si presume che i libri indicati da E L James siano proprio quelli che compongono la sua trilogia.

Forse la scelta di un attore non giovanissimo e di indiscutibile fascino maturo è stata accuratamente valutata proprio per scoraggiare la visione del film alle troppo giovani fans di Mr Grey e delle sue tecniche amorose?

GIOVANISSIMA

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

52 commenti

  1. vale

    Che non abbiano preso un ragazzino, hanno fatto più che bene, ottima scelta 🙂 però non condivido il fatto che le 15enni non possano leggerlo, alla fin fine è una bellissima storia d’amore, è proprio così che l’amore deve essere, anzi consiglio di farlo leggere ai maschietti per fargli prendere nota di come una donna voglia sentirsi donna a 360°, venerata come una dea e desiderata all’inverosimile… suvvia sognare non fa male a nessuno :.-D

  2. Lau

    Non credo che le quindicenni abbiano la giusta maturità per interpretare questo tipo di lettura,ma dai sono ancora bambine santo cielo!!

  3. vale

    suvvia che non sono tanto ragazzine, forse una volta lo erano, ma ora sono più smaliziate delle 40enni, quello che cmq voglio dire è che il libro manda un messaggio positivo, un’idea dell’amore di come dovrebbe essere, quindi ben che venga se le 15enni crescono con questa idea dell’amore, per quanto audace possa sembrare, anche se alcune scene sono molto forti, sono fatte con amore, l’idea e la sensazione che lascia leggendo tutta la triologia è davvero bella, quest’uomo che si piega per lei e che fa di tutto per non perderla, che continuerebbe ad amarla anche se non fosse più sua, ma perchè esistono più questi amori? se fosse stato un “libro” tipo quella cavolata di melissa.p, allora in quel caso non lo dovrebbero leggere ne le 15enni e ne nessuno, direttamente da buttare nella spazzatura

    • Ana x

      Vero che fanno le fighe più delle 40enni, ma di fatto hanno 15 anni e come ben ricorderai di cervello se ne aveva ben poco 😀
      Almeno io 😀

    • Ylenia

      ben detto vale, l’intera saga trasmette un messaggio positivo, é cosi’ che vorrei essere amata, non parlo delle scene di sesso esplicite, ma del bisogno e delle premure che hanno l’un l’altra, e questo non ha eta’

  4. Roberta Cross

    Non sono adatti a 15enni, infatti guardate quella cretina che si è tinta i capelli di grigio, se era mia figlia la prendevo a calci in culo. Per quanto riguarda il fascino dell’attore scelto, concordoooooooooo, un fascino che fa sciogliere tutti i cuori e non solo i cuori 😛

  5. ROSANERA

    Parto dal mio solito e solido concetto della libertà di opinione e di espressione…..

    Se mia figlia fosse ancora quindicenne le consiglierei caldamente di rimandare la lettura di Fifty Shades, sono assolutamente sicura di questo,, nonostante io ne sia rimasta come voi fortemente affascinata.

    Cio’ detto, sono tuttavia pienamente d’accordo cn VALE quando scrive che FSoG è una bella storia d’amore, un amore intenso e travolgente, che noi tutte vorremmo trovare e provare….. *sospirone*

    • ROSANERA

      Attualmente mia figlia, già maggiorenne, ha una pila alta così i libri da leggere, per cui sono sicura che rimanderà la lettura dei tre romanzi a data da destinarsi – preferirei che la leggesse in lingua originale, l’ho trovata più piacevole.

      Trovo che le giovani “leve” dei futuri amori, come mia figlia, debbano avere il tempo di abituarsi a praticare un sesso più sicuro ( e qui evviva Christian che fa uso e abuso dei condom e degli anticoncezionali per le sue subs!!!) più normale e più consono alla loro età, invece di praticare quei giochetti che io ho trovato tanto eccitanti e stimolanti, ma più adatti alla mia età di donna matura e un poco annoiata, se devo dirlo….. Consentitemelo.

      • ROSANERA

        Dunque mi trovo sulla lunghezza d’onda di Lady.

        E attenzione!! Non perchè voglio fare la mamma bacchettona, al contrario.
        Ho sempre incoraggiato mia iglia a praticare una sesso sicuro e sereno, fantasioso e libero da pregiudizi e, anzi, volto a valorizzare il godimento femminile, se possibile….
        Ma ci sono dei limiti.
        Io posso pensare per me stessa, già adulta, il dilatatore anale che mi piace tanto, o le pinzette per i capezzoli – per favore non tanto strette!! – o quelle benedette sfere di metallo, tanto rinfrescanti d’estate….. Ma certo non le vedo per delle adolescenti ancora in fase di maturazione fisica, suvvia!!!

        E per una buona lettura di storie d’amore, come dice Lady, ce ne sono una valanga, senza andare a ravanare nell’oggettistica BDSM!!!!

        Un caro saluto da Rosanera

      • Mellie

        ROSANERA anche se non sono un genitore non posso che essere d’accordo con le tue argomentazioni. Voglio farti i complimeti per come cresci tua figlia ce ne fossero di genitori di mente aperta come te, i ragazzi e le ragazze di oggi sarebbero più “normali” 🙂

  6. Lady

    GRANDE E L JAMES!! HA TUTTA LA MIA STIMA!!
    A meno che le 16enni hanno capito cose sul sesso che io ho capito solo a 30 anni è meglio che evitino questi libri. tanto non li possono capire. Inutile, Possono atteggiarsi finchè vogliono ma nemmeno sanno provare un orgasmo!!

  7. Carrie

    Anche secondo me le 15 nn dovrebbero leggerlo, o meglio dovrebbero leggerli tutti e tre allora perche’ e’ vero che e’ una bellissima storia d amore e quale donna nn vorrebbe un uomo come il ns mr grey ma la sua redenzione avviene solo nei due libri successivi!!!
    Chi si ferma al primo trovera’ un uomo pieno di demoni capace di esorcizzarli solo attraverso le fustigate e lei inizialmente si trovera’ a farsi frustere solo per compiacerlo e nella speranza che possa poi fidarsi di lei…..
    Okkio il messaggio nn e’ cosi semplice da capire mi sa che ci vuole un po di sale in zucca…..

    • Lady

      Si si storia d’amore, peccato che a letto ne facciano di ogni!
      Ammettiamo che il successo dei libri è dovuto alle cose del sesso o no? Quanto ci giriamo ancora intorno a sta cazzata della storia d’amore?
      Ci sono milioni di libri con storie d’amore identiche a questa, perché è esploso proprio questo?

      • Lau

        Penso perché le due cose insieme-sesso e amore-leghino alla grande,e per il famoso senso da crocerossina che noi donne abbiamo nel salvare anime oscure…beninteso ci vuole un po’ anche di quella…

      • Giada

        Sì però e’ anche ben scritto a mio modesto parere….il carattere di CG e’ delineato benissimo, i loro scambi sono brillanti e realistici e poi tutto quello che avete detto prima. P.s. Anche lo scambio di mail e’ delizioso.

    • Giada

      Ben detto e comunque anche questa onnipotenza con il denaro non mi sembra poi così educativa.

      • Carlotta

        Ben scritti questi libri???!! My god!!
        Senti, io amo Christian, è tutto quello che cerchi in un uomo e amo questa loro originale storia. Ma da qui a dire che la James scrive bene e ha scritto bene ce ne passa sotto i ponti.
        Siamo obiettive su su!!

  8. Lady

    E anche io ho sempre detto che la scelta dell’attore così grande e non un prodotto per bimbominchia sia stata fatta proprio per evitare di riempire i cinema di ragazzette urlanti che non capiscono una sega di quello che vedono!
    Che se ne vadano a vedere i verginelli di twilight, o il sesso appena accennato di Gossip Girl!

    • Ana x

      Condivido in tutto! E il fatto che sia stato scelto questo tipo così bravo nelle scene di sesso sul set te la dice lunga su come vogliono impostare un film!

  9. Ana x

    Buongiorno a tutti!
    Tanta tanta stima per Erika!!! Erika Santa subito!!
    Storia d’amore? Si anche, ma il successo della saga è basato sul sesso!

  10. Carlotta

    well well well! E brava la James!!
    Una di 15 anni con le sfere in mano? Ma per caritàààààààààà!!

  11. Carrie

    No no nn e’ solo la storia d amore, x me qs libro ha avuto successo x la figura di lui oltre che finalmente x aver raccontato nel dettaglio le scene senza diventare un libro porno!!!
    Ecco il mix di un po di tutto qs ne ha decretato il successo!!!
    Lui incarna esattamente l ideale di moooooolte donne, dominatore ma anche dolce, nn esagerando in nesduno dei due casi, xke’ troppo stronzo anche no ma nemmeno troppo mielenso!!!
    E poi uno che ti desidera cosi dai cazzo a trovarne, solo una donna poteva descriverlo cosi xfetto!!!
    Ovviamente opinione personale

  12. Juliet

    ragazze negli ultimi post noto c’è abbastanza rivalità..bene..
    buongiorno mellie!! facciamoci valere con il team fun di Charlie!!

  13. Mellie

    Giada rincuorati non ti sei beccata dell’omofoba. A me lo dicono in continuazione 🙂

  14. Desi

    A me viene da pensare una cosa: perché questi libri non li hanno vietati ai minori almeno di 16? In alcuni paesi avevo letto che il rating c’era.
    Anche se poi puoi procurarteli lo stesso almeno passava il segnale forte che forse non sono libri indicati per giovani pulzelle

  15. Tania

    C’è anche da considerare un fattore forse mai analizzato in senso stretto ma solo accennato in senso lato: ma i ragazzi giovani (16-17) le cui ragazzine leggono di Christian e che di fronte a loro hanno questo modello di uomo? Come potrebbero prenderlo e interpretarlo? Magari qualche tentativo di emulazione però sbagliato?
    C’è da considerare anche questo.

    • Lau

      Anche questo e altri motivi devono essere considerati parliamo di menti altamente influenzabili e i ragazzi teniamoceli tali finché si può non facciamoli crescere prima del tempo,e poi come dice Christian prima di correre bisogna saper camminare,era così no?

  16. Anita

    Comunque, ragazze, avete detto tutto quello che si poteva dire. In barba a chi dice che non sappiamo parlare di altro che di sesso. Non so fino a che punto può essere inopportuno per una ragazzina di 15 anni leggere un libro del genere. Probabilmente tutto si riconduce all’educazione della suddetta ragazzina. Io a 15 anni non mi ponevo nessun problema a leggere qualsiasi cosa. Ma avevo anche la capacità di discernere le cose giuste da quelle sbagliate, la finzione dalla realtà, perchè ero stata educata in certo modo. Magari oggi questa cosa si è un po’ persa. Ma fondamentalmente parliamo di una storia d’amore e sono d’accordo sul fatto di leggere tutti e tre i libri. Sul fatto che sia scritto bene o meno il libro… bè non è scritto male. Magari non è eccessivamente complesso. E’ una lettura scorrevole, semplice, intrigante. Molto meglio in inglese che in italiano devo dire, ed è lì che esce fuori lo charme inglese della James. Ovvio, non stiamo parlando di un capolavoro di letteratura mondiale, ma per me vale la pena leggere un libro quando ti appassiona, non solo per riempire vuoti sulla mensola. E questo lo fa. Quindi, cos’altro aggiungere?

  17. luci

    Avevo 15 anni quasi 15 anni fa, ma avevo grande capacità di contestualizzare le cose che apprendevo, non mi sarei forse immedesimata con i personaggi che fanno una vita troppo “da grandi” e forse non avrei letto la triologia.Fossi una mamma non vorrei che la mia bambina a 15 anni conoscesse cos’è il sadomaso o il bondage, ne che sappia cos’è un dilatatore anale, vorrei cominciasse a capire il significato di PREVENZIONE quello si…poi la terminilogia usata, le situazioni sessuose 😀 mi sembra normale siano lontano dalla narrativa per i ragazzi.In prima superiore devono ancora apprendere così tanto, che cominciassero a fare bene questo per il resto ci sarà tutta la vita. I ragazzi che hanno bruciato le tappe non si sono mai sentiti soddisfatti in età adulta.

  18. giusy

    ho 30 anni….e ho vissuto abbastanza da gridare al mondo…che se un uomo per godere ha bisogno di sculacciarti e farti male,non cambierà per nessuna verginella del mondo!ho letto tutti e tre i libri…piacevoli !ma che messaggio possono dare alle ragazzine(perchè sti libri si possono comprare anche in salumeria a 13 anni)…ogni giorno una donna innamorata… viene uccisa da un uomo troppo violento…!la cosa che spaventa…è che libri scritti con criterio …non sono mai diventati film…e sapete perchè?perchè scegliamo noi pubblico cosa deve e non deve andare avanti!tutto questo entusiasmo per un libro “non libro”…messaggero di violenza e dolore…è lo specchio di una società che non riconosce più il giusto dal sbagliato…la passione dalla malattia…la verità dalla menzogna!è sempre e solo il mio parare….

    • Anita

      Ma che libro hai letto?? Questo è il commento standard di chi ha letto i libri, nemmeno tutti e tre fino alla fine, una mezza volta. Tutta questa violenza non l’ho vista io. Il BDSM è una pratica sessuale, praticata tra adulti consenzienti, nulla a che vedere con violenza sessuale. Ma non arrivo certo io a scoprire l’America, eh. Io lego di un uomo innamorato che tratta a sta povera scema meglio di una regina. Ma magari a trovarne di uomini così. E penso che una donna abbia anche la coscienza e la testa per distinguere questo tipo di rapporto (dato che chi lo pratica lo pratica in modo consapevole) e la violenza. Addirittura un libro non libro messaggero di violenza e di dolore. “Sì, sulla prima pagina ci sta scritto lasciate ogni speranza voi che leggete. Sarete tutte violentate”. Ma dai!

    • Juliet

      ma non si sta dicendo che si tratta del capolavoro letterario del secolo..così come siamo tutte d’accordo che non andrebbe letto prima dei 16 diciamo..ma è un bel libro che tratta una bella storia con personaggi interessanti e profondi.. fa quello che a mio parere dovrebbe fare un buon libro e cioè emozionarti.. e poi è tutt’altro che violenza dato che, se hai letto il libro, alla fine non si tratta altro che di piacere.. cosa che persone adulte sono in grado di distinguere dalla violenza..

      • Giusy

        Ma che mr grey sia diventato un pecorello e ANA un arrapata…lo so!ma grey non legava ANA per piacere …ma perché stava scoppiato!odiava la madre e picchiava le sue simili!ragazze queste sono patologie eee!non si guarisce così da ste cose!quello che voglio dire …per le ragazzine “se un uomo vi picchia e ne trova sollievo …scappAte perché mr grey non esiste !!!”non si perde la verginità con uno che ti dice”risolviamo questa situazione” !Sento quindicenni citare questo libro come la Bibbia … Ed e ‘sbagliatissimo!Io l ho letto a 30 e mi sono regalata ore di giochiniiii…a 15 anni invece pensi che anche hannibal con un po’ d amore può diventare mr grey!

  19. Carrie

    Che palle ancora con qs storia della violenza…….. Ma essercene di uomini cosi che ti desiderano h24 e 7/7 appena ti vedono e anche se c e’ qualche sculacciata tra l altro voluta e consenziente cosa sara’ mai?????
    Tanto piu che alla fine dell ultimo libro era lei che lo pregava di sculacciarla visto quanto poi le poaceva!!!!
    Nn e’ che tutti i film che sono usciti abbiano tt sprizzato di bellezza o profondita’ in fondo nn si parla mica del senso della vita o della morte!!!!!
    Insomma apriamo un po gli okki e se nn sono piaciuti come libri basta dirlo se za doverli demonizzare o mettere in croce!!!

  20. Fabiola

    Ciao a tutte,
    il motivo per cui commento questo post è che mi sono sentita chiamata in causa, perché anch’io, come la tipa di Twitter, ho 15 anni e ho letto 50 Sfumature.
    Sinceramente, non ho mai avuto un ragazzo e ne sono fiera! Credo ancora nel vero amore come quello di Ana e Christian, perché tralasciando il sesso che è una cosa che rimanderei per un bel po’ di anni, è una storia appassionante. Volevo dire a tutte le donne che hanno commentato dicendo che le adolescenti non possono capire che hanno ragione, ma solo per la maggior parte dei casi. C’è una minoranza che adora quel libro perché c’è un uomo, il Christian Grey “sottomesso”, che piange perché pensa che Ana vuole andare via. Sappiamo dove dobbiamo fermarci, e conosciamo i nostri limiti. Io e la mia migliore amica lo abbiamo letto, ma non guarderemo il film perché è giusto così!
    Un bacio a tutte. :*

  21. alba

    credo che il libro come penso anche il film non si adatto a ragazzine non tanto per le scene di sesso esplicite ma più per la questine sottomessa una donna che legge un romanzo come questo e più matura per distinguere la realta dalla fantasia una ragazzina invece non dico che sono stupide ma essendo magari alle loro prime esperienze possono fraintendere il messaggio che vogliono dare i libri anche se le ragazzine di oggi giorno non sono cosi ingenue ma se avessi una figlia adolescente io non glielo farei leggere