Dakota Johnson: “Posso fare qualsiasi cosa col mio corpo”

 

 

 

Nuove dichiarazioni “di bellezza” di Dakota Johnson per Glamour Magazine! L’occasione è la promozione di Gucci Bloom, il nuovo profumo della casa di moda italiana di cui Dakota è tra le testimonial.

 

 

La mia routine per la cura della pelle

Mi piacciono le belle confezioni, quindi può succedere che compro parecchi prodotti ma finisco per utilizzarne nessuno di loro. Lavo il viso al mattino e alla sera, poi la idrato, di giorno utilizzo anche una crema solare. In questo periodo uso prodotti Lancer.

Trucco minimal

Non uso trucco se proprio non devo. Quando esco metto un pò di correttore, mascara e rossetto.

I miei occhi brillanti

Sono dipendente del collirio, l’ultima volta che l’ho usato è stato 20 minuti fa. Veramente, ne sono proprio dipendente. Mi piace la sensazione nei miei occhi… sembrano luminosi!

Il mascara di mia nonna

Mia nonna, l’attrice Tippi Hedren mi stava osservando mentre mi mettevo il mascara e mi ha consigliato di tenere lo specchio verso il basso e applicare il mascara guardando in basso per ottenere un trucco più omogeneao dalla base alle punte e, naturalmente, aveva ragione…. Lei è una star, una leggenda!

La mia scelta intenzionale di profumo

Ho sempre usato il profumo perchè amo lasciare la scia alle mie spalle e adoro quel profumo che può venire subito ricollegato alla tua persona. Preferisco i toni floreali a quelli muschiati.
Proprio ora sto indossando Gucci Bloom, è molto floreale, quindi lo adoro. Mia madre ha indossato lo stesso profumo tutta la mia vita, e questo è molto confortante per me.

Fiducia nel mio corpo

Per il mio ruolo di Susie, la ballerina di Suspiria, mi sono allenata per 6 mesi con il coreografo belga-francese Damien Jalet. AA dire il vero ho ballato fino ai 16 anni con una compagnia di Los Angeles, quindi è stato bello lavorare ancora con la danza.
Ho provato per 6/8 ore al giorno prima delle riprese, poi altre 2 ore durante queste ultime. E’ stata un’esperienza potente. Ho anche imparato che se mi faccio il culo posso fare qualsiasi cosa con il mio corpo.

I rimpianti della mia bellezza

Ci sono alcuni tatuaggi che non vorrei sul mio corpo, ma immagino possa succedere e forse continuerò a farmene. Stamattina mi sentivo un pò ribelle e allora ho tagliato la mia frangetta dopo 6 mesi. Ricresceranno, spero di non pentirmi!

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.