Dakota Johnson: ma papà ti manda sola sul set?

Un nuovo rumour circola oggi a Hollywood!

DON

Don Johnson, il celebre attore anni ’80 famoso principalmente per la serie cult Miami Vice, sembra non essere particolarmente soddisfatto del nuovo ruolo della figlia Dakota.


“Don più invecchia e più diventa conservatore” questa la dichiarazione riportata da una fonte anonima al Latin Post “Melanie Griffith gli ha detto di essere un padre arretrato, ma è pur sempre un padre e non ha piacere di vedere la figlia trattata come un oggetto sessuale, anche se solo per un film.”

Se questa voce è vera, di certo non riuscirà a tenere Dakota lontana dal set, data la sua brama nell’ottenere il ruolo di Anastasia Steele, ma spiegherebbe perché lei non gradisca la presenza di mamma e papà sul set, come dichiarato alla rivista Entertainment Weekly.

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

12 commenti

  1. Marina

    È normale che non gradisca la presenza dei genitori sul set. A chi piacerebbe?? Anche se è un lavoro, tutti i padri non sarebbero d’accordo nell’interpretazione di un ruolo del genere. Dai Dakota siamo con te 😉

  2. alessandra

    Don capisco l’apprensione da padre ma cerca di farti gli affari tuoi e lascia lavorare in pace tua figlia

  3. giulia

    ahahah beh a nessun genitore piacerebbe veder la propria figlia fa sti ruoli.. ma dovrebbe esser onorato ke è stata scelta nel cast più importante ke ci sia

  4. alhina

    Bè si sa che per un padre la figlia rimane sempre la sua piccola bambina ed è normale che non sia del tutto entusiasta per il ruolo che interpreterà, e giustamente Dakota non lo vorrà sul set per evitare imbarazzi.

  5. ida

    Questo papà, anche se è un attore, è come tutti gli altri padri di questo mondo. Quando le cose riguardano i i nostri figli diventiamo gelosi e possessivi. Penso che qualsiasi genitore sia imbarazzato nel vedere la figlia fare scene come quelle descritte nei libri.

    • Pannocchietta

      Concordo assolutamente con te Ida … E lo dico da “mamma” 😉

  6. Kiara

    Beh beh, anche mio papà non apprezzerebbe di vedermi nuda su un set davanti al mondo intero. Chiamatelo retrò ma è pur sempre un papà.

  7. Ele

    Non sono genitore,ma capisco Don,è assolutamente comprensibile. Porello!!! Meglio che non veda neanche il film una volta uscito. Però capisco anche Dakota che,essendo giovanissima,vuole sfruttare al meglio questa grande opportunità per farsi strada nella sua carriera di attrice. E capisco soprattutto il fatto che non voglia i genitori presenti sul set. Nemmeno io li vorrei!! C’è solo una persona che ancora non capisco : la moglie di Dornan. Saranno anche attori,ma restano pur sempre essere umani! Non le da fastidio che il marito dovrà girare non poche scene di sesso con Dakota? Va bene che non sono vere scene di sesso,ma si tratta pur sempre di scene intime,da dover girare con qualcuno con cui si instaura una certa alchimia.

  8. J

    Se non andava d’accordo con la professione della figlia perché allora cosa le l’ha fa a fare? Mah .. genitori

    • J

      Scusate, mi correggo..
      Volevo dire

      Se non va d’accordo con la professione della figlia perché allora le l’ha fatta fare…