Dakota Johnson: “In fondo sono una ragazza affabile, curiosa ed allegra”

 

 

Nuova intervista completa a Dakota Johnson per il Magazine tedesco Flair, in occasione della promozione di Bloom, la nuova fragranza di Gucci di cui Dakota è testimonial.

 

– Conosci bene Alessandro Michele?

Siamo molto amici e facciamo molte cose insieme. Lo conobbi circa tre anni dopo una delle sue prime sfilate per Gucci.

– Ti vedi come rappresentante di Gucci?

Si. In fondo sono una ragazza affabile, curiosa e allegra.

– Ti piacciono i profumi?

Oh si, ho sempre usato miscele di profumi diversi per darmi un tocco speciale. Sono anche molto sensibile verso i profumi, mi piacciono gli aromi floreali e freschi, per questo Bloom è così di mio gusto.

– Quanto conta per te la moda?

Amo la moda e Alessandro è un vero artista. Vedo la moda come una forma di espressione per rappresentarci. Per quanto mi riguarda mi piacciono particolarmente capi vintage che cerco in tutto il mondo.

– Il tuo capo vintage preferito?

Ho delle sciarpe meravigliose con ricami e merletti fantastici. Alcune di loro le ho così tanto sfruttate che non posso nemmeno più usarle.

– Anche il trucco è una forma di espressione?

Mi piace molto la naturalezza, ma non significa che un make up non possa essere fantastico.

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi